motore passo passo

Buongiorno,
sono nuovissimo del mondo arduino ma appena arrivato mi sono messo a studiare su internet come sfruttare questo gioiello…
Mi sono quindi cimentato nell’argomento motori passo passo e dopo aver letto quanto piu documentazione ho potuto trovare a me comprensibile, ho deciso di comprare un SN754410NE per controllare questi motori, ma nel frattempo mi sono ritrovato fra le mani due TEA3718 che leggendo qua e là mi pare di aver capito che possono essere adatti a pilotare motori passo passo… ma ho cercato in rete, ed a parte il datasheet, non trovo nessuno che lo ha usato con arduino…
Sapete aiutarmi?

Ti invitiamo a presentarti (dicci quali conoscenze hai di elettronica e di programmazione) qui: Presentazioni
e a leggere il regolamento: Regolamento

Ho accolto l'invito, e mi scuso per non essermi presentato prima. Il regolamento lo avevo gia letto, non credo di aver commesso qualche infrazione, giusto?

secondo lei riesco da quei link a capire come utilizzare i TEA3718? Di elettronica purtroppo non sono autosufficiente, mentre nella programmazione potrei anche indicare qualche dritta, è possibile avere esempi di collegamenti con quel controller? (TEA3718)

Grazie

ssdanie: secondo lei riesco da quei link a capire come utilizzare i TEA3718?

Ho dato un'occhiata ai datasheet e penso che se non sei molto "smaliziato" con l'hardware quegli integrati non mi sembrano molto semplici da gestire (trovo difficoltà anche io a capire come usarli con Arduino, e non ho trovato per ora esempi con Arduino) per cui ti direi di lasciar stare quelli e passare ai classici e più semplici L298 oppure usa gli economici e semplici stepper (anche se non di eccezionale potenza o velocità, ma per iniziare vanno benissimo..) che trovi in giro. Ad esempio questi sono i classici "entry" con ULN2003A (io ne ho tre): Stepper 28BYJ Oppure se hai già qualche motore prendi uno di questi, driver di maggiore potenza (2A max) per controllare o uno stepper bipolare o due motori DC (questo l'ho preso per il mio rover 2WD): Driver L298N doppio ponte H (questi sono solo esempi, non li vendo io, ma sono i link al mio principale fornitore su eBay, nulla vieta di trovare gli stessi oggetti altrove, o anche in Cina a prezzi inferiori -ma con tempi enormemente superiori in questo caso-) ;) Ciao!

Grazie mille, come ho detto sopra ho ordinato dei SN754410NE, dici che vanno bene questi? Li ho scelti perchè li ho trovati in molti progetti che ho letto

ssdanie: come ho detto sopra ho ordinato dei SN754410NE, dici che vanno bene questi? Li ho scelti perchè li ho trovati in molti progetti che ho letto

Hai fatto benissimo, come uso e disposizione dei pin sono identici agli L293 ma sicuramente migliori come caratteristiche. Di schemi ne trovi infatti a vagonate, quindi buon divertimento! :)

e con questi TEA... dice di non perderci tempo?

Come ho scritto, stando a quanto ho potuto vedere da un'occhiata sia al datasheet sia ad esempi di schemi pratici, non mi sembra affatto semplice interfacciarli con Arduino (oltre al fatto che te ne servono due per ogni stepper, mentre dei 754410 te ne basta uno per stepper o uno per 2 motori DC). Forse avranno altre cose positive, ma non li conosco e non li userei. PS: diamoci del "tu"...;-)

Grazie per la possibilità del tu, mi spiazza il fatto che questi TEA3718 siano utilizzati da altre board mentre nessuno li utilizzi con arduino, saranno semplicemente troppo complicati, infatti li ho trovati dentro una stampante multifunzione, nella parte del carica scanner in alto..

La mia impazienza era perchè questi li ho e gli altri piu adatti dovrebbero arrivare lunedi, che faccio fino a lunedi con il mio arduino?

A presto, saluti

ssdanie: La mia impazienza era perchè questi li ho e gli altri piu adatti dovrebbero arrivare lunedi, che faccio fino a lunedi con il mio arduino?

Vedo che sei malato come me... :D

I TEA3717-TEA3718-UC3770 sono stati per molto tempo utilizzati come driver micropasso per motori bipolari nema17 in milioni di stampanti, plotter da taglio e scanners, oggi sostituibili con gli A4988 e DRV8825

Perciò lasciamo perdere oppure hai qualche idea sul come riciclarli?

Lo schema è tratto dal DS della ST, gli ingressi AN0A AN1A An0B e AN1B devono essere messe a gnd, così lo puoi pilotare mediante arduino mediante i 2 pin Phase A e Phase B sia in modalità full step che half-step.

Così come lo schema è adatto per motori bipolari da 0.85A per phase ma puoi arrivