Lunghezza della piattina ICSP

Ciao a tutti

Per programmare i miei circuiti utilizzo normalmente un programmatore USB ASP con una piattina a 10 poli lunga circa 40cm. Poiché ho sempre difficoltà, vorrei realizzarne una più lunga, circa 1 metro.

Prima di provare e, eventualmente, tagliare e tagliare il cavo fino a farlo funzionare correttamente :( , qualcuno ha esperienza in proposito? Purtroppo non sono riuscito a trovare informazioni in rete...

Grazie Gianluca

Mai provato con la ISP degli AVR (... uso il solito flat da 15 cm collegato al AVRISP mkII o quello ancora più corto del Atmel ICE).

Ho invece esperienza diretta di problemi con la programmazione ICSP dei PIC32 e ... già con 30 cm. di cavo ci sono problemi saltuari, oltre diventa impossibile (però la programmazione ICSP, indipendentemente dal clock della MCU che programmi, viaggia a svariate decine di MHz, se ben ricordo 45 MHz, mentre quella ISP degli AVR è a frequenze [u]MOLTO[/u] più basse ... anche perché la massima è il clock della MCU / 4).

Se, allungando il cavo ti da dei problemi, dovresti vedere di abbassare la frequenza di programmazione (...dovrebbe esserci un paramento in avrdude) ... credo che puoi arrivare anche a qualche KHz. ;)

Guglielmo

Con uno spezzone di 1m10 che avevo non funziona... :( Procedo con gli esperimenti...

gpb01: mentre quella ISP degli AVR è a frequenze [u]MOLTO[/u] più basse ... anche perché la massima è il clock della MCU / 4[/i]).

C'è il piccolo problema che la programmazione ISP è tramite SPI, che per sua natura è molto, ma molto, permalosa con i fronti di salita/discesa del segnale che non sono più che perfetti, ovvero anche se lavori a basso clock i cavi possono creare molti problemi. Per me è giù un "miracolo" che la ISP funziona con un cavo di 40 cm. :)

50cm, in realtà... :)

astrobeed: C'è il piccolo problema che la programmazione ISP è tramite SPI, che per sua natura è molto, ma molto, permalosa con i fronti di salita/discesa del segnale che non sono più che perfetti, ovvero anche se lavori a basso clock i cavi possono creare molti problemi.

Si, vero, ma ho visto che, ad esempio, su ATmega2560 si può scendere fino a 2 KHz e ... a quella frequenza, anche con la SPI, le cose dovrebbero andare meglio :)

Guglielmo

E una prolunga lato USB?

Eh, sì. Infatti quando uso il computer fisso metto 1 metro di prolunga USB e, anche se precariamente, ci arriva. Quando uso il portatile, invece, faccio il contorsionista :)

Credevo che prolungare la piattina fosse infinitamente più semplice, pensando a quello che nel passato abbiamo fatto fare a RS232 e RS422 in campo broadcast e alle difficoltà che, invece, abbiamo avuto a prolungare una connessione USB per tastiera e mouse. Non immaginavo che l'SPI fosse tanto veloce e critico, visto che nel caso specifico deve trasferire qualche decina di KB...

Comunque, non ho capito per quale ragione, una volta ripristinato, con XP non funzionava più nemmeno il cavetto corto! L'ho sempre usato... :( Poco fa, invece, appena collegato al portatile con Windows 10 ha funzionato senza problemi!

Datman: ... collegato al portatile con Windows 10 ha funzionato senza problemi!

Facile ... e' un complotto della microsoft per costringere la gente ad abbandonare un sistema operativo che funziona per passare (a pagamento) ad una schifezza ... :P

(scusa, non ho resistito :D)

Non immaginavo che l'SPI fosse tanto veloce e critico, visto che nel caso specifico deve trasferire qualche decina di KB...

Non é problematico la quantitá di dati (almeno in questo caso visto che non parliamo di quantitá astronomiche) ma la velocitá di trasferimento. Ciao Uwe