lip pro rider

salve a tutti volevo sapere se potevo attaccare al lipo pro rider più batterie lipo in serie cosi da aumentare la tensione,e se esiste un modo da codice per sapere quanto è carica la batteria grazie

In serie assolutamente no, ma puoi metterne altre identiche come caratteristiche in parallelo: la tensione non cambia, ma cambia la capacità complessiva.

Prima di metterle in parallelo, ti conviene caricare ognuna completamente, verificando che la tensione finale di entrambe sia la più simile possibile.

No. é meglio che Ti compri una LiPo piú grande e un caricabatteria adatto per quella batteria.
Ciao Uwe

Se e' la TENSIONE che ti serve piu alta, allora prima di tutto devi usare batterie nuove e dello stesso lotto di produzione per fare il pacco, batterie, e poi serve per forza una schedina di bilanciamento per carica e scarica ... ad esempio, una cosa del genere http://www.ebay.com/itm/3-Cells-10-8V-11-1V-12-6V-PROTECTION-BOARD-LITHIUM-ION-POLYMER-BATTERIES-A42-/321761967520?pt=LH_DefaultDomain_3&var=&hash=item4aea81fda0 , oppure tipo questa http://www.ebay.com/itm/2S-10A-Li-ion-Lithium-LiPo-Battery-Input-Ouput-Chip-Board-PCB-PCM-7-2V-7-4V-8-4V-/321569123576?pt=LH_DefaultDomain_0&hash=item4adf036cf8 , o altre simili ... mai direttamente in serie, e' pericoloso senza controlli ... le lipo possono anche prendere fuoco, se cortocircuitate o sottoposte a sovraccarico, e dato che il solvente all'interno e' etere (tossicita' del litio a parte), non e' una bella cosa, se capita ...

Si è la tensione che mi serve più alta,dovrei ricaricare questa batteria con un pannello solare per questo ho preso il lipo rider pro,per adesso mi bastano quelli che riesce ad erogare arduino ma vorrei ampliare il progetto e mi seriverebbe una tensione più alta

Be', dato che, a parte le 18650, per cui in genere e' indicato sul corpo, per le lipo "a mattonella" e' quasi impossibile trovare due celle dello stesso lotto di produzione, la cosa piu facile e' che prendi una lipo da 7.2V gia fatta ... per tensioni piu alte, la soluzione piu semplice e' orientarsi sulle batterie da notebook, quelle da 10.8V (6 o 9 celle, disposte in serie di 3) o quelle da 14.4V (8 o 12 celle, disposte in serie di 4) ... devi poi "comunicare" con il circuito di protezione e bilanciamento interno, e questa potrebbe essere la parte piu complessa ...