Librerie aggiuntive in linux non compilano

Buongiorno a tutti,
avendo il mio PC con w7 a riposo (va lentissimo in attesa di up-grade) ho equipaggiato un portatilino cinese (jamper) con linux mints ed ho cominciato a caricare i vari sw tra cui arduino.

Dopo un problema con le USB risolto (permission) mi trovo a dover risolvere il fatto che con le librerie standard compila perfettamente mentre quando faccio l'add library da zip me le carica in un'altra directorry sotto sketchbook/libraries e mi dice che non trova la nuova libreria che ho appena caricato.
Sapete quale sia la procedura per mettere tutte le ribrerie nello stesso percorso corrretto?

grazie
Antonio

Buonasera, :slight_smile:
essendo il tuo primo post, nel rispetto del regolamento della sezione Italiana del forum (… punto 13, primo capoverso), ti chiedo cortesemente di presentarti IN QUESTO THREAD (spiegando bene quali conoscenze hai di elettronica e di programmazione ... possibilmente evitando di scrivere solo una riga di saluto) e di leggere con molta attenzione tutto il su citato REGOLAMENTO ... Grazie. :slight_smile:

Guglielmo

P.S.: Ti ricordo che, purtroppo, fino a quando non sarà fatta la presentazione nell’apposito thread, nessuno ti potrà rispondere, quindi ti consiglio di farla al più presto. :wink:

Ho fatto la mia presentazione.

scusatemi
Antonio

ADuri:
Sapete quale sia la procedura per mettere tutte le ribrerie nello stesso percorso corrretto?

Ormai tutti i più importatnti produttori di librerie si sono integrati nel "Library Manager" del IDE, quindi NON devi scaricare alcun .zip, né installarlo, ma devi aprire nel IDE il "Library Manager" (Gestore Librerie), cercare la libreria che vuoi installare ed installarla direttamente da li.

Guglielmo

Grazie della risposta,
purtroppo avevo installato la vecchia versione che era nella repository, installando la nuova versione non và più ne il vecchio ne la versione nuova 1.6.13.
Si deve essre sporcato qualcosa perchè fino alla fine dell'installazione non mi da nessun errore e mi mette l'icona sul desktop ma se la clicco 2 volte non succede nulla.

non sò più cosa fare.

saluti
Antonio

Guarda, fai una cosa, cancella tutto quello che hai installato e creiamo una installazione "portable" (ovvero "sandboxed") di Arduino ...

... scarica l'ultima versione da QUI, scompatta (dove ti pare, anche sul desktop) il file, vai nella cartella di Arduino e dentro tale cartella crea una cartella con nome "portable". In questo modo avrai creato una versione dell'IDE "sandboxed" ovvero indipendente da qualisasi altra cosa di Arduino tu abbia sul disco e chiusa su se stessa (tutto quello che installi rimane dentro questa copia di Arduino).

A questo punto, tramite il library manager installa le librerie e verifica come va ... ::slight_smile:

Guglielmo

gpb01:
Guarda, fai una cosa, cancella tutto quello che hai installato e creiamo una installazione "portable" (ovvero "sandboxed") di Arduino ...

Ma lui parla di Linux (Mint), la versione "portable" non è solo per Windows? :-\

ADuri:
purtroppo avevo installato la vecchia versione che era nella repository, installando la nuova versione non và più ne il vecchio ne la versione nuova 1.6.13.

L'ultima versione è 1.8.12, a quale versione "nuova" 1.6.13 (ma esiste?) ti riferisci?
Comunque per sicurezza disinstalla quella versione, scarica la 1.8.12 per Linux dal sito che ti ha indicato Guglielmo (ma occhio alla versione, se il tuo pc ha Linux 32 bit devi scaricare la versione 32 bit!) e vedi se installando da Library Manager riesci a compilare correttamente.

docdoc:
Ma lui parla di Linux (Mint), la versione "portable" non è solo per Windows? :-\

No, come ti viene questo dubbio ? ? ? :o

Io ne ho una decina installate e configurate diversamente su macOS (che un .nix camuffato) e la cosa deve funzionare su tutte le piattaforme ... :wink:

Guglielmo

gpb01:
No, come ti viene questo dubbio ? ? ? :o
Io ne ho una decina installate e configurate diversamente su macOS (che un .nix camuffato) e la cosa deve funzionare su tutte le piattaforme ... :wink:

Si ma io per Linux vedo solo un tar.xz mentre per Windows c'è sia la versione installer sia la versione zip (quindi portable): anche per Linux è equivalente la procedura per creare la versione portable ossia non si lancia install.sh ma si copia il tutto?

La procedura è sempre la stessa ... anche se con Win usi l'installer (.exe) ...

Devi andare nella cartella di arduino (indipendentemenete da dove è stata messa) e creare all'interno la cartella "portable" :wink:

C'è anche tutto nella documentazione UFFICIALE :grin: (... su cui non sono totalmente d'accordo per la parte che riguarda macOS ... :wink:)

Guglielmo

:Si, scusate intendevo la vers. 1.8.12, ho provato a fare come mi ha detto l'ottimo Guglielmo.
Premetto che con linux sono all'inizio, e mi ha dato questo errore installando da terminale :

mv: replace '/home/aduri/.config/mimeapps.list', overriding mode 0644 (rw-r--r--)?

grazie per l'aiuto

Antonio

Devi andare nella cartella di arduino (indipendentemenete da dove è stata messa) e creare all'interno la cartella "portable" :wink:

Non credo sia necessario sotto Linux, io ho una situazione del genere :

guargua@guargua-desktop:~$ ls -l bin/
totale 49160
drwxrwxr-x  9 guargua guargua     4096 lug 14  2018  AdminLTE-2.4.5
drwxrwxr-x  8 ambra   ambra       4096 mar 10  2015  arduino-1.6.1
drwxr-xr-x 11 guargua guargua     4096 mag 10  2016  arduino-1.6.9
drwxr-xr-x 10 guargua guargua     4096 ott  2  2017  arduino-1.8.5
drwxr-xr-x 10 guargua guargua     4096 mar 15  2019  arduino-1.8.9
drwxr-xr-x  5 guargua guargua     4096 apr 19  2015  ElectronIDE-master
drwxrwxr-x  5 guargua guargua     4096 mag 12  2019  ESPlorer
drwxr-xr-x  7 guargua users       4096 gen 16  2016  etlegacy.old
-rwxrwxr-x  1 guargua guargua   664563 feb 20  2018  fidocadj.jar
drwxrwxr-x 11 guargua guargua     4096 nov 24 22:26 'Logic 1.2.18 (64-bit)'
lrwxrwxrwx  1 root    root          55 mar 28  2015  LOGOComfort -> '/usr/local/bin/Siemens/LOGOComfort_V8(Demo)/LOGOComfort'
drwxrwxr-x  7 guargua guargua     4096 ott 17  2015  mpide-0150-linux64-20150820
-rwxrwxr-x  1 guargua guargua 49607640 mar 31  2018  PulseView-NIGHTLY-x86_64.AppImage
drwxr-xr-x  5 guargua guargua     4096 feb  9  2015  testdisk-7.0-WIP
drwx------  3 guargua guargua     4096 feb  4  2017  tor-browser_it
drwxrwxr-x 11 guargua guargua     4096 mar  7 22:41  web2py

quindi 4 versioni dell'IDE installate (più per pigrizia di rimuovere le vecchie che altro... :slight_smile: ), e ognuna e + o - così :

guargua@guargua-desktop:~$ ls -l bin/arduino-1.8.9
totale 13704
-rwxr-xr-x  1 guargua guargua      882 mar 15  2019 arduino
-rwxr-xr-x  1 guargua guargua 13877879 mar 15  2019 arduino-builder
-rwxr-xr-x  1 guargua guargua     5161 mar 15  2019 arduino-linux-setup.sh
drwxr-xr-x 13 guargua guargua     4096 mar 15  2019 examples
drwxr-xr-x  4 guargua guargua     4096 mar 15  2019 hardware
-rwxr-xr-x  1 guargua guargua    10786 mar 15  2019 install.sh
drwxr-xr-x  6 guargua guargua     4096 ott  6  2018 java
drwxr-xr-x  4 guargua guargua     4096 mar 15  2019 lib
drwxr-xr-x 21 guargua guargua     4096 mar 15  2019 libraries
drwxr-xr-x  6 guargua guargua     4096 mar 15  2019 reference
-rw-r--r--  1 guargua guargua    88826 mar 15  2019 revisions.txt
drwxr-xr-x  4 guargua guargua     4096 mar 15  2019 tools
drwxr-xr-x  4 guargua guargua     4096 mar  7  2019 tools-builder
-rwxr-xr-x  1 guargua guargua       86 mar 15  2019 uninstall.sh

