leggere in sequenza diversa dati da un txt ?

buon salve, avrei bisogno di leggere dei dati che dovrei scrivere da qualche parte, pensavo dentro un microsd in un file txt oppure nel codice sorgente dell arduino, e mandarli in sequenza (non tutti insieme ma a turni diversi)in stampa ogni volta che viene avviato un comando. esempio

dati:
bacca
ciliegia
lampone


vorrei che la prima volta mi stampasse
//programma

    printer.println("bacca");


ma la seconda volta che stampo 
mi faccia 
    printer.println(" ciliegia");

fino ad arrivare a lampone. dopo di che riparte da bacca

è possibile ?

se i dati sono pochi e non li devi cambiare li puoi gestire direttamente dal listato con un array o switch/case e chissà quanti altri modi che ignoro, ma si, è possibe farlo.

-zef-:
se i dati sono pochi e non li devi cambiare li puoi gestire direttamente dal listato con un array o switch/case e chissà quanti altri modi che ignoro, ma si, è possibe farlo.

500 casi o forse la metà divisa in 5 gruppi.
quale modifica devo fare per stampare una variabile ?

ovvero

    printer.println(" X "); //mia variabile

e quella varibiale la dovrei fare tipo con un contatore (così me la cambia di volta in volta)
e poi se ho capito un

case y == 1 //y magari e la variabile per il contatore
X= ciliegia;

case y==2
X= lampone;

Puoi mettere i dati che leggi in un array. Dai un'occhiata qui. Crei un array vuoto e scrivi i dati che leggi al suo interno attraverso un indice. Poi, sempre attraverso un indice, li stampi con il println. Prova a buttar giù uno sketch con 10 dati e vediamo di aiutarti.

Ciao
P.

sinceramente non so in un array quanti valori si possono memorizzare, ma con switch/case almeno in teoria finché hai memoria per il programma ne puoi inserire. Per il resto il concetto è quello, attento però che se inserisci la variabile tra virgolette “X” non ti stampa la variabile ma la lettera X

tsukasa90:
quale modifica devo fare per stampare una variabile ?
e quella varibiale la dovrei fare tipo con un contatore (così me la cambia di volta in volta)

Scusa ma credo di non aver capito bene cosa stai chiedendo.
Non sai come si stampa il valore di una variabile? Parliamo delle basi della programmazione con Arduino...

In ogni caso il consiglio di pgiagno è quello per me corretto, che farei anche io.

Ma spiegati meglio.

docdoc:
Scusa ma credo di non aver capito bene cosa stai chiedendo.
Non sai come si stampa il valore di una variabile? Parliamo delle basi della programmazione con Arduino...

In ogni caso il consiglio di pgiagno è quello per me corretto, che farei anche io.

Ma spiegati meglio.

volevo qualche idea e mi informo. però si, non so come stampare una variabile, ma penso basti togliere le virgolette giusto ?

Eh, si, ad esempio per stampare il valore della variabile pippo farai semplicemente (l'oggetto per visualizzare dati sul monitor seriale è "Serial" non "printer"...):

Serial.println(pippo);

O meglio:

Serial.print("La variabile pippo vale: ");
Serial.println(pippo);

Anche la sintassi della "case" è diversa da quella che hai scritto.
Quindi prima di iniziare a pensare a fare programmi che devono fare cose relativamente "complesse" come leggere dati da un file su SD e memorizzarli in un array dal quale prelevarli ciclicamente, mi sa che ti conviene prima farti una "infarinatura" generale sul linguaggio C/C++ di Arduino e un minimo di programmazione ad oggetti, smanettando con esempi vari.

Un sito dal quale cominciare direi che possa essere il "solito" Mauro Alfieri: