Mi spiegate questo codice?

Ma scusa le spiegazioni ricevute sull'altro topic non ti bastavano?
In più il cross posting è proibito dal regolamento

se vedi bene l'ho cambiato.

Ma cosa non capisci di quel codice?
L'hai scritto / copiato pensando che facesse una cosa e invece ne fa un'altra?

... è comunque "cross posting" e NON devi aprire thread differenti per lo stesso argomento (sempre di spiegazione di codice si tratta). Il "cross posting " è probito da regolamento.

Ho quindi riunito i due thread e continua qui. Grazie.

Guglielmo

scusami ma perché non potrei chiedere una cosa più volte? capisco che è una regola ma non capisco il senso. Se uno vuole rispondere risponde sennò nulla...

vorrei semplicemente che qualcuno mi faccia capire il funzionamento spiegandomi riga per riga.

Come da punto 13 del REGOLAMENTO (che forse non hai letto :roll_eyes:):

Non fate cross-posting! Lo sappiamo che siete impazienti di ottenere la risposta al vostro problema, ma ripubblicare la stessa domanda in più sezioni del forum o pubblicare un'altra domanda correlata alla precedente, duplica gli sforzi e riduce l'attenzione al vostro problema. Ottenete senz'altro una miglior risposta se tutti possono discutere il problema in un unico posto. Il cross-posting è veramente fastidioso nonché poco educato: i moderatori cancelleranno i messaggi extra (anche in sezioni di lingua diversa) e voi riceverete un richiamo e, in caso di recidività, un BAN. Perciò evitate i battibecchi e pubblicate una sola richiesta d'aiuto. Sarà apprezzato.

Quindi NON si aprono più thread relativi allo stesso argomento e il reiterare la cosa è anche causa di BAN.

Guglielmo

Allora, come diciamo sempre, qui NON teniamo corsi di C/C++ che NON sono argomento del forum ...

... se non conosci la sintassi o il linguaggio puoi cominciare con studiare QUESTO proseguire con QUESTO ed acquistare un buon libro (come QUESTO) ... vedrai che dopo tutto ti sarà più chiaro :slight_smile:

Guglielmo

Ah ... per tutto ciò che NON è specifico del C/C++, ma sono funzioni specifiche del framework "wiring" su cui è basato un programma Arduino, puoi anche consultare il REFERENCE che è completo di tutte le funzioini e classi.

Per le librerie standard Arduino invece puoi anche guardare QUI. :slight_smile:

Guglielmo

In pratica fa la stessa cosa del codice che hai postato la prima volta

esatto questo l'ho visto però dato che la funzione che ho creato è diversa da quelle precedente, volevo capire almeno quella

int calcposizione(String m ){
  
  int lunghezzamessaggio = m.length();
  Serial.print (lunghezzamessaggio);
  int differenza = 16 - lunghezzamessaggio;
Serial.println (differenza);
  int posizionestart = differenza/2;
  return posizionestart;
}

... esamina riga per riga, elemento per elemento e cerca di capire cosa fa ... se non ci riesci, vedi i miei due post sopra (#14 e #15) :wink:

Guglielmo

Guglielmo caro, ho capito che dovrei studiare ma purtroppo non tutti sono portati per tutte le materie. Rettifico: se non vuoi rispondermi con ciò che chiedo puoi non farlo, aspetterò ulteriori risposte.

... veramente dalla tua presentazione leggo:

Ciao a tutti sono Andrea. scrivo dalla Puglia. sono un appassionato dell'informatica, di Arduino. Spero di andare avanti in questo percorso e di imparare sempre cose nuove

Quindi, se vuoi andare avanti con Arduino, ed imparare, da buon appassionato di informatica, tocca che ti rimbocchi le maniche e ti metti a studiare :slight_smile:

Come ti ho detto NON è scopo di questo forum spiegare il inguaggio ... leggi bene il REGOLAMENTO, punto 16.1 ... noi possiamo aiutarti a correggere dei codici che tu scrivi o degli schemi con Arduino che tu fai ... NON fare lezioni di C/C++ :roll_eyes:

Guglielmo

ok sapresti dirmi dove posso chiedere questo tipo di richiesta? e cmq appassionato non vuol dire essere un dio e saper fare tutto...

Su questo forum non saprei ... ripeto, almeno i concetti base uno dovrebbe studiarseli; non è che si chiede di sapere a memoria il "kernighan & ritchie" ... però almeno studiarsi i link che ti ho passato sarebbe fondamentale :roll_eyes:

Guglielmo

si lo so il problema ,almeno per me, è poi applicare questi codici con gli esercizi che mi da l'insegnante. comunque grazie per il tempo dedicato e per i consigli. Spero di andare sempre meglio

Guarda, solo scrivendo codici, magari pieni di errori e poi correggendoli assieme si impara veramente, ma per scriverli, anche se con errori, le basi tocca conoscerle. Quei link che ti ho dato sono veramente base, nulla di altamente complesso e, se ti piace Arduino e ciò che può fare, il libro che ti ho indicato è un'ottima guida in Italiano che spiage tantissime cose ...

... questo è l'indice di quel libro Guida Arduino (Indice).pdf (49.6 KB) ... guarda quanti argomenti vengono trattati :wink:

Guglielmo

1 Like

come detto i 2 codici sono praticamente uguali.
le spiegazioni di @torn24 sono valide anche per il secondo codice.
l'unica differenza "sostanziale" sta nel "16" che nel primo caso passi come parametro, mentre nel secondo usi come valore fisso.

okk grazie mille. :pray: