interferenza

Ciao come dicevo nella presentazione ho costruito un impianto per fare il mosto per la birra e ad arduino faccio gestire la varie fasi di ammostamento. Il mio problema è che per variare la portata della pompa uso un inverter che probabilmente interferisce con arduino. Esistono dei filtri da inserire e se si come ?ringrazio anticipatamente.

per testare una applicazione ho fatto uso di un inverter ho avuto anche io problemi che penso di avere risolto mettendo tutto a terra collegando tutte insieme le masse metalliche

Scusami Stefa24 mi scuso se ho fatto un pò di confusione con le discussioni come dico non sono pratico dei forum. Grazie della risposta proverò a mettere tutte le masse metalliche a terra poi ti riaggiorno.

Ciao Stefa24 ho fatto come mi hai detto ma il problema si è ripresentato,per curiosità ho staccato l'inverter (cioè pompa al massimo dei giri) e l'interferenza è rimasta quindi non è l'inverter a dare problemi ma la pompa.saluti.

Ma scusa, il problema è l'interferenza e la reazione indesiderata qual'è? il reset della scheda?

se si, ti rimando a questo http://forum.arduino.cc/index.php?topic=302999.0;nowap

Se funziona ci mandi un fusto di birra :grin: :grin:

Ciao pabos blocca lo sketch e devo riavviare il software che mi gestisce l’ammostamento. saluti.

Ok, leggi quel treadh... Provare non nuoce

Ciao pablos se riesci a risolvere il mio problema e passi dalle parti di Rimini te la do davvero la birra. ho letto quel treadh che mi hai segnalato probabilmente il problema di zimundo è lo stesso che ho io, tengo a precisare che la mia scheda arduino è alimentata dalla presa usb, e se provo il software in bianco(senza gli utilizzatori) solo con i 4 relais funziona tutto perfettamente.saluti.

A tutti succede così, a vuoto è un orologio svizzero, appena sei pronto per azionare qualcosa sei punto a capo, anche a me personalmente le prime volte quando ho acceso lampade alimentate da trasformatori torroidali o lampade a gas ioduri con accenditore mi ha dato questi sintomi, non succede con carichi resistivi, sono i carichi induttivi che creano il disturbo. Con degli appositi accorgimenti "filtri" risolverai il problema.

ciao

Infatti nel mio impianto ci sono carichi resistivi e induttivi con i primi tutto ok invece con i secondi si presenta il problema. quando si parla di "filtri "a che cosa ci si riferisce in particolare?

Prova a metterci dei filtri LC, o meglio CLL (sono quei trasformatorini con due avvolgimenti in controfase che si mettono in serie alle alimentazioni per bloccare i disturbi, ci sono sia come componente gia assemblato, di tutti i tipi, anche integrato nelle prese di rete tipo EURO, che come componenti da assemblare) ... esempi:

http://www.ebay.it/itm/Filtro-rete-antidisturbo-ARCOTRONICS-mod-F-AH-DA-3100-ZF-6-5A-/251875565567?pt=Componenti_elettronici_passivi&hash=item3aa4f41fff

http://www.ebay.it/itm/FILTRO-di-RETE-ANTIDISTURBO-220v-/121597616013?pt=Componenti_elettronici_passivi&hash=item1c4fc85f8d

http://www.ebay.it/itm/2-Filtri-di-Rete-FGG-03-per-Videogiochi-Jamma-e-altri-usi-/371275834141?pt=Giochi_Online_MMORPG&hash=item5671c3a31d

http://www.ebay.it/itm/03012060-FILTRO-RETE-ANTIDISTURBO-SERIE-40-11-19-3A-/150936956977?pt=LH_DefaultDomain_101&hash=item23248b3031

http://www.ebay.it/itm/FILTRO-DI-RETE-ANTIDISTURBO-PROCOND-250V-6A-411-15-2116-50-60-HZ-/121521732180?pt=LH_DefaultDomain_101&hash=item1c4b427a54

e con diverse configurazioni, con o senza zenamic, ad un trasformatore, uno piu bobine, due, e cosi via ... questo ad esempio e' uno degli schemi piu usati negli alimentatori da PC "seri" , ma ci sono anche con un solo trasformatorino ed un condensatore ... quei trasformatori controfase si trovano nei negozi di elettronica, ma se vuoi provare ad autocostruirti un filtro senza spendere troppo, trova un'alimentatore da PC bruciato (magari chiedendo ad un negozio di PC se ne hanno uno da buttare, in genere se sono onesti quelli bruciati li regalano) e recuperalo da li, o sulla presa o sullo stampato ce n'e' sempre almeno uno, e ci trovi pure i condensatori per la tensione di rete ...

EDIT: se proprio non trovi il trasformatorino, prendi un nucleo toroidale da 4 o 5 cm ed avvolgici un po di filo elettrico doppio (tutto quello che ci sta', basta che il filo sia sempre doppio, in modo che il numero delle spire sia uguale per entrambi i fili)

Intanto grazie per la dritta. Grazie Etemananki poi ti saprò dire.saluti.

Risolto. Cerco di spiegami:quando collegavo arduino alla presa usb le uscite digitali erano (basse) ma i quattro relais erano tutti eccitati. Ho dovuto modificare lo sketch praticamente le uscite LOW sono diventate HIGH e viceversa. Ora tutto funziona perfettamente non ho avuto piu' problemi, non sono sicuro cosa sia successo ma questo è quanto. Ringrazio tutti coloro che hanno cercato di aiutarmi, non so proprio come avrei fatto senza il vostro contributo. Saluti.