LCD I2C vs. parallelo

Buongiorno a tutti

In un prova cavi LAN che sto inventando, un ATmega328p deve identificare i segnali e scrivere sul display. Già la scrittura è ottimizzata e non uso pulseIn, prendendo i tempi in microsecondi, ma la scrittura su LCD rallenta il loop e i tempi stanno al limite.

Credo che il collegamento del display in I2C rallenterebbe molto meno il loop, grazie a un probabile buffer nel ricevitore I2C. È così?

Grazie
Gianluca

Pochi giorni fa facevo lo stesso ragionamento e sono arrivato alla conclusione che i2c porti anche il vantaggio sui tempi, però c'è da vedere fa il chip convertitore. Cioè se è una MCU programmata non ci sono tempi di attesa oltre quelli per inviare un byte via i2c.

Ciao.

Un paio che ho qui usano il PCF8574. Il prova cavi ora funziona, dopo aver aggiunto 47uF sui 5V (avevo messo solo un paio di 100nF), ma farò qualche prova scrivendo un programmino apposito.