LCD 8x2

L’altro giorno chiedendo mi è stato consigliato questo economico LCD 8x2:
http://www.robot-italy.com/product_info.php?cPath=59_194&products_id=242

L’oggetto per quel che voglio fare è perfetto così sto guardando il datasheet (allegato).

Premesso che mi pare praticamente identico al 16x2 (HD44780 compatibile), non riesco a comprendere come si gestisce la retroilluminazione. Cioè, va bene A e K, ma se volessi mettere tutto su pcb, per i 14 contatti dell’LCD sto usando in Eagle un con-lstb->MA07-2 (che poi vedrò di trovare da qualche parte :blush:), ma per il controllo della retroilluminazione cosa ci metto?

Grazie a chi vorrà aiutarmi.

Display_8x2.pdf (475 KB)

Intendi per accendere e spegnere la retroilluminazione giusto?

Ho visto che ci sono due modi nel datasheet, in entrambi i collegamenti potresti fare tutto con un piedino dell'arduino che va ad un transistor posto sulla linea che congiunge la Vcc ad A.

Se vuoi usare i +5V del circuito per esempio, usi lo schema proposto, ma interrotto prima o dopo le resistenze :)

oppure invece che usare un piedino del micro, puoi usare direttamente un piccolo interruttore :)

my 2 cents Gustav

GS88: ma per il controllo della retroilluminazione cosa ci metto?

Non riesco a capire la domanda, per accendere la retro basta che colleghi K a GND e A al +5V. Verifica che sul display che ti arriva siano presenti le resistenze di limitazione corrente perché non è detto che sia così. Per sicurezza prevedi sul pcb una resistenza, tipicamente 22-47 ohm, per limitare la corrente della retro, se è già montata sul display la bypassi con un ponticello o, meglio ancora, prevedi sul pcb un jumper a saldare per il bypass.

Chiedo scusa se la domanda non è chiara. Provo a spiegarlo con un'immagine.

Visto che voglio montare il display sopra il pcb, ho utilizzato il componente denominato LCD per i 14pin (lo schema è incompleto, solo per farmi capire):

Per A e K, cosa uso?

Spero ora sia più chiaro, come collegarli lo so :)

Grazie.

GS88: Per A e K, cosa uso?

La tua domanda è sempre più cripitica :grin: A e K sono le alimentazioni della retro e come tale le devi collegare alla alimentazione, A al +5V e K a GND, salvo il discorso che ti ho fatto prima per l'eventuale R di limitazione corrente da mettere in serie tra il +5V e A.

Si, ok, ma non posso andare con due fili volanti che partono da A e K e vanno a Vcc e GND, corretto (o meglio, posso ma fa pena)? Quindi, supponendo di appoggiare l'LCD al PCB stampato, per i 14 pin ho tutti i miei 14 pad con relativi fori, dove ci metterò due file di pin header.

Per creare i due fori sul pcb, per A e K, cosa posso usare? Spero sia chiaro :)

GS88: Per creare i due fori sul pcb, per A e K, cosa posso usare? Spero sia chiaro :)

Usi due contatti di strip maschio che saldi in corrispondenza dei due fori per A e K posti sul lato destro del display, li prevedi a livello di schema come due connettori mono contatto. Però prima di stampare il pcb prendi il display perché a seconda della disponibilità del fornitore primario, cioè dove compra Robot Italy, può arrivarti sia la versione con il connettore a 16 pin, dove c'è anche A e K, che la versione con il connettore a 14 pin con A e K posti sulla destra, non cambia nulla a livello di segnali.

Ah grazie. Non sapevo che potesse cambiare l'LCD. A sto punto però faccio richiesta del modello a 16 così metto tutto insieme da una sola parte.

Grazie ancora!

GS88: A sto punto però faccio richiesta del modello a 16 così metto tutto insieme da una sola parte.

Non puoi chiedere un modello o l'altro, dipende da quello che il fornitore ha mandato a Robot Italy. Purtroppo con i display lcd è un vero macello, non sai mai cosa ti arriva esattamente, sto parlando della fonte primaria e non del distributore finale, non cambia nulla come dimensioni e caratteristiche tecniche però possono esserci differenze nel connettore e nel modo di controllare la retro. Per esempio per il prodotto MuIn LCD (anche questo è un mio progetto per conto di Droids) è stato necessario prevedere a livello di pcb alcuni jumper a saldare per fare fronte alle possibili differenze tra le varie partite di display che arrivano.

Ah che c_ulo!

Quindi prima LCD e poi PCB... uff!

Grazie del suggerimento.