Leggere tensione/frequenza di un'uscita cuffie

Ciao a tutti, sono Emanuele, ho 27 anni, sono di Milano e sono agli inizi con Arduino, anche se conosco bene la logica di programmazione e le basi dell’elettronica

Sto pensando di realizzare il puntamento automatico di una parabola per il mio camper con Arduino Uno.
Per farlo avrei necessità di leggere la tensione dell’uscita cuffie di un satbeeper come questo http://www.ebay.it/itm/PUNTATORE-SATFINDER-SATBEEPER-SEGNALE-ACUSTICO-/250651674957#ht_3628wt_719.

Il satbeeper è collegato in serie sul cavo del segnale della parabola ed emette un segnale acustico crescente agli auricolari quando il puntamento è effettuato. Io vorrei misurare con su un ingresso analogico questo segnale sotto forma di tensione ma ho parecchi ma:

Come misuro la tensione ai capi dell’uscita cuffie visto che non ho la massa in comune?

Vi ringrazio anticipatamente per l’aiuto e complimento per la community!

Ciao
Emanuele

Dovresti analizzare il segnale che da il satbeeper. Se é una tensione alternata o solo un segnale rettangolare. Guardalo con un oscilloscopio. Ciao Uwe

uwefed: Dovresti analizzare il segnale che da il satbeeper. Se é una tensione alternata o solo un segnale rettangolare. Guardalo con un oscilloscopio. Ciao Uwe

Dovrebbe essere un segnale sinusoidale.

Benvenuto nel forum!

Non puoi usare un condensatore di disaccoppiamento ed un resistore di carico?

Ad esempio 470nF e 1k

cyberhs:
Benvenuto nel forum!

Non puoi usare un condensatore di disaccoppiamento ed un resistore di carico?

Ad esempio 470nF e 1k

In parole poverissime? :stuck_out_tongue:

L'uscita del tuo Satbeeper è un semplice auricolare (suppongo da 32 ohm).

Al posto dell'auricolare inserisci un jack con un capo collegato alla massa di Arduino e con l'altro ad un estremo del condensatore.

L'altro capo del condensatore lo colleghi al resistore di carico che ha l'altro estremo collegato a massa.

Dal comune tra condensatore e resistore prelevi il segnale da inviare all'ingresso analogico dell'Arduino.

Con i valori che ti ho fornito in pratica crei un filtro passa alto con frequenza di taglio di circa 700 Hz.

Se metti un condensatore in serie al segnale ottieni una tensione alternata(parti positive e parti negative rispetto massa) Questo non va bene. Ciao Uwe

Uwe come al solito mi correggi giustamente!

Meglio inserire anche un resistore per la polarizzazione corretta. Un 2k dovrebbe andare bene.

Inseriscilo tra i +5V di Arduino e l’ingresso analogico.

Accoppiamento.wmf (6.32 KB)

cyberhs: L'uscita del tuo Satbeeper è un semplice auricolare (suppongo da 32 ohm).

Al posto dell'auricolare inserisci un jack con un capo collegato alla massa di Arduino e con l'altro ad un estremo del condensatore.

L'altro capo del condensatore lo colleghi al resistore di carico che ha l'altro estremo collegato a massa.

Dal comune tra condensatore e resistore prelevi il segnale da inviare all'ingresso analogico dell'Arduino.

Con i valori che ti ho fornito in pratica crei un filtro passa alto con frequenza di taglio di circa 700 Hz.

Intanto ti ringrazio molto per la risposta e ti chiedo il perchè di questo circuito. Amo le soluzioni ai problemi ma voglio capire come li sto risolvendo.

Oltretutto mi sta venendo un dubbio: Il suono del satbeeper aumenta di tono all'avvicinarsi del punto di puntamento, quindi probabilmente non dovrei leggere il variare della tensione ma il variare della frequenza, quindi 1- prelevare il segnale dal satbeeper, 2- amplificarlo per portarlo a circa 5v, (transistor?) 3- misurare la frequenza su un pin digitale.

Sono sulla buona strada?

Se il SatBeeper varia la frequenza e non l’ampiezza, conviene usare un VFC (Voltage Frequency Converter), poiché leggere una frequenza con Arduino è un po’ complicato per un neofita.

In questo modo, otterrai una tensione tra 0 e 5V che potrai utilizzare con un ingresso analogico di Arduino.

Lo schema che ti propongo l’ho calcolato per un segnale ingresso sinusoidale di +/- 1V ed una frequenza tra 1 e 5 kHz.

Utilizza un 555 come convertitore ed il segnale in uscita lo puoi prelevare dal condensatore C2.

cyberhs Se ho capito bene Emamisu vuole misurare l' ampiezza del segnale audio per determinare la potenza massima del segnale della antenna e percui trovare l' orientamento migliore per ricevere il satelite TV. Cioa Uwe

cyberhs: Se il SatBeeper varia la frequenza e non l'ampiezza, conviene usare un VFC (Voltage Frequency Converter), poiché leggere una frequenza con Arduino è un po' complicato per un neofita.

In questo modo, otterrai una tensione tra 0 e 5V che potrai utilizzare con un ingresso analogico di Arduino.

Lo schema che ti propongo l'ho calcolato per un segnale ingresso sinusoidale di +/- 1V ed una frequenza tra 1 e 5 kHz.

Utilizza un 555 come convertitore ed il segnale in uscita lo puoi prelevare dal condensatore C2.

Non so come ringraziarti! Ora vedo di capire, nel caso devo prendere in considerazione la frequenza, se la variazione della stessa rientra nel range 1:5kHz.

Grazie ancora!!

uwefed: cyberhs Se ho capito bene Emamisu vuole misurare l' ampiezza del segnale audio per determinare la potenza massima del segnale della antenna e percui trovare l' orientamento migliore per ricevere il satelite TV. Cioa Uwe

Esattamente. Utilizzo come convertitore segnale satellitare/segnale audio un satfinder con uscita cuffie come ho messo nel link del primo post.