Modulo riconoscimento vocale

Salve, sto ideando un progetto che richiede l utilizzo di comandi vocali, ma non volevo usare il telefono, avete qualche consiglio su modulo/schede?
In particolare cercherei un modulo che se lo collego alla porta seriale mi scrivesse filo per segno quello che dico. Arrivederci.

Vale tutto quanto ti ho già scritto QUI per cui, di nuovo ...

... ti ricordo che, purtroppo, fino a quando non sarà fatta la presentazione nell’apposito thread, nessuno ti potrà rispondere, quindi ti consiglio di farla al più presto. :wink: [/i]

Guglielmo

P.S.: ... e fai attenzione alla lingua delle sezioni in cui apri i tuoi thread. In quelli di lingua Inglese si può scrivere SOLO in Inglese.

Fatto, mi scuso per il disguido

Non credo che riuscirai a trovare di meglio di un telefono che scambia j dati con Arduino sulla seriale utilizzando il blootouth o il WiFi, utilizzando il riconoscimento vocale di Google sul telefono

pierr:
In particolare cercherei un modulo che se lo collego alla porta seriale mi scrivesse filo per segno quello che dico.

Non esiste. Esistono schede che sono in grado di riconoscere un determinato numero di parole e di agire di conseguenza (es mettere LOW/HIGH dei pin) e con le quali puoi, sempre ad esempio, comandare un modello meccanico (su, giù, avanti, indietro, ...), ma non di più.

Guglielmo

Il riconoscimento vocale VR è una cosa molto complessa che ha richiesto almeno 2 decenni per essere perfezionata e servono potenza e memoria, si può quindi fare solo su PC, i moduli elettronici riconoscendo poche parole servono per dare i comandi basilari a dispositivi domotici e simili, il VR di Google su un dispositivo mobile è sicuramente quello più economico che puoi trovare attualmente