[info] alimentare arduino da trifase

salve a tutti, in un mio progetto presto dovrò utilizzare un generatore trifase e volevo sapere che diodi utilizzare per il raddrizzamrnto e come dimensionare il c di livellamento:
ho trovato questo ponte di greatz per il raddrizzamento:

mi serviranno circa 3 ampere, ieri ho messo in un ordine questi diodi scottky (1N5402) http://www.taydaelectronics.com/datasheets/A-486.pdf
ma mi sembra di leggere che la tensione va da 50min a 200max...giusto??

ricapitolando:
-vanno bene quei diodi? se no quali?
-come dimensionare il condensatore

Grazie in anticipo per l'aiuto :slight_smile:

Se ho capito bene hai un generatore trifase per una tensioone sotto 10V?

I 1N5402 vanno bene, reggono 3A e 200V.
La capacitá del condensatore di livellamento é nettamente inferiore a quelli necessarie per monofase perché un sistema trifase ha meno ondulazione.
Metterei comunque qualcosa come 1000µF.
Mettici uno stabilizzatore.

Ciao Uwe

uwefed:
Se ho capito bene hai un generatore trifase per una tensioone sotto 10V?

I 1N5402 vanno bene, reggono 3A e 200V.
La capacitá del condensatore di livellamento é nettamente inferiore a quelli necessarie per monofase perché un sistema trifase ha meno ondulazione.
Metterei comunque qualcosa come 1000µF.
Mettici uno stabilizzatore.

Ciao Uwe

grazie mille uwe; pensavo che quei diodi non andassero bene e einvece....comunque la tensioen del generatore non so qual'è ma so solo chee la preleverò da una di quelle testine dei videoregistratori, mi pare 20-24 volt.
se ho capito bene:
ponte raddrizzatore con gli scottky
uscita a un condensatore +- 1000uF
da li al regolatore 7805 per alimentare il resto..è giusto? ovviamenet dal regolatore non preleverò piu di mezzo ampere :wink:

scusa, ma stai parlando di un generatore trifase 380V?
io andrei su diodi che tengono molti più Volt…

direi che vanno bene....

dab77:
scusa, ma stai parlando di un generatore trifase 380V?
io andrei su diodi che tengono molti più Volt..

leggi meglio :wink: non è una tensione 380 :wink: su i primitre post è detto: bassa tensione, uwe ha detto che sto parlando di 10 volt, no in relatà la tensione si aggirasui 20 volt :wink: questo generatore è attaccato alle testine dei videoregistratori o ai floppy;facendo una picola modifica e quindi facendo ruotare quello che normalmente è lo statore, si genera tensioen trifase.

cece99:
direi che vanno bene....

avoglia :wink:

i diodi sono sovradimensionati quandi va benissimo, attento alla caduta di ogni diodo

cece99:
i diodi sono sovradimensionati quandi va benissimo, attento alla caduta di ogni diodo

sul sito del progetto utilizzano dei semplici diodi 1n4001..mi sono messo le mani tra i capelli...quelli hanno uan cauta di 0,7 emntre gli scottky anche di 0,4 :wink: i diodi ora che ci penso sono sovradimensionati per un calcolo sbagliato, però piu engono meglio è

Usi un motorino brushless come generatore.
Dubito che otterai 3A (con 20V sarebbero ca 60W)
Penso che sia realistico ottenere un centinaio di mA.
Per averre una tensione piú bassa basta far girare il motorino piú lnto.
Ciao Uwe

uwefed:
Usi un motorino brushless come generatore.
Dubito che otterai 3A (con 20V sarebbero ca 60W)
Penso che sia realistico ottenere un centinaio di mA.
Per averre una tensione piú bassa basta far girare il motorino piú lnto.
Ciao Uwe

Si scusa hai ragione..i 3 ampere sono il consumo totale del progetto..io dal generatore userò sicuramente l'assorbimento dell'atmega più 20mA di led...

uwefed:
Per averre una tensione piú bassa basta far girare il motorino piú lnto.Ciao Uwe

Purtroppo il motore deve andare abbastanza veloce..
Ah un'altra cosa. Ho notato che da una fase del motore si può sapere la posizione del motore..praticamente viene collegato una fase tramite r da 10k a un pin digitale..ma come la leggo questa posizione? A me interessa avere un conta giri..