Poi sul desktop ho dei semplici link ad 'arduino' per ogni dir :

guargua@guargua-desktop:~$ ls -l Scrivania/
totale 16
lrwxrwxrwx 1 guargua guargua    39 apr  7  2015  arduino_1.6.1 -> /home/guargua/bin/arduino-1.6.1/arduino
lrwxrwxrwx 1 guargua guargua    39 mar 23  2018  arduino_1.8.5 -> /home/guargua/bin/arduino-1.8.5/arduino
lrwxrwxrwx 1 guargua guargua    39 mag  4  2019  arduino_1.8.9 -> /home/guargua/bin/arduino-1.8.9/arduino

Non avevo mai sentito dire della cartella 'portable', ma mi sembra che tutto funzioni ugualmente!

Ciao, Ale.

ilguargua:
Non avevo mai sentito dire della cartella 'portable', ma mi sembra che tutto funzioni ugualmente!

Non è la stessa cosa ... le installazioni "portable" sono "sandboxed" quindi ciascuna ha i suoi settings, le sue librerie, i suoi core, ecc. ecc. e sono SOLO di quella specifica installazione e NON in comune con altre installazioni. :slight_smile:

Guglielmo

ADuri:
... Premetto che con linux sono all'inizio, e mi ha dato questo errore installando da terminale :

mv: replace '/home/aduri/.config/mimeapps.list', overriding mode 0644 (rw-r--r--)?

... credo si riferisca a qualche problema con i permessi ... ma devi aspettare qualcuno che lavora su Linux per avere l'esatta spiegazione e cosa fare :wink:

Guglielmo

Grazie Guglielmo,
effettivamente era un problema di permessi ho aggiunto sudo
, però continua a darmi questo errore:

n: creazione del collegamento simbolico '/usr/local/bin/arduino' non riuscita: File già esistente
Adding symlink failed. Hope that's OK. If not then rerun as root with sudo.
done!
aduri@aduri-EZbook:/opt/arduino-1.8.12$

ciao
Antonio

gpb01:
Non è la stessa cosa ... le installazioni "portable" sono "sandboxed" quindi ciascuna ha i suoi settings, le sue librerie, i suoi core, ecc. ecc. e sono SOLO di quella specifica installazione e NON in comune con altre installazioni. :slight_smile:

Guglielmo

Chiariamo : ogni installazione ha la sua dir 'hardware','libraries',etc... , quello che è in comune sono i core che scarichi dal l'ide e il file della configurazione preferences.txt (in $HOME/.arduino15), che tutto sommato può avere una sua logica. Poi, come sempre, se sai quello che fai è tutto più facile, mi rendo conto che per un principiante sia meglio (sopratutto quando chiedi aiuto sul forum) avere una sandbox completamente pulita.

Ciao, Ale.

Io ho fatto questa procedura:

STEP 1:
Download the latest packages,from the official link below:
www.arduino.cc/en/Main/Software

For 64bit system download the tar.xz file of 64-bit system download

STEP 2 :
Navigate to the downloaded file and extract it there.

STEP 3 :
Open the present directory into the terminal and move the file to "opt" directory.
Terminal Command:
sudo mv arduino-1.8.12 /opt

STEP 4 :
Change the directory to "opt".
Terminal Command:
cd /opt

Step 5 :
Navigate to the Arduino folder.
Terminal Command:
cd arduino-1.8.12
Step 6 :
Make install.sh file executable and run it.
Terminal commands :
chmod +x install.sh
./install.sh

questa ultima istruzione mi dava problemi di permessi quindi ho posto davanti sudo.

grazie
Antonio

ilguargua:
... quello che è in comune sono i core che scarichi dal l'ide e il file della configurazione preferences.txt (in $HOME/.arduino15), che tutto sommato può avere una sua logica.

Io uso questa cosa proprio per avere "versioni" differenti sia dell'IDE che dei "cores" ... così tutto è separato ed ho ambienti chiusi in cui so esattamente che versioni sto utilizzando :wink:

Poi, ovviamente, ciascuno la utilizza per gli scopi che ritieni più utili ... :slight_smile:

Guglielmo