lampadina 12v& Arduino

salve a tutti!
vorrei chiedervi una piccola e semplice cosa:
ho un arduino 2009,ho bisogno di far lampeggiare una lampadina 12v utilizzando l’arduino… ho già il programma,il problema è che l’uscita dell’arduino è a 5V ,ottima per un led ma non per una lampadina12vhttp://www.discoverytuning.net/foto_ebay/clear_1.jpg
come fare?

Con un transitore, per esempio un IRF540 http://dev.emcelettronica.com/files/u4/mosfet.jpg Ciao Uwe

Esatto. Devi usare un transistore. Colleghi la lampadina ad un generatore a 12v (batteria auto, trasformatore a muro etc…) e tra il polo negativo della lampadina e quello del generatore inserisci il transistore.

Se vuoi un’esempio simile, avevo scritto un articolo sul mio blog al riguardo (in inglese).

meglio ancora con un mosfet... resistenza minore e lo piloti in tensione... lo saturi diretto senza ciucciare troppa corrente al pin...

Beh… i mosfet sono essi stessi dei transistor… no? Cambia il funzionamento interno e il campo di utilizzo… ma sono dei transistor.

MOSFET: metal–oxide–semiconductor field-effect transistor

ciao mordor se controlli: avevo consigliato un MOSFET Ciao Uwe

se usate i mosfe (tipo irf530 appunto) io vi consiglio caldamante di usare i drive mosfet, cosi siete sicuri di portarli a saturazione, innoltre i tempi di commutazione sono pressochè identici. Ma la cosa importante è che non caricate direttamente ad arduino di fornire la corrente di gate (ricordo che nella transizione è un condensatore) ma se ne occupa il drive-mosfet ;)

x esempio http://www.datasheetcatalog.com/datasheets_pdf/M/C/3/3/MC33151P.shtml

ciao Martinix

Se metti sul gate una resistenza da 1kOhm non é un problema. Il IRF540 é un tipo di MOSFET che puoi pilotare direttamente dal Arduino.

Ciao Uwe

Esiste una serie di mosfet chiamata Logic Level Mosfet che lavora con 5 volt. Ad esempio IRLZ44 oppure IRL520.

Anche il IRF540 é uno che funziona con i livelli di H e L del ATmega. senó non l' avrei consigliato ;) Ciao Uwe

lo so, che basta una resitenza, ma era un consiglio più generale specie se si va un pò su in frequenza e se ton e toff devono essere ugali. insomma era solo un consiglio molto molto generico per applicazioni generiche, non voleva essere null'altro! ;) :)

Uwe anche una lampadina da 12 V funziona a 6, ma con molta meno luce. L IRF540 per lavorare al meglio richiede almeno 10 V, lo puoi far lavorare a 5 ma non avrai la minima resistenza RDSon quindi attenzione ad usarlo con forti correnti, se guardi il datasheet nei grafici vedrai che 5 volts e' il minimo con cui farlo lavorare e non e' consigliato superare i 10 A contro i 22 A dichiarati dalla casa a 10V. La serie IRL nasce apposta per lavorare con 5 V. C'e' da direche se si controlla corrente di pochi A va benissimo la serie IRF