Misurare piccole correnti alternate

Ho il problema di misurare delle variazioni di correnti alternate, penso piccole.
Adesso utilizzo un Wemos Lolin D1 mini dove ho messo un resistore da 180K in serie all'ingresso analogico A0 visto che il sensore di corrente ACS712 ha una uscita analogica che va fino a 5volt e l'ingresso A0 sopporta max 3,2volt.
Ai morsetti del sensore è applicato un motorino a tensione alternata a 12volt.
E' il tipico motore delle fontanelle automatiche che servono per abbeverare il gatto, come nel mio caso.
Uso un semplice sketch:

void setup() 
{ 
  pinMode(A0, INPUT); 
  Serial.begin(9600); 
} 

void loop() 
{ 
  int a = analogRead(A0); 
  Serial.println(a); 
  delay(1000);
} 

I valori che leggo sul monitor seriale sono sostanzialmente simili, non variano significativamente sia se alimento il motore o se lo lascio senza alimentazione.
Ho provato altri sketch, con i medesimi risultati.
In pratica avrei bisogno un sensore o un sistema che mi indichi che il motore giri, quindi eroghi acqua e che non risulti bloccato anche quando è alimentato.
Purtroppo il calcare mi ha creato qualche problema.

Lello

A parte il fatto che per ridurre una tensione non basta una resistenza, ma devi fare un partitore. Nel tuo caso una 100K in serie e una 180K verso la massa.
Ma di quale ACS712 si tratta ? quale portata ha

Ha una portata di 5A ed è questo:
_s_e_sen-04-037-1

Ho messo in serie la resistenza di 180K perché all'ingresso esiste già un partitore di cui non ricordo i valori, pensavo che così fosse sufficiente.
Lello

Vero, la D1 ha gia' un partitore, perchè l'ESP8266 accetta al massimo circa 1V. Quindi con una 180K in serie è perfetto 180+200 con già una 100K verso massa.

l'ACS712 5A ha un sens. di 185mV/A .
Se come presumo il motorino assorbe poco, al massimo ti cambia di 6/7 punti.
Non è che hai un multimetro per misurare la corrente assorbita dal motore ?

1 Like

Si, però misura correnti solo in continua non in alternata.
Avevo pensato anche io che assorbisse poco visto che il rotore è grosso circa 1cm ed è fluttuante al centro dello statore.
Devo trovare un'altra soluzione.
Saluti

Lello

Ciao! Hai pensato a montare un sensore hall e un magnete sull'albero?

Non è possibile utilizzare l'albero perché il rotore ruota su un perno fisso.
Lo si vede dalle foto che ho allegato.
IMG_6010
IMG_6011

Lello

Ma si tratta di una pompetta di quelle tipo per l'acquario?

In tal caso, non sarebbe preferibile misurare il flusso del liquido invece dell'assorbimento del motore?

Si è tipo Acquario, ma la differenza che non ha un tubicino che esce dalla pompa.
Dove è alloggiata ha un sistema di tubo fisso che fa salire l'acqua direttamente al punto di uscita.
Ci avevo pensato anche io ma il sistema è una fusione in plastica unica che non voglio modificare.
Grazie comunque del suggerimento.
L'alternativa sarà quella di comperare una fontanella nuova con il motore nuovo, così da garantirmi nuovamente un paio di anni di funzionamento sicuro. :slightly_smiling_face:

Lello

Purtroppo con questo tipo di motore la corrente non aumenta con la girante bloccata e quindi la tua soluzione è l'unica, La girante ha 4 poli magnetici e se provi a girarla a mano li senti.

Ciao.