Mechanic for robotic arm "MeArm"

Buonasera a tutti, ho scelto l'automazione come argomento per la tesina. Purtroppo non ho idea di cosa collegare di meccanica, con il braccio robotico. ho pensato alle reazioni vincolari, tolleranze, sollecitazioni.. ma nessuna di queste mi convince particolarmente. voi cosa mi consigliereste?

Prima di tutto, [u]nella sezione in lingua Inglese[/u] si può scrivere SOLO in Inglese ... quindi, per favore, la prossima volta presta più attenzione ...

... poi, essendo il tuo primo post, nel rispetto del regolamento (… punto 13, primo capoverso), ti chiedo cortesemente di presentarti QUI ([u]spiegando bene quali conoscenze hai di elettronica e di programmazione[/u] ... possibilmente evitando di scrivere solo una riga di saluto) e di leggere con MOLTA attenzione il su citato REGOLAMENTO ... Grazie.

Guglielmo

P.S.: Il tuo post è stato spostato nell'opportuna sezione del forum "Italiano"

Non avevo notato la sezione italiana, mi scuso. Provvedo alla presentazione, la ringrazio per le info.

E comunque non capisco bene cosa vuoi chiedere, nell'oggetto hai scritto il "MeArm" che è un ben preciso braccetto robotico gestibile con normali stepper, immagino tu con "collegare di meccanica" non intenda quindi chiedere quale braccio o motori collegare, ma (fai Ingegneria meccanica?) come utilizzare per la tesi le caratteristiche meccaniche del MeArm (e soprattutto dei motori che ci collegherai) per effettuare i calcoli relativi ai parametri fisici dell'uso del braccio, esatto? Se è così, spiegaci magari cosa intendi con il fatto che non ti "convince" nessuna delle tue proposte, ma in ogni caso io ho fatto Ingegneria Elettronica quindi non credo di poterti dare questo tipo di consiglio, ma che un Ingegnere meccanico potrebbe consigliarti meglio su cosa basare il tuo studio (ma il tuo professore non è forse la persona più a datta a consigliarti?).

docdoc:
nell’oggetto hai scritto il “MeArm” che è un ben preciso braccetto robotico gestibile con normali stepper

Il MeArm è questo “giocattolo”, funziona con dei micro servo, il prodotto non vale nemmeno la metà di quello che costa, è la solita cineseria di infima qualità.

astrobeed: Il MeArm è questo "giocattolo", funziona con dei micro servo, il prodotto non vale nemmeno la metà di quello che costa, è la solita cineseria di infima qualità.

Sono anche d'accordo, lo conosco bene (l'ho visto 2 anni fa venduto a ben 29.90 al Maker Faire di Roma, ovviamente l'ho schifato) ma se gli basta come base per una tesina non vedo il problema... ;)

E poi se non sbaglio puoi prenderti i file e stampartene una tua versione con una stampante 3D, al limite anche modificandolo o utilizzando materiale diverso tra quelli disponibili. La cosa potrebbe essere più interessante ma non so se rientrerebbe nel progetto che ha in mente e/o nei costi e/o nei tempi.

Vediamo di capire cosa si aspetta da un progettino robotico come quello, e poi se ne può discutere.

docdoc: E poi se non sbaglio puoi prenderti i file e stampartene una tua versione con una stampante 3D

Su Thingiverse ci sono diversi progetti di bracci robot con servo, a parte come viene realizzata la meccanica, per come la vedo io un braccio robot con movimenti non su cuscinetti a sfera è una schifezza a precindere :) , il punto cruciale della questione sono i servo usati, quelle schifezze di servo 9G cineseria sono quanto di peggio si può usare. :D

Buongiorno. Si, è abbastanza imbarazzante come braccio meccanico, ma per la tesina basta ed avanza. Per quanto riguarda la parte meccanica, intendevo per la tesina. L'argomento per la tesina è l'automazione. Esempio: Storia ed inglese > Henry Ford e Fordismo. Tecnologia > Layout ed organizzazione industriale. Sistemi > Arduino e MeArm. Meccanica > ?.. non saprei cosa calcolare o portare.

astrobeed: Su Thingiverse ci sono diversi progetti di bracci robot con servo, a parte come viene realizzata la meccanica, per come la vedo io un braccio robot con movimenti non su cuscinetti a sfera è una schifezza a precindere :) , il punto cruciale della questione sono i servo usati, quelle schifezze di servo 9G cineseria sono quanto di peggio si può usare. :D

docdoc: E comunque non capisco bene cosa vuoi chiedere, nell'oggetto hai scritto il "MeArm" che è un ben preciso braccetto robotico gestibile con normali stepper, immagino tu con "collegare di meccanica" non intenda quindi chiedere quale braccio o motori collegare, ma (fai Ingegneria meccanica?) come utilizzare per la tesi le caratteristiche meccaniche del MeArm (e soprattutto dei motori che ci collegherai) per effettuare i calcoli relativi ai parametri fisici dell'uso del braccio, esatto? Se è così, spiegaci magari cosa intendi con il fatto che non ti "convince" nessuna delle tue proposte, ma in ogni caso io ho fatto Ingegneria Elettronica quindi non credo di poterti dare questo tipo di consiglio, ma che un Ingegnere meccanico potrebbe consigliarti meglio su cosa basare il tuo studio (ma il tuo professore non è forse la persona più a datta a consigliarti?).

up