Lettura livello serbatoio auto

Buongiorno a tutti.
Vorrei interfacciare la mia scheda Arduino Uno Rev.3 con il galleggiante del serbatoio della mia vecchia auto. Tramite una guida reperita online, ho i valori in ohm che restituisce il galleggiante con serbatoio pieno (F), vuoto (E) e a metà carico (allego ritaglio in questione).

Quale è il modo più preciso, facile ed economico per far leggere ad arduino la resistenza e restituirla su schermo?

Ringrazio anticipatamente chiunque mi dedichi del tempo nella risposta. A presto! Gab.

Puoi calcolare il valore delle resistenze di arduino grazie ai pin analogici.
Per calcolare il valore collega il pin OUT 5V al lato positivo del misuratore, collega il negativo ad un pin analogico. A questo punto puoi utilizzare AnalogRead per sapere il valore della resistenza.
Per saperne di più puoi dare un occhiata qui: Arduino per principianti: Progetto 6: calcolare il valore delle resistenze

Occhio che ci va anche una resistenza che fa da partitore altrimenti misuri sempre 5v

Stefano

TimoFran:
Puoi calcolare il valore delle resistenze di arduino grazie ai pin analogici.
Per calcolare il valore collega il pin OUT 5V al lato positivo del misuratore, collega il negativo ad un pin analogico. A questo punto puoi utilizzare AnalogRead per sapere il valore della resistenza.
Per saperne di più puoi dare un occhiata qui: Arduino per principianti: Progetto 6: calcolare il valore delle resistenze

Grazie TimoFran! Avevo gia visto questo tutorial, ma che resistenza mi conviene mettere come R2, considerando il range di ohm che dovrò misurare (30 - 120 ohm circa)?

cam9500:
Occhio che ci va anche una resistenza che fa da partitore altrimenti misuri sempre 5v

Stefano

Grazie stefano, e se tu dovessi spiegarlo a un ignorante? :slight_smile: :slight_smile:

Grazie per le risposte, spero di riuscire a concludere, e scusate ma non sono molto pratico :slight_smile:

Ah ok, ci provo :slight_smile:
Se metti solo la resistenza del livello tra positivo ed il pin di Arduino, il pin di arduino ha una resistenza interna verso massa altissima (diciamo 200k) quindi la tensione tra pin e massa sarà determinata sostanzialmente solo dalla resistenza interna ovvero avrai sempre 5v.
Inserendo una resistenza tra il pin di arduino e massa si va ad aumentare la corrente circolante nella resistenza del serbatoio quindi se la resistenza ha un valore paragonabile, allora la variazione di resistenza del serbatoio genererà una variazione di tensione misurabile ai capi della resistenza stessa.

Meglio ancora se mettiamo la resistenza serbatoio verso massa, quindi:

Supponiamo R1 la resistenza serbatoio (pin arduino e massa) e ed R2 quella tra tra Vcc e pin Arduino.

La formula dice Vpin ArduinoMassa=Vcc *R1/(R1+R2)

vedi qui:http://www.mauroalfieri.it/elettronica/partitore-di-resistenze.html

La R2 non dovrà essere troppo bassa per evitare di far circolare troppa corrente, con una resistenza da 470 ohm dovresti essere a posto.
A serbatoio pieno avresti circa 0,03v, a serbatoio vuoto 110/(470+110)*5 = 0,94v
A questo punto puoi settare il analogReference() su INTERNAL (tensione di riferimento 1.1v) così Arduino ti restiturà una ottima precisione nella misura: dovresti leggere circa 875 a serbatoio vuoto e 27 a serbatoio pieno.

Dato che non ho verificato praticamente e non so se mi sono spiegato bene..... chi mi conferma?

Grazie, Ciao!!

La scelta del partitore con un resistore da 470 ohm è corretta sia se usi un Vref di 5V che quella da 1.1V.

Grazie ragazzi, appena ho del tempo libero provò a seguire i vostri consigli e vi faccio sapere!!! :slight_smile: