Metronomo Arduino

Ciao a tutti, è da un po' che non scrivo ma purtroppo riprendo solo ora in mano Arduino dopo tempo. Mi piacerebbe provare a fare qualcosa di utile per la band in cui suono, l'idea è di avere un metronomo che porti il tempo per tutti. Informandomi ho visto che la trasmissione di una traccia musicale tra due Arduino è complessa se non impossibile per via della potenza di calcolo limitata, allora ho pensato a qualche alternativa e vorrei sapere se una di queste è fattibile secondo la vostra esperienza:

La prima idea è avere un Arduino "master" che lancia un segnale e faccia sincronizzare altri 4 dispositivi, in modo che la trasmissione tra più apparecchi si riduca al minimo indispensabile, o un segnale fa partire tutti i dispositivi dandogli la frequenza a cui riprodurre il bip, o ad ogni ricevimento di segnale il bip viene riprodotto

La seconda invece è di preparare tracce molto leggere, in cui è presente solo il metronomo e metterle in una sd, l'arduino master in questo caso indica la traccia da far partire e quando farla partire!

Se avete altre idee sono ben accette, grazie a tutti!

Buona la prima ...
... è la meno dispendiosa e la più facilmente fattibile :slight_smile:

Guglielmo

Anche perche' avere una traccia audio che riproduce il rumore del metronomo, sarebbe un po come andare a caccia di zanzare con la lupara caricata a doppiozero :smiley: ... il metronomo in se' non e' altro che un marcatempo, che produce un "toc" oppure un "bip" a piacere, ma per farglieli produrre non serve altro che un breve impulso ... per cui puoi tranquillamente mandare tali impulsi direttamente alle postazioni con un singolo arduino tramite cavetti bifilari (magari usando dei transistor sulle uscite per evitare rischio di sovraccaricare i pin), e poi nei punti di destinazione ci pensano dei normali altoparlanti, o buzzer attivi, o perfino unita' nascoste a vibrazione se dovessero essere invisibili, a generare le battute :wink:

Un'arduino sarebbe addirittura sprecato, per una cosa simile ... se non fosse che con la MCU si puo anche decidere di mandare tempi diversi alle diverse postazioni (per il caso di sincopati o di fuoritempo o di pezzi in cui uno strumento deve suonare al doppio o alla meta' del ritmo principale, o dove c'e' una variazione di ritmo in mezzo ad un pezzo, e cose simili), mentre con un semplice oscillatore, la cosa sarebbe impossibile ...

Grazie per le risposte! L'idea è esattamente quella Etemenanki, l'idea della vibrazione tra l'altro è molto carina, la prenderò in considerazione! E secondo voi è possibile rendere il tutto senza fili tramite moduli Bluetooth o wireless o si rischia che si sfasi tutto e non siano sincronizzati?

Non conosco i ritardi tipici di quelle schedine, bluetooth o wireless, quindi non ho idea, serve qualcuno che le abbia gia usate e le conosca meglio ... pero' in quel modo ogni unita' avrebbe bisogno del proprio pacco batterie, ed inoltre il protocollo di comunicazione dovrebbe, credo, essere "a prova di errore" per evitare risultati non voluti ... in piu (si, lo so, mi piace trovare problemi :stuck_out_tongue: :D), in caso di forti disturbi RF, non c'e' il rischio che la connessione salti, magari in mezzo ad un pezzo ? ... solo dubbi, ma e' forse meglio risolverli prima, che trovarsi dopo con qualcosa che non va :wink:

Per quanto riguarda invece il segnale, credo che un'impulso da 2 o 3 mS sia sufficente come "battuta" (non credo lo realizzi per una band hard-metal che "suona" a 180bpm, giusto :D) ... potrebbe essere mandato in alternativa ad un'altoparlantino (per generare il "toc") oppure ad un cicalino attivo (per generare il "bip") con un deviatore, e con l'inserimento di un jack, scollegato da entrambi e mandato con un cavetto al motorino a vibrazione tipo "monetina" dei cellulari, che uno puo nastrare su un braccio o dove preferisce (no, non "la", quello no :stuck_out_tongue: :D) nel caso serva silenzioso ... dipende da dove si suona, potrebbe anche diventare un'impianto fisso, oppure con piccole scatoline di plastica da posizionare di volta in volta ... sta tutto alla fantasia del realizzatore :wink: