Lettore RFID "vibrante"

Ciao a tutti, sono "approdato" ad Arduino dopo avere cercato informazioni sul web per realizzare un dispositivo un po' particolare. Conoscevo "di fama" Arduino, leggendo sul web mi pare di avere capito che possa essere la base per realizzare il mio progettino.

Vorrei realizzare un dispositivo in grado di leggere tag RFid e, a seconda delle info ricevute dal tag, attivare un motorino vibratore che implementi sequenze di vibrazioni (es, un solo impulso "vibrante" di mezzo secondo per il primo tag, due impulsi per il secondo e così via). Credo di avere capito che con una scheda arduino e il RF-ID shied potrei essere in grado di realizzare il tutto. Naturalmente sono cosciente del fatto che dovrò imparare a conoscere e a programmare Arduino: io ho conoscenze "base" di programmazione pc, per es C++ e un po' di visual basic, credete che potrei riuscire ? Per quanto riguarda l'output (le vibrazioni), Arduino è provvisto di un relè (o simile) pilotabile da script ? Per quanto riguarda uil rf-id shield, mi pare di capire che l'antenna sia integrata: io avrei bisogno di "remotizzare" l'antenna perchè deve essere inserita in uno spazio piccolissimo (che non conterrebbe tutto il dispositivo), credete che sia possibile collegare una seconda bobina al rf-id shield con un cavetto di 40 cm?

Quale versione di Arduino mi consigliate per questo progetto ? Di quali altre risorse (conoscenze, materiale aggiuntivo) avrò bisogno per questo progetto ? Pensate possa essere un progetto troppo "difficile" per chi approccia Arduino per la prima volta ? Qualche suggerimento ?

non è complicatissimo, se poi hai esperienza di c++ allora il linguaggio è quello, semplificato, quindi dovresti sguazzarci senza problemi :grin:

per parlare con un lettore RFID di solito si usa la seriale, fin quì nessun problema. Su ebay si trovano dei lettori rfid con seriale con segnali TTL (qiondi collegabili direttamente ad arduino, la seriale RS232 necessita di un max232 o simili) e con antenna esterna. L'antenna deve essere particolare, quindi ti consiglio di usare quella che ti danno loro, o di fare molta attenzione alle misure.

Arduino non possiede un relè interno, ti dovri prendere un transistor e un mosfet al posto del relè, perchè il relè è ok-off e troppo lento (e rumoroso) per fare il PWM.

Quindi ti serve un modulo RFID con interfaccia seriale TTL, un transistor, un mosfet che regga l'amperaggio massimo del motorino, motorino per le vibrazioni, un'alimentazione esterna (il motorino ciuccia un sacco e ti resetta l'arduino, quindi usa 2 alimentazioni separate per sicurezza)