Misurare la tensione da -12 a 12v

E' possibile leggere il segnale analogico con un segnale che va negativo e positivo? come si adopera con arduino. io sto adoperando da -12 a 12 cc Grazie e distiniti saluti

ciao ivan

È possibile anche se con un po di impegno elettronico.

La prima domanda é quanto preciso vuoi misurare la tensione. Le entrate analogiche misurano il valore con una risoluzione di 10 Bit. questo vuol dire che avrai un numero che va da 0 a 1023. Tu vuoi misurare una tensione con un range di 24V. La risulozione sará di 23mV. Non so se ti basta. Per condizionare la tensione +-12V devi diminuirla con un partitore resistivo a +-2,5V e poi con un operazionale sommare 2,5V. Cosí hai una tensione che va da 0 a 5V che puoi misurare con arduino. Per l' operationale ti serve una alimentazione positiva piú grande di 5 V e un alimentazione negativa.

Ciao Uwe

Un schemino per favore... non ho capito come si usa con chip operazinel amp

uno schemino richiede una conoscenza acquisita sui libri, questa conoscenza di solito si paga :D

ciao Ivan Ripeto la mia prima domanda: Quanto preciso vuoi misurare la tensione? Ciao Uwe

esattamente da 12 a -12 e vanno bene se vanno divisi in 1024 risoluzione a 10 bit e vanno benissimo anche se 23mV per passo.

e ho alimentazione duale -12 e 12 e posso anche per alimentare il chip operazione opamp se richiede.

grazie ivan

comunque io ti ho dato quella risposta perchè non credo che esista un circuito del genere in rete, quindi lo devi progettare da zero. Non so se troverai qualcuno disponibile a perderci del tempo :D.

@ivan il segnale +/- 12V da dove arriva? giusto per capire quanta corrente può gestire in source e in sink

Alimenta da usb tramite converitore da 5 v a 12 dual di bassissimo mA circa 50mA.

ciao ivan

Adesso é troppo tardi per pensare troppo. Spiego solo: frog ti chiedeva da dove vengono i +/-12 V che vuoi misurare. Questa domanda per poterti dare un suggerimento di modificare la sorgente della tensione in modo da non avere un a tensione negativa ma solo positiva.

Ciao e Buona notte.

Spiego solo: frog ti chiedeva da dove vengono i +/-12 V che vuoi misurare.

esatto! questo perché un circuitino semplice per leggere +/-12 V c'è l'ho, però devo sapere quanta corrente può erogare/assorbire il "coso" che genera il segnale.

L'assorbimento del segnale e' pressoche bassissimo 5mA

ciao, forse mi sono spiegato male, io volevo sapere quanta corrente può essere ciucciata dal segnale a +/-12V (o in alternativa l'impedenza minima che può essere collegata a tale segnale). Nel caso in cui sia in grado di erogare più di 2mA prova con il seguente schema

per @frog

ti ringrazio molto e con tuo sistemino, ho messo nel simulazione elettronica e ho dovuto variazione dei valori giusti per quadrare l'uscita del sensore calcolto che sia internamente tra 0 a 5 volts , utile per poter usare nostro l'amato arduino. la modifica e' : alimentazione da 5 a 6V resistenze 5k6 ho messo 8k6 2k2 -> 2k 3k3 -> 47k ecco l'immagine del simulazione: come vedi che il sorce e' generato da -12 a 12

ciao, non è che portesti postare anche la simulazione con i valori che ti ho dato io? C'è qualcosa che non mi torna

Hai ragione !! perche’ all’inizio non sapevo come mettere il source generatore per questo non andava e poi scopro che ho messo generatore ac 24 v per simulare ingresso.
Scusateci tanto erano giusti e riporto il video…

grazie dell'aggiornamento. una domanda: che programma è quello che usi per simulare?

ciao il programma che utilizzo e' National Instrumental (NI) workbenck che contiene simulation, design. vers 11 costa 2600 dollari (ver pro)

...... ho dovuto mettere il valore x 10 tranne 10k perche assorbe troppa poi x 100 con e al posto 10k ho messo 5k e non assorbe quasi niente! ti piace programma ?? eh!

il 10k e il 100n servono solo da filtro. idealmente sui 10k non passa corrente quindi ai sui capi c'è la stessa tensione.

come programma di simulazione (ma ne faccio veramente moooolto poca) utilizzo ltspice della Linear. era pura curiosità sapere quello che hai utilizzato