marcia stop arresto

Ciao, avrei bisogno di un vostro consiglio, sono alle prime armi con Arduino Uno R3 e volevo simulare il classico comando marcia, arresto e stop. Elettricamente sono tre pulsanti in serie dove la marcia è un pulsante NO, stop NC, arresto NC. Ho cercato sia su Google che sul Forum ma non ho trovato niente in merito. Mi potete indicare come si realizza, o dove trovare, uno sketch che mi aiuti a realizzare un comando del genere? In sintesi premendo il pulsante marcia l'uscita non si attiva se lo stop e arresto non sono NC. Grazie, spero di essede stato chiaro. Buona giornata.

Ciao, non ho capito bene: vorresti emulare i 3 pulsanti con un arduino, ovvero utilizzare 3 pulsanti NO su 3 ingressi arduino ed ottenere che il led si accende solo quando li ho tutti e 3 pigiati?

Stefano

No, Stefano, premo il pulsante NO marcia e se il pulsante stop e arresto sono in NC allora l’uscita si attiva altrimenti l’uscita non si attiva

Si ok.... allora arduino cosa c'entra? Immagino che se devi utilizzare arduino è per "elaborare" degli stati. Ma se i pulsanti/finecorsa sono già negli stati giusti (NA,NC,NC)..... .... allora prova a spiegarmi meglio che nn ho capito :(

Volevo collegare il pulsante marcia, lo stop e arresto ad arduino e fargli elaborare i dati per attivare l'uscita, successivamente avrei collegato delle segnalazioni di marcia e arresto. Generalmente lo faccio con il plc ma volevo provare ad usare arduino anche per espandere l'impianto.

Ok, allora se usi 3 pulsanti NA non ti cambia nulla a meno che i pulsanti non siano già esistenti.... Quello che hai scritto è riferito ad un concetto elettromeccanico, con un micro non hai queste regole :)

Stefano

Esatto Stefano, io sono partito da un concetto elettromeccanico e lo volevo far realizzare ad Arduino, indipendentemente dai pulsanti NO o NC, mi servivano per esprimere il concetto. Quindi con un micro non posso realizzare un progetto del genere, giusto? Grazie per la risposta.

Perché no. hai 3 pulsanti NO Se premi il start mentre stop e arresto sono chiusi (premuti) accend il LED. Se stop o arresto sono mollati spegni il LED.

Solo che un teleruttore con un marcia e arresto e stop di emergenza che toglie l' alimentazione al macchinario o impianto é una cosa molto piú sicura di un microcontroller o un PLC.

Ciao Uwe

Ciao Uwe, il tuo ragionamento è giusto, mi puoi aiutare a realizzare lo sketch per il mio progetto?
Cioè se mi puoi indicarei comandi da scrivere.
Grazie

Quello è un esercizio "banale" per un micro, più interessante per te per conoscere come funziona :) Data la semplicità puoi iniziare documentandoti con un semplice "hallo world" su seriale, come ci si interfaccia con i pulsanti e quando hai disegnato lo schema pensiamo al codice

Stefano

"hallo world" su seriale l'ho gia fatto, ho anche realizzato i " miei " primi progetti, un relè luci scale e un impianto irrigazione. Non sono proprio miei perchè ho preso spunto da alcune guide in rete. Non sono capace, anche se banale, a realizzare questo progetto. Ho capito come Arduino interagisce con i pulsanti, ma non capisco come fare riferimento allo stato del pulsante per negare un comando.

Con degli IF Anzi, ne basta uno

if ( !digitalRead (Start) && !digitalRead (Stop) &&  !digitalRead (Arresto) )

con i tre pulsanti con una resistenza di PullUp

Grazie Brunello. Molto gentile.

angelo15: Ciao Uwe, il tuo ragionamento è giusto, mi puoi aiutare a realizzare lo sketch per il mio progetto? Cioè se mi puoi indicarei comandi da scrivere. Grazie

No, non te lo scrivo. È un sketch che riesci a scrivere dopo la seconda lezione di Arduino. Mettici un po di interesse e curiositá e lo sai fare da te in 30 minuti.

https://www.arduino.cc/en/Tutorial/Button https://www.arduino.cc/en/Tutorial/Debounce in questo caso non é strettamente necessario perché un pulsante premuto o rilasciato ripetutamente non fa cambiare niente. https://www.arduino.cc/en/Tutorial/InputPullupSerial https://www.arduino.cc/en/Tutorial/ifStatementConditional https://www.arduino.cc/en/Reference/Boolean AND && e or || per aver piú condizione tra di loro dipendenti.

Ciao Uwe

Uwe, grazie. Non pretebdevo che lo scrivevi, i link che mi hai dato mi saranno di aiuto. Grazie