Motore collegato direttamente ad arduino

Ciao a tutti,
sto costruendo un cambio manuale per i giochi su pc(anzi, l'ho già finito) solamente che vorrei aggiungerci un motore che vibra quando la scheda riceve segnale dal pc.

Ho trovato in un vecchio joystick un motore per il feedback e vorrei collegarlo al mio Arduino nano, ovviamete utilizzando i 5v che fornisce il pc, perché non c'è la possibilità di avere l'alimentazione esterna(come nei joystick d'altronde).

Come potrei fare senza bruciare tutto?
In casa ho alcuni TIP120, dei relè, diodi unidirezionali, e varie resistenze..se riuscissimo ad utilizzare questi componenti sarebbe perfetto XD

Grazie a tutti! :slight_smile:

Ciao, per prima cosa occorre capire che caratteristiche ha il motorino che hai recuperato, dando per buono che lavora a 5 VDC quanta corrente assorbe ?

I pin dell’arduino nano possono supportare pochi mA di corrente ed è in generale sconsigliato pilotare carichi direttamente dai pin del micro.

La cosa più’ semplice che mi viene in mente è un transistor NPN pilotato dal micro e un diodo di ricircolo.

una cosa tipo questa

le caratteristiche del transisitor dipendono dai dati del motore , un TIP120 a occhio è sovradimensionato.

Ok grazie mille! Se realizzo quel circuito prendendo l'alimentazione del motore direttamente dal cavo che giunge alla scheda(faccio un collegamento in parallelo dove) cosa succede? In questo caso la corrente non passa per i pin di Arduino...