il mio arduino

dopo una lunghissima faticata posto il mio arduino.
visto che di elettronica sono ancora alle prime armi di legno volevo chiedervi cosa c’è che non va in questa presunta scheda.
il programma che ho usato è fritzing, ne ho saputi di migliori, ma in rete non sono un grande esploratore, comunque molto intuitivop.
se qualcuno conoscesse qualche altro programma e su dove trovarlo me lo faccia sapere.
grazie
Marbi

Il programma di riferimento é EAGLE. la versione demo é limitata nelle prestazioni (solo 2 faccie e grandezza scheda limitata) ma basta e avenza per l' uso obbistico. http://www.cadsoftusa.com/downloads/freeware/

Riguarda il Tuo schema: devi collegare a massa tutte due i GND e anche il AVcc deve andare a +5V. metti un condensatore da 0,1µF tra Aref e massa. Metti un condensatore da 0,1µF vtra 5V e massa vicino al ATmega. Togli la resistenza da 1kOhm sul negativo dell' alimentazione.

Ciao Uwe

Ma la R (è la R di pull-up per il reset) mi pare giusta, è su Vcc, il 7° pin, non sul negativo, che è l'8°. Casomai è sbagliato il valore, ci vuole da 10K.

parlavo del 1kOhm sul negativo del alimentazione vicino al conettore di alimentazione. Ciao Uwe

Vabbè... ho capito, oggi non è giornata.. prendo fischi per fiaschi... :roll_eyes:

inanzitutto grazie a tutti,
Uwe così potrebbe andar bene?
Leo la resistenza tra il pin 7 “VCC” ed il pin 1 “Reset” ed il valore è di 10k

documentandomi un pò sul forum ed un pò in giro per i siti sono arrivato a questo punto, dall’entrata dei condensatori ad ogni movimento mi sento sempre più disorientato, quindi adesso vi chiedo:

  1. come mai un condensatore per far funzionare bene l’ARef?
  2. senza il collegamento con l’ARef funziona lo stesso?
  3. se voglio controllare una tensione maggiore di 5 V posso collegarla direttamente all’aref?
  4. perchè 2 entrate da 5v? non bastava soltanto sul VCC?
  5. che differenza c’è tra VCC e AVCC?

grazie della pazienza

Marbi: dopo una lunghissima faticata posto il mio arduino. visto che di elettronica sono ancora alle prime armi di legno volevo chiedervi cosa c'è che non va in questa presunta scheda. il programma che ho usato è fritzing, ne ho saputi di migliori, ma in rete non sono un grande esploratore, comunque molto intuitivop. se qualcuno conoscesse qualche altro programma e su dove trovarlo me lo faccia sapere. grazie Marbi

Add: Uwe intendi dire che devo mettere un condensatore da 1 uf tra il pin 7 ed il pin 8?

In questa maniera?

Segui questo schema, fai prima :) http://www.flickr.com/photos/11991128@N04/1311852288/

Edit: una precisazione per il pin aref: va collegato ad un condensatore da 0.1uF (100nF), quindi un pin del condensatore su aref, l'altro a massa

Da quanto vedo io stai alimentando il micro con la tensione NON stabilizzata, che va all'ingresso del 7805, invece dovresti prenderla sul pin opposto. In realtà puoi alimentare anche sul solo Vcc, l'Avcc serve per avere una migliore "diffusione" della tensione di alimentazione all'interno del micro, conviene usarla ma non sarebbe indispensabilissima, invece i due GND li devi usare entrambi di sicuro.

oddio un casino!!! adesso sto incasinato, ma alla 1° occasione modifico e posto... grazie in anticipo a tutti.

Menniti: mia distrazione...:(

Marbi:

Marbi: dopo una lunghissima faticata posto il mio arduino. visto che di elettronica sono ancora alle prime armi di legno volevo chiedervi cosa c'è che non va in questa presunta scheda. il programma che ho usato è fritzing, ne ho saputi di migliori, ma in rete non sono un grande esploratore, comunque molto intuitivop. se qualcuno conoscesse qualche altro programma e su dove trovarlo me lo faccia sapere. grazie Marbi

Add: Uwe intendi dire che devo mettere un condensatore da 1 uf tra il pin 7 ed il pin 8?

uno da 0,1µF Sí. Ciao Uwe

menniti: Da quanto vedo io stai alimentando il micro con la tensione NON stabilizzata, che va all'ingresso del 7805, invece dovresti prenderla sul pin opposto. In realtà puoi alimentare anche sul solo Vcc, l'Avcc serve per avere una migliore "diffusione" della tensione di alimentazione all'interno del micro, conviene usarla ma non sarebbe indispensabilissima, invece i due GND li devi usare entrambi di sicuro.

cosí lo rompi perché la tension é troppo alta. Ciao Uwe

Pelletta: Segui questo schema, fai prima :) http://www.flickr.com/photos/11991128@N04/1311852288/

Edit: una precisazione per il pin aref: va collegato ad un condensatore da 0.1uF (100nF), quindi un pin del condensatore su aref, l'altro a massa

In quello schema c'é un errore. Aref non va collegata a +5V ma con un condensatore di 0,1µF a massa. Ciao Uwe

il condensatore era montato male perchè oltre alla mia ignoranza in materia sono anche un grande pirla!!!
il condensatore tra il pin 7 ed il pin 8 l’ho messo da 100 nf, come consigliato da Uwe (1uf=1000nf).
dovete scusarmi ma fritzing non è sicuramente il programma per me e cominciare eagle adesso sarebbe come buttare tutto il lavoro.
mi crea problemi, sarà montato male, l’autoinstradamento funziona quando vuole, forse si blocca per un’errore di cicli itinerari (for).

Scusa Marbi, ma mi pare un po' arduo, al di là di Fritzing, voler fare una cosa del genere senza avere un minimo di cognizioni sulla componentistica elettronica, oltre tutto ignori anche i consigli quindi non so cosa intendi fare in realtà. 1 - Uwe ti ha già detto che devi eliminare la R da 1K e collegare i GND direttamente al "-" 2 - Peraltro ora hai invertito i segnali + e - sul morsetto d'ingresso della tensione esterna 3 - il + della tensione esterna va al diodo e poi all'IN del 7805 4 - Tra l'IN del 7805 e GND devi collegare un C da 33-47µF elettrolitico ed un C da 100nF (0,1µF) ceramico o in poliestere 6 - l'OUT del 7805 deve andare sui pin Vcc e AVcc del micro 7 - Sull'OUT del 7805 devi mettere un C da 10µF elettrolitico ed un C da 100nF (0,1µF) ceramico o in poliestere 8 - I C del quarzo sono da 22pF ceramici NON 22µF!!! 9 - Sul pin ARef del micro devi mettere un C da 100nF (0,1µF) con l'altro pin a GND. Se vuoi un consiglio distruggi Fritzing e quel file, scarica Eagle e ridisegna lo schema: ci metti 15 minuti ad imparare ad usarlo e altri 10 a rifare il disegno, almeno poi si potrà anche parlare "di schema elettrico" invece di questa (senza offesa) schifezza :fearful:

penso di aver capito, dovrò studiare ancora un pò ho terminato i componenti base, ma ancora non son entrato nell'ottica. c'ho provato e mi è andata male. :(

menniti:
Scusa Marbi, ma mi pare un po’ arduo, al di là di Fritzing, vole fare una cosa del genere senza avere un minimo di cognizioni sulla componentistica elettronica, oltre tutto ignori anche i consigli quindi non so cosa intendi fare in realtà.
1 - Uwe ti ha già detto che devi eliminare la R da 1K e collegare i GND direttamente al “-”
2 - Peraltro ora hai invertito i segnali + e - sul moresetto d’ingresso della tensione esterna
3 - il + della tensione esterna va al diodo e poi all’IN del 7805
4 - Tra l’IN del 7805 e GND devi collegare un C da 33-47µF elettrolitico ed un C da 100nF (0,1µF) ceramico o in poliestere
6 - l’OUT del 7805 deve andare sui pin Vcc e AVcc del micro
7 - Sull’OUT del 7805 devi mettere un C da 10µF elettrolitico ed un C da 100nF (0,1µF) ceramico o in poliestere
8 - I C del quarzo sono da 22pF ceramici NON 22µF!!!
9 - Sul pin ARef del micro devi mettere un C da 100nF (0,1µF) con l’altro pin a GND.
Se vuoi un consiglio distruggi Fritzing e quel file, scarica Eagle e ridisegna lo schema: ci metti 15 minuti ad imparare ad usarlo e altri 10 a rifare il disegno, almeno poi si potrà anche parlare “di schema elettrico” invece di questa (senza offesa) schifezza :fearful:

  1. eliminata
    2.il morsetto era girato bene, l’etichetta no :frowning:
    3.modificato
    4.non capito bene come collegarli, spero di aver preso giusto.
    6.e ci va, elimino i condensatori?che vanno dall’OUT al VCC e AVCC?
  2. modificato
  3. modificato (l’avevo trovato su internet ora non trovo il link)
    10.spero di aver corretto bene, comunque scarico eagle e lo ricopio.

domanda: ma per spostare oggetti come fate? non vi si intrecciano gli occhi quando si intrecciano le tracce all’inizio?
lì trovo molta difficoltà, help me!!!

Ma perché frizting va bene per disegnare le basette da inserire nei tutorial, non puoi fare circuiti con quello (non) strumento. Ti è stato già detto. XD

Se trovi Eagle troppo difficile e vuoi solo disegnare schemi elettrici, prova KiCad http://www.lis.inpg.fr/realise_au_lis/kicad/

Non è completo come Eagle ma non è neanche così complesso.

leo72: Ma perché frizting va bene per disegnare le basette da inserire nei tutorial, non puoi fare circuiti con quello (non) strumento. Ti è stato già detto. XD

Se trovi Eagle troppo difficile e vuoi solo disegnare schemi elettrici, prova KiCad http://www.lis.inpg.fr/realise_au_lis/kicad/

Non è completo come Eagle ma non è neanche così complesso.

Grazie Leo, comunque lo schema in pdf te lo stampa, pensavo bastasse quello, comunque provo a passare ad Eagle incrociando le dita. p.s. ma così lo schema va bene? :D