LED & resistenza serie + analog.

Sono parecchio confuso circa la necessità o meno della resistenza serie per limitare la corrente nei diodi. Sul sito http://www.arduino.cc/en/Tutorial/Blink sembrerebbe di capire che c'è una resistenza apposta da 1K sul pin 13, ma dallo schematic http://www.arduino.cc/en/uploads/Main/Arduino-Diecimila-schematic.pdf questa resistenza e in parallelo al piedino, per limitare la corrente sul led integrato sulla board. Dallo schema non si vede nessuna differenza rispetto agli altri pin quindi non capisco perchè in questo pin è consentito collegare direttamente il led e negli altri no. Io i led li ho sempre collegati direttamente per tensioni fino a 5V senza resistenza e non mi fondono. È sbagliato? Ho solo avuto fortuna? Potrei danneggiare l'arduino così facendo?

Ho caricato questo http://userwww.sfsu.edu/~infoarts/technical/arduino/wilson.serialio.ver42.txt sull'arduino, ma ho un problema con la lettura analogica. Senza niente collegato mi da questi valori: pin0 409 pin1 371 pin2 298 pin3 230 pin4 360 pin5 626 È normale che vengano così diverse e causali? Se gli forzo per esempio la massa restituiscono correttamente tutte e quante 0.

In generale ci vuole una resitenza con ogni LED

Il led funziona a circa 1.7v percui a 5v è sovraccaricato... se li tieni accesi a 5v vedi che si scaldano parecchio.

Il piedino 13 dell'arduino diecimila ha due resistenze messe in modo che se uno vuole usare il piedino per altro , il led non influenza troppo... se metti il tuo led sul 13 è comunque messo meglio che su un piedino da solo.

L'arduino non si danneggia ma il led dopo un po fonde..

Per il secondo quesito è normale... quando i piedini analogici non sono collegati a nulla leggono il rumore e danno valori a caso... se ti danno fastidio metti delle resistenze da 10k tra l'ingresso e massa e vedrai che vanno a zero

massimo

In generale ci vuole una resitenza con ogni LED Il led funziona a circa 1.7v percui a 5v è sovraccaricato... se li tieni accesi a 5v vedi che si scaldano parecchio.

Quindi per quelli normali sarebbe opportuno usare una resistenza da 220 Ohm giusto? Mentre quelli ad alta luminosità, che mi dicono di collegare direttamente nel caso di tensioni da 3.5-3.8 V, usandolo a 5 V?

anche quelli da 3.6 vanno collegati ad una resistenza... fallo per il povero piedino di arduino che poi si sovraccarica.

inoltre se usi pwm per far cambiare la luminosità noti che è leggermente piu lineare.