modulo audio LPM11162

Salve a tutti stò cercando di incorporare ad un arduino il modulo audio LPM11162, ma ho un dubbio:
su internet ho trovato questo (LPM11162 Modulo Audio/voce - Shield per Arduino) che richiede la costruzione di una circuiteria d i contorno per essere alimentato a 3,3v invece che a 5v.
La mia domanda è,si può fare tutto ciò senza un apposito supporto?
E possibile alimentarlo direttamente con la porta a 3,3v di arduino ?

Grazie già da ora
e a presto :smiley:

Sì, basta che alimenti anche ATMEGA328 a 3v3, per fare questo togli T1 e sostituisci U1 con uno da 3V3, se non funziona sostituisci xtal2 con uno da 10Mhz o minore, con questa modifica forse non funziona più la USB essendo ora mega16u2 alimentato anch'esso a 3v3 , ma se questo non ti garba la cosa più semplice rimane ....tenere arduino a 5V e mettere i 4 traslatori di livello sul reset td-rd e busy , invece di aggiungere un nuovo regolatore per i 3v3 possono essere prelevati dal pin4 del connettore power , non penso che il pic32 + la flash da 16Mbit consumi più di 50mA , ma se consuma più di 50mA allora il regolatore da 3v3 esterno è obbligatorio.

tutti i rferimenti sono presi della schema arduino UNO

Non so se ho capito bene, quindi io alimento arduino con 5v, poi connetto l’alimentazione del modulo ai 3,3v e il resto ai pin digitali che servono, però rimane ancora una domanda,io devo alimentare anche due motori un sensore e un lcd con i 5v di Arduino, posso fare tutto questo senza rompere niente?
Se vuoi di do lo sketch!

P.S uso un arduino uno e pin digitali non mi bastavano, per cui uso quelli analogici come digitali, va bene ?

io devo alimentare anche due motori un sensore e un lcd con i 5v di Arduino

non ti sembra di esagerare ?
Un LCD va' bene, probabilmente anche il sensore ( non specifici quale ) ma due motori, proprio no.
motori di che tipo e pilotati come ?

quindi io alimento arduino con 5v

In che senso alimenti Arduino con 5V ?
Attraverso l'USB o con un alimentatore esterno ?
E se e' un alimentatore esterno, collegato dove ?

, poi connetto l'alimentazione del modulo ai 3,3v e il resto ai pin digitali che servono

Quel modulo consuma 70mA e l'uscita di Arduino prevede Max 50mA ( questo solo per essere precisi )
E il resto lo devi collegare ai pin digitali, con dei traslatori di livello, non puoi collegarli direttamente, altrimenti il chippettino audio fa' SPLOCK.

Errore mio non mi sono spiegato bene :roll_eyes:

i motori sono pilotati con un doppio ponte h (con alimentazione esterna) è il sensore e ad ultrasuoni.

Arduino è alimentato da una batteria 9v tramite il Jack di alimentazione.

per quanto riguarda il modulo hai ragione,infatti dopo aver risposto sono andato a controllare e infatti assorbe 70ma contro i 50 di arduino, e stavo per correggermi,poi però ho visto la tua risposta...

cosa dovrei fare???

Ciao. Da qualche giorno sto usando il modulo su un progetto e posso confermarti che puoi alleggerire molto lo shield proposto da adrirobot. L'alimentazione a 3,3v di Arduino è assolutamente sufficiente (e questa soluzione è proposta anche nelle FAQ del sito di LP elettronica, dove si dice anche che il consumo del modulo è 30mA). E così ho tolto la parte del regolatore di tensione ed il modulo funziona benissimo lo stesso.
Altra parte rimossa è quella dei traslatori di segnale da 3,3V a 5V (ATTENZIONE: NON i partitori di tensione che adattano i segnali da 5V a 3,3V, ma i due che vanno verso Arduino basati sui bc337). Anche in questo caso il funzionamento è risultato perfetto.

ciao,
non è che mi potresti mandare uno schema tanto per essere sicuri ?
Io ho trovato questi (AN009 - Collegare LPM11162 ad Arduino - www.lpelettronica.it) oppure questo (http://www.adrirobot.it/menu_new/index/index_lpm11162.htm)

quale è meglio,come dovrei apportare(se necessario) altre modifiche?

Grazie già da ora

Fedrix

Ecco il mio schema.

Il datasheet di riferimento aggiornato a oggi lo trovi all'indirizzo http://www.lpelettronica.it/images/stories/Datasheet/LPM11162/LPM11162_Datasheet_fw5.3_rev0.pdf. Qui puoi trovare tutti gli assorbimenti tipici del modulo, che trovano riscontro nelle misurazioni che ho potuto effettuare.

grazie mille andythedoc,

fin ora e la cosa migliore che abbia trovato,
ciao fedrix

Nelle resistenze 3-4-5 non e indicata l'unità di misura!!

Qualcuno me le saprebbe dire ????

grazie già da ora!!!

Convenzionalmente (e anche tecnicamente), anche quando è omessa, l'unità di misura dei resistori resta sempre l'Ohm. Anche quando a integrazione trovi lettere, come K ed M, si intende il multiplo di Ohm (K=kilo=1.000; M=Mega=1.000.000).

Grazie,sapevo del K e M, ma il resto no,non lo sapevo :roll_eyes: :roll_eyes:

P.S.tu mi consigli di fare uno stampato o di farlo su una millefori

Dipende cosa ci devi fare (Progetto di poco conto? Qualcosa di più definito? Un progetto curato anche nell'estetica?), ma ti consiglio comunque di passare dalla millefori anche se miri a farti uno stampato, perché intorno all'LM386 un po' di casino si forma (almeno, a me è successo così). Oppure fai qualche prova con Eagle, ma devi sapere prima le dimensioni di tutti i componenti, quindi acquistali prima.
Comunque sia, il progettino sta tranquillamente su una protoshield.

Grazie seguirò i tuoi consigli :smiley: :smiley:

P.S per caso hai il disegno dello stampato (chiedo troppo :roll_eyes:)

Purtroppo per te, no. Ho sistemato i componenti al volo su una protoshield.

Se posso intromettermi, io fossi in te userei fritzing per ricavare il circuito pcb e poi stampaggio a mano :wink:

era quello che avevo in mente :smiley: :smiley:

comunque, tanto per essere pignoli, il traslatore di tensione dal Chip Audio a Arduino, quindi da 3,3v > 5V , e' un rischio toglierlo.
Il livello di tensione High del Chip Audio ( Voh ) e' min 2,4V
Mentre l'Atmega accetta segnali High > 0.6Vcc = 3,0 V

in conclusione non e' detto che possano comunicare correttamente

Grazie Brunello. Prendo atto dell'osservazione e, se dovessi notare anomalie, non esiterò a segnalarle.
Tuttavia, su 10 giorni di test intensivo non ho osservato problemi, facendo girare uno sketch in cui si alternano a ritmo serrato 12 files audio e si fa costantemente uso della libreria BUSY dell'LPM11162, che mette in high un pin fin tanto che il file è in riproduzione, arrestando l'avanzamento dello sketch a mezzo del comando WHILE. Se non avesse funzionato anche solo una volta me ne sarei accorto, perché il ciclo avrebbe proceduto oltre, nonostante la voce non avesse terminato di parlare.
Il modulo mi sembra abbastanza stabile e dai pin di uscita sembrano uscire costantemente 3.3V.

EDIT: Ho appena sondato il pin di BUSY dell'LPM11162 e registro 3,31V costanti, senza la minima oscillazione. Direi che se il modulo viene alimentato come si deve non si devono temere oscillazioni.

Scusate se sono troppo pignolo :sweat_smile: :sweat_smile:
ma nello schema nelle resistenze non è in dicato il dato relativo ai Watt,e nei condensatori il voltaggio qualcuno me li saprebbe indicare????