Userei un Optocopler . Ciao Uwe

igor97:

dab77:
scusa, ma stai parlando di un generatore trifase 380V?
io andrei su diodi che tengono molti più Volt..

leggi meglio :wink: non è una tensione 380 :wink: su i primitre post è detto: bassa tensione, uwe ha detto che sto parlando di 10 volt, no in relatà la tensione si aggirasui 20 volt :wink: questo generatore è attaccato alle testine dei videoregistratori o ai floppy;facendo una picola modifica e quindi facendo ruotare quello che normalmente è lo statore, si genera tensioen trifase.

Ops! mica l'avevi scritto, cmq..
interessante la cosa.. posso chiederti, per mia curiosità, con che lo fai girare?
Ciao, Davide.

dab77:

igor97:

dab77:
scusa, ma stai parlando di un generatore trifase 380V?
io andrei su diodi che tengono molti più Volt..

leggi meglio :wink: non è una tensione 380 :wink: su i primitre post è detto: bassa tensione, uwe ha detto che sto parlando di 10 volt, no in relatà la tensione si aggirasui 20 volt :wink: questo generatore è attaccato alle testine dei videoregistratori o ai floppy;facendo una picola modifica e quindi facendo ruotare quello che normalmente è lo statore, si genera tensioen trifase.

Ops! mica l'avevi scritto, cmq..
interessante la cosa.. posso chiederti, per mia curiosità, con che lo fai girare?
Ciao, Davide.

scusa ora nn sto a casa cmq se cerchi propeller clock su google vai sulla pag ufficiale e vedi come funziona il motore

uwefed:
Userei un Optocopler . Ciao Uwe

Il problema è che il pcb deve contenere il minor numero di componenti xk dovrà essere molto leggero..magari vedo quanta tensione viene generata e faccio un partitore..però la mia questione è come fare a leggere questo conta giri da una fase

Il LED del optokoppler con un diodo in antiparalello e una resistenza in serie attacchi tra centro stella e fase o tra 2 fasi (tensione é di 2,7 piú grande nel secondo caso) tutto prima del radrizzatore.
Alternativa: un sensore magnetico vicino al rotore.
Ciao Uwe

uwefed:
Il LED del optokoppler con un diodo in antiparalello e una resistenza in serie attacchi tra centro stella e fase o tra 2 fasi (tensione é di 2,7 piú grande nel secondo caso) tutto prima del radrizzatore.
Alternativa: un sensore magnetico vicino al rotore.
Ciao Uwe

Grazie mille :wink: ma forse è meglio se continuo ad usare un fotodiodo e un led ir

dab77:

igor97:

dab77:
scusa, ma stai parlando di un generatore trifase 380V?
io andrei su diodi che tengono molti più Volt…

leggi meglio :wink: non è una tensione 380 :wink: su i primitre post è detto: bassa tensione, uwe ha detto che sto parlando di 10 volt, no in relatà la tensione si aggirasui 20 volt :wink: questo generatore è attaccato alle testine dei videoregistratori o ai floppy;facendo una picola modifica e quindi facendo ruotare quello che normalmente è lo statore, si genera tensioen trifase.

Ops! mica l’avevi scritto, cmq…
interessante la cosa… posso chiederti, per mia curiosità, con che lo fai girare?
Ciao, Davide.

ecco io parlo di questo sito: Propeller Clock

@uwe: http://bobblick.com/techref/projects/propclock/mclksch2.gif qui se noti uan fase entra nel pic tramite una r da 10 k quindi sicuramente sfrutta la tensione per indicare il giro del rotore (penso) magari appena prendo i videoreg. e smonto la testina afccio delle prove. :wink: grazie mille lo stesso del tuo aiuto.

riprendo uesto topic per non aprirne altri

allora ho finalmente creato il generatore e quasi compeltato il propeller clock (mi manca un micro perchè quello in piu che avevo si è rotto).
comepotete vedere nel video ci sono due test: il rpimo dove io facevo ruotare il magnete attorno all’avvolgimento ESITO: abbastanza buono
ho usato come raddriz. i diodi 1n4007 mentre aspetto che mi arrivano gli schottky. la tensione generata mi peremetteva di alimentare uan board arduino e 7 led ultraluminosi(0,14A in tutto di led).

e fin qui ok.
nell’altro test dove è montato il circuito del p clock non è piu il magnete a ruotare ma gli avvolgimenti. qui usando la stessa configurazione hardware, la tensione prodotta è molto bassa. perchè?? (l’unica ipotesi che riesco a porre è che c’è maggiore attrito tra la piastra e il magnete e quindi il motore va piu lento (infatti l’assorbimento sale alle stelle. il motre dovrebbe asorbire max 2 A a 12v ma qui ne assorve piu di 5 a 12 e piu di 14 a 24v :/)