Jammer con Arduino

Ciao a tutti, mi piacerebbe costruire un piccolo jammer per le frequenze a 433Mhz (telecomandi per auto per intenderci) utilizzando un Arduino. Basta uno di quei semplici trasmettitori cinesi a 433Mhz che vendono su ebay ed inviare tramite questi codice casuali o c'è qualcosa di più complicato? Grazie!

P.S. per i pignoli non lo uso per fini illegali

Molto interessante, seguo con piacere la discussione.

Un disturbatore di frequenze? Ed a che ti servirebbe? Son curioso. XD

Attenzione!!! in Italia i jammer sono illegali http://www.egisecurity.com/jammerinformativalegge.htm non solo quelli per i cellulari, ma tutti.

Brainbooster: Attenzione!!! in Italia i jammer sono illegali http://www.egisecurity.com/jammerinformativalegge.htm non solo quelli per i cellulari, ma tutti.

a parte che non sapevo nemmeno cosa erano .. cmq. a me e' capitato 1o 2 anni fa di entrar in un centro commerciale e zakkk magicamente il segnale finiva. (non ricordo piu' se era un mega store di elettornica a un centro commerciale che accetta solo possesori di partita iva (aziende per intenderci)) penso piu' la seconda.

ora e 1-2 anni che non vado piu' per vari motivi. ma se mi capita cerchero di ricordarmelo.

Ciaooo

:) era solo per avvisarvi che stavate toccando un argomento un pò pericoloso. Ma il sapere non ha mai fatto male a nessuno ;) http://www.ladyada.net/make/wavebubble/ http://www.ladyada.net/media/pub/thesis.pdf

Sono anni che lumo il wavebubble...

nel secondo pdf che ho linkato c'è un bello studio, notevoli sopratutto gli occhiali :P leggere per capire...

@Brainbooster: magari dipendeva solo dalla posizione dei ripetitori oppure dal fatto che la costruzione stessa isola il segnale. Cè un centro commerciale vicino a casa mia che in pratica il segnale lo becchi solo in galleria, appena entri in un qualunque negozio, sparisce.

leo72: Un disturbatore di frequenze? Ed a che ti servirebbe? Son curioso. XD

Da lasciare in macchina per non farmi rubare / clonare il telecomando :cold_sweat: :cold_sweat: Comunque quei tx malefici basta dargli meno volts e trasmettono meno quindi il raggio diminuisce.

Su LadyAda non mi sembra d'aver capito come disturba u.u

Non è che poi vanno a rompere le balle alla centralina che gestisce l'apertura centralizzata? Ti dico questo perché l'estate scorsa c'era il telecomando che mi dava problemi e sono andato alla Opel. Parlando venne fuori che vicino al roccetto della chiave sul piantone dello sterzo c'era la centralina che dialoga col transpoder della chiave e che, se era partita quella, andava cambiata in blocco. Non vorrei che una cosa che "spara" onde radio continuamente da dentro l'auto (quindi in una gabbia di Faraday che ti fa rimbalzare ogni cosa all'interno dell'abitacolo) alla lunga poi crei dei problemi.

Secondo me per evitare che ti possano leggere la frequenza del telecomando, la miglior cosa è... non usare il telecomando XD

Oltre a non usarlo pensavo di usare il jammer per una maggiore sicurezza, poi mi basta disattivarlo e dovrebbe rifunzionare tutto... Poi una volta che l'ho costruito ho lo sfizio di non far aprire le auto dei miei amici xD Ho un vecchio telecomando del mio cancello e funziona sulla 433Mhz se non sbaglio... se collego un optois. al tasto e lo continuo ad attivare dovrebbe generare ugualmente un impulso, domani provo

Alcuni telecomandi vanno in modalità programmazione dopo che tieni premuto il tasto a lungo (vedi Came).

Ho capito bene? Vuoi usare un jammer in automobile in modo che non funzionano i telecomandi di altri se sei via e spegni il jammer per poter aprire la parta della macchina?

Ciao Uwe

Ma non prendete le mie idee troppo sul serio, normalmente i progetti che faccio vengono smantellati dopo due giorni, però sono proprio curioso di vedere se si riesce a fare un'alternativa economica ad aggeggi simili che passano 250 euri

Vicino casa mia c’è una stramaledetta pista di macchine radiocomandate a scoppio, quando ci va la gente a gareggiare sembra di stare al Mugello… Magari avessi un Jammer che interferisce con i radiocomandi, sai le risate nel vedere le macchinine cappottare senza che i piloti si accorgano di nulla…