MOSFET

Ho una domanda generica sui transistor e datasheet. Guardando il datasheet di un transistor come faccio a sapere che che resistenza applicare al gate?

MI SPIEGO Ho copiato questo esempio con successo http://fritzing.org/projects/digital-output-npn-power-transistor/ Dove al gate del transistor viene applicata una resistenza di 1K ohm.

LA mia domanda è, in base a cosa ha deciso di applicare una resistenza di 1k? Ho cercato le specifiche del mio mosfet http://www.alldatasheet.com/datasheet-pdf/pdf/68160/IRF/IRF520N.html

...ma non so come leggerle. So solo che il pin dovrebbe erogare 5V, con una resistenza di 1Kohm e quindi ci passano 5mA di corrente.

Se non mi sbaglio si tratta di un transistor NPN e non un MOSFET ( sono piuttosto diversi). La resistenza da 1K è, in questo caso, soprattutto una protezione affinchè nella Base ( e non nel gate) del tr non ci passi trppa corrente, che lo brucerebbe facilmente( la base è piuttosto delicata), ma lasciando passare abbastanza corrente da illuminare i LED. In teoria quella resistenza si calcola in base alla corrente che deve passare nel collettore del tr. : in questo caso la somma delle correnti dei LED. Il modo di calcolarla è questo: la corrente che deve scorrere nella base deve essere uguale alla corrente di collettore divisa per il beta del tr, che ha molti nomi diversi (guadagno di gorrente, hfe, etc) e che varia da 40 a 300 o più a seconda del tr. Mi spiace essere molto conciso, ma il discorso sarebbe lungo anche se interessante. 5ala

Grazie. Si, mi sono spiegato male.

Diciamo che ho trovato in rete molta documentazione dei transistor bipolari, ma nulla sui mosfet. Girando poi in rete ho trovato il primo esempio che ho postato e pensavo fosse un mosfet.

Cercavo appunto qualche cosa che li spiegasse in modo semplice(anche in inglese). Per i transistor normali ho letto qua: http://knol.google.com/k/electronic-circuits-design-for-beginners-chapter-8# viene spiegato abbastanza bene.

MA non so se la stessa cosa la posso applicare ai mosfet.