Informazioni potenzialità Arduino

Ciao a tutti,

sono un ragazzo con una disabilità motoria tuttavia grande appassionato di modellismo.

Riesco a gestire sia il pc che lo smartphone utilizzando il joystick della mia carrozzina elettrica attraverso una interfaccia bluetooth che funge da mouse con le funzioni click dx sx e trascinamento oggetti.

Ho visto su alcuni siti che delle persone sono riuscite a creare mezzi radiocomandati utilizzando Arduino e delle applicazioni bluetooth per il telefono.

Mi domandavo quindi se ci poteva essere un modo per poter tornare a utilizzare i miei modelli dato che ovviamente non posso più guidarli tramite il classico radiocomando.

La problematica principale purtroppo è quella che utilizzando il telefono attraverso un cursore stile mouse ci possono essere problemi di controllo, nel senso per esempio che utilizzando un drone tramite applicazione, trascinando l'acceleratore non posso contemporaneamente virare.

Nel caso di un auto telecomandata quindi ci vorrebbe probabilmente un sistema in cui trascinando soltanto un elemento si possa gestire insieme sia lo sterzo che la velocità.

Infine, più in generale, mi piacerebbe sapere quali dispositivi mi può permettere di controllare Ardunio?

Grazie a tutti,

Emiliano

Buonasera e benvenuto, :slight_smile:
essendo il tuo primo post, nel rispetto del regolamento della sezione Italiana del forum (… punto 13, primo capoverso), ti chiedo cortesemente di presentarti IN QUESTO THREAD (spiegando bene quali conoscenze hai di elettronica e di programmazione ... possibilmente evitando di scrivere solo una riga di saluto) e di leggere con molta attenzione tutto il su citato REGOLAMENTO ... Grazie. :slight_smile:

Guglielmo

Buona sera Guglielmo mi farò perdonare rimediando al più presto.

Grazie

Per il software mi viene in mente una cosa come questa (lego mindstorm via BT):

Al minuto 2:33 la app su cellulare ha un joystick al centro, più muovi il joy in una direzione è più veloce va in quella direzione.
Una cosa simile può essere fatta con una app via BT con modulo BT su arduino:

Tanta tanto fa avevo fatto per mia figlia, allora di 2/3 anni, un radiocomando per automobilina usando un Wii Nunchuck.

Sfruttando l'accelerometro integrato per la direzione ed il joypad per per la velocità ottieni un controller estremamente intuitivo e semplice da usare con una sola mano.
Non so se questo può in qualche modo conciliare con la tua disabilità, ma se vuoi più info chiedi pure!

@cotestatnt

Ti ringrazio per la tua possibile soluzione, ma purtroppo non riesco ad tenere in mano un controller.

@nid69ita

La tua soluzione mi sembrerebbe quella più consona, ammesso che l'app si possa impostare in modo da riuscire a muovere il veicolo utilizzando soltanto un joystick come appunto si vede nel mezzo della Lego.

Relativamente al link che mi hai postato sul veicolo con modulo bt, visto che io partirei da un mezzo già esistente (vedi link in fondo), quali componenti mi servirebbero per provare a realizzare la modifica: scheda Arduino 1, modulo bt, e poi cos'altro?

Dato che non conosco la programmazione, impostare la scheda è complesso?

https://www.google.com/url?sa=i&url=https%3A%2F%2Fwww.hobbymodellismo.com%2Fit%2Fmaverick-strada-xb-evo-rtr-buggy-1-10&psig=AOvVaw0M95gZTwFlaCCM7LzAHY56&ust=1614964397170000&source=images&cd=vfe&ved=0CAIQjRxqFwoTCLiP0auRl-8CFQAAAAAdAAAAABAQ

Ti ringrazio e rimango in attesa di un tuo riscontro.

Purtroppo non sono un elettronico, non saprei come modificare un modello esistente.
Per la programmazione ti posso consigliare però di NON partire pensando all'obbiettivo finale, ma di imparare la programmazione su Arduino con esempi più semplici.

Nello store di android si trovano già app per la connessione ad un modulo BT HC05 (master/slave)
Non le ho provate quindi non sò se alcune si possono personalizzare per avere un joystick con velocità. Se non c'e' ne sono devi anche realizzare la app per cellulare.
Esempio, remotexy: Manage the Arduino-robot using the G-sensor on your smartphone

P.S. per il modulo BT prendi un HC05 (master/slave) e non un HC06 (solo slave)

schiacciasassi16:
Nel caso di un auto telecomandata quindi ci vorrebbe probabilmente un sistema in cui trascinando soltanto un elemento si possa gestire insieme sia lo sterzo che la velocità.

Scusami ma non ho ben capito: normalmente i radiocomandi per un'auto, che ha solo due controlli (sterzo e motore) ovvero canali, si gestiscono appunto tramite un singolo normale joystick ossia la posizione orizzontale definisce la direzione (lo sterzo) mentre quella verticale il motore (in avanti accelera, indietro va in retromarcia/frena). Quindi con un unico controllo gestisci comodamente due parametri, spiegami meglio cosa intendi...

Discorso diverso per i droni, perché in quel caso ha ben più cose da controllare ossia lo spostamento in x y e z (altezza/velocità), e rotazione sugli assi x, y e z, per questo servono sempre almeno due joystick (alcuni parametri sono collegati tra loro quindi non ne servono 6 in realtà), ma se parli di auto non vedo problemi particolari.

In questo video viene usata un'applicazione che funziona con un dito solo (quindi si potrebbe usare tramite il cursore che ho sul telefono), che teoricamente per le mie problematiche dovrebbe essere la soluzione giusta.

Il problema è che non avendo conoscenze in materia non saprei come fare a collegare la scheda Ardunino ed il modulo bt al mio modellino ed a programmarli.

Vi ringrazio per gli spunti che mi state dando.

Ok, questo però (come collegare Arduino al bluetooth e questo al modellino) è un altro problema rispetto a quello che chiedevi all'inizio (come implementare un controller per muovere un modellino di auto con un solo joystick).

Per cui ti consiglio di aprire un nuovo thread spiegando un po' meglio cosa vuoi realizzare (quindi un'automobilina radiocomandata tramite Bluetooth immagino), quale controller vuoi o puoi usare (ad esempio prima parlavi di joystick -esistente quindi- da collegare ad Arduino, mentre ora parli di un cursore su uno schermo di uno smartphone), e se hai già provato a fare qualcosa con questi componenti o se sei a zero. Ed infine se hai già l'hardware (arduino, modulo HC-05, driver per i motori) e un qualche robottino (ci sono tanti kit di semplici robot a 2 motori) oppure stai pensadi di adattare un modellino esistente? Immagino che tu abbia qualcuno che possa aiutarti per la parte "hardware".

Ma come dico sempre, la cosa migliore non solo per imparare ma anche per capire come progettare qualcosa, è affrontare UNA cosa per volta. Ad esempio dovresti iniziare a capire come si collega un modulo Bluetooth ad Arduino, e provare a farlo comunicare con il cellulare inizialmente usando una semplice app come "Arduino Bluetooth Controller" ed inviare qualche semplice comando (un carattere per accendere un led ed uno sper spegnerlo). Se cerchi su Google trovi parecchi esempi di programmini (e relativa app) di questo tipo.

Una volta capito come fare questo, allora inizi a collegare Arduino a due motori DC di un robottino semplice, che diventerà il tuo robot radiocomandato, e provi ad implementare solo comandi semplici "digitali" (avanti, indietro, ruota a sinistra, ruota a destra, ovviamente a velocità fissa ma bassa) per poi passare alla gestione "analogica" tramite un joystick o app.

Insomma, vai, e complimenti per lo spirito e la voglia di fare! :smiley:

This topic was automatically closed 120 days after the last reply. New replies are no longer allowed.