Modder in difficoltà...

Ciao a tutti sono Defcon, dopo ore ed ore di navigazione in internet per cercare di risolvere il mio problema, qualcuno tra i vari forum di modding che frequento, mi ha proposto di provare con Arduino.... Attualmente sto facendo un casemodding sul tema del Signore degli Anelli, è una sorta di castello di mia fantasia, ma veniamo al dunque, sono al punto di dover motorizzare il ponte levatoio e vorrei farlo con un motore passo passo comandato dal pc stesso... Il funzionamento richiesto è: accensione pc-discesa ponte levatoio, spegnimento pc-salita ponte levatoio, durante il funzionamento avere il controllo tramite trasmettitore IR per far salire e scendere il ponte..... Ora visto che non ho ancora acquistato Arduino, quale scheda mi consigliate?? In commercio ho visto anche un motor kit sempre correlato con Arduino, forse andrebbe meglio questo?? Non so proprio che pesci pigliare anche perchè non ne so molto di elettronica quindi una volta acquistato qualcuno di voi che ha la possibilità di aiutarmi nel progettino ne sarò veramente grato..... Grazie di tutto per adesso. Ciauz!!

Ti convine iniziare a comprare Arduino con uno starter kit. Successivamente un motore o forse due tipo questo.

Un minimo dovrai studiare ma è una bella esperienza che se avrai voglia ti aprirà un mondo ;D

Piu che un passo passo vedrei meglio un servo da modellismo. ANche se la sua rotazione non arriva ai 360° per alzare ad abbassare il ponte dovrebbero bastarne 90° ( le corde la fai andare con un piccolo contrappeso che le tenga tese. ) con il servo non ti serve nessun circuito di controllo oltre ad arduino stessa mentre con i motori passo passo devi avere della circuiteria esterna.

Naturalmente e' d'obbligo un video del tuo PC a lavori conclusi come premio per gli aiuti. :-)

Buon lavoro se hai domande noi siamo qui.

Intanto grazie per i consigli, ma volevo sapere, visto che optate per un servo motore, se questi ha bisogno dei fine corsa, perchè per motivi di estetica vorrei evitarli per questo avrei deciso per un motore passo passo... Grazie attendo risposte.....

Secondo me il servo motore e' proprio tattico, tu gli dici "gira di 90 gradi" e lui lo fa. Potresti aver bisogno di un fine corsa se tu utilizzassi dei motori DC, che non hanno nessuna elettronica di controllo. Il tuo lavoro lo puoi fare bene con un "passo passo" o con un "servo"

A dire il vero però il servo motore riesce a fare solo un giro completo e non penso faccia al caso mio, perchè il ponte è attaccato con delle catene ad una carrucola e ha bisogno più di un giro per sollevare completamente il ponte....penso ci vorranno almeno 4 o 5 giri completi....

beh a quanto ho capito hai un'ottima manualità quindi potresti creare degli ingranaggi in modo da aumentarela quantità, in termini di lunghezza, di filo arrotolato.

Per girare le uova nella mia incubatrice utilizzo servi a rotazione continua senza fine corsa, li faccio girare a bassa velocità e per la posizione mi regolo con i secondi di rotazione; pensandoci bene però per un ponte levatoio in caso tu voglia usare dei servi a rotazione continua è meglio affidarsi a dei fine corsa.

E' gia' la seconda volta che leggo di questa incubatrice, ma che tipo di rettile allevi?

Nessun rettile, le uova dei rettili non vanno voltate. Ho tre magnifiche galline ammaestrate e le tengo come animali da compagnia. Non hai idea di quanto sono intelligenti e quanto sono curiose, sono animali sottovalutati. Visto che siamo già off-topic, ne approfitto per chiedervi un favore personale: quando comprate le uova guardate sempre il codice stampato sul guscio o sulla confezione, se inizia per 3 cominciate a non acquistarle. Sia chiaro non perchè fanno male, ma guardate un pò come vengono (mal)trattate le galline nelle batterie: appena nascono i pulcini viene fatta una selezione; i maschi vengono subito accatastati in mucchi e macinati perchè non produttivi; alle femmine viene spezzato il becco con una macchina infernale, tipo ghigliottina con una lama rovente e successivamente vengono ingozzate per una veloce crescita. Passano la loro vita rinchiuse nelle batterie di gabbie dove non hanno lo spazio nemmeno per girarsi; dopo un anno circa che hanno finito di deporre le uova, vengono rimpiazzate da galline fresche... Ragazzi voi vi arrabbiereste se tutti i giorni dovete fare uscire dal vostro corpo un pallone da rugby (vabbè, ho cambiato la proporzione uomo-gallina) e ve lo vendono a 15 centesimi? ;D Per favore quando avete tempo e non sapete che fare andate ad informarvi su quello che acquistate, su come viene fatto un prodotto e quello che c'è dietro. Il mondo può migliorare, cominciamo da queste piccole cose. Saluti.

A dire il vero però il servo motore riesce a fare solo un giro completo e non penso faccia al caso mio, perchè il ponte è attaccato con delle catene ad una carrucola e ha bisogno più di un giro per sollevare completamente il ponte....penso ci vorranno almeno 4 o 5 giri completi....

Infatti io intendevo di controllare direttamente il ponte con il servo, 90° apre e 90° indietro chiude e le catene sulle carrucole si muovono di conseguenza, o con dei piccoli pesi nascosti o con un avvolgitore a molla ( tipo tapparella ) in modo da simulare che siano loro che sollevano il ponte.

Altrimenti hai proprio bisogno di motori passo passo oppure di motoriduttori e i fine corsa.

Per i motori passo passo ti ci vuole un L293D collegato all'arduino per gestire i motori.

Il bello del servo e' che non hai bisogno di altro solo l'alimentazione e un filo di segnale da arduino.

Comunque se non hai gia fatto il ponte levatoio ne esistono di molte forme e varianti, ad esempio qui a genova abbiamo il forte sperone in cui l'alzata del ponte levatoio era comandata dalla chiusura del portone interno che gli faceva da contrappeso. Qui ne vedi una foto parziale http://www.flickr.com/photos/31002906@N05/4027581956/ la seconda partendo dall'altyo, si vede ancora un delle mezze ruote che tiravano la catena di alzo del ponte levatoio qundo si abbassava il portone interno. Altri tipi di ponte levatoio li trovi sul seguente sito:

http://www.icastelli.org/forme/elementi_strutturali/porta/p_levatoi_3/p_levatoi_3.htm

Poi basta o andiamo troppo fuori tema "Arduino" :-)

Per un appassionato di castelli come me è una pacchia vedere tutte queste foto, grazie mille..... Io però avrei optato per il passo passo con l'integrato e Arduino, ma però mi serve consulenza per realizzare il tutto, tipo uno schema per collegare i fili, i componenti e una lista di tutto quello che occorre, anche perchè vorrei comandarlo tramite trasmettitore IR....... Se è troppo ditemelo e non disturbo più.... :-[ , vi prometto che imparerò in fretta così potrete vedere la mia opera ultimata e funzionante. Grazie.

http://arduino.cc/en/Reference/StepperBipolarCircuit http://arduino.cc/en/Reference/Stepper?from=Tutorial.Stepper

qui c'è tutto quello che ti serve sapere :D

E non piu' tardi di qualche giorno fa massimobanzi spiegava la differenza tra i varii passo passo su questo forum

Che dite allora per cominciare ordino l'Arduino2009 e l'integrato L293D...???

se sei convinto del passo passo si io sarei rimasto sul servo collegato diretto al ponte levatoio per semplicita' realizzativa, ma se vuoi fare un meccanismo realistico vai con la soluzione che dici fede

Grazie mille quanto arriverà il tutto mi rifarò vivo per avere dei consigli tecnici per assemblare il tutto....

Rieccomi qua......ho acquistato Arduino 2009 ed un motor kit che è compatibile con esso ora però devo assemblare il tutto.......vi prego aiutatemi :'(

La scheda motor kit è questa......

io comunque per semplicità di gestione ti consiglierei di usare un motore DC con una riduzione ... molto meno ingombrante, piu coppia, molto meno complesso da gestire e meno costoso di uno stepper, col 293 gestisci il motore facendo si che le polarità possano invertirsi e sei apposto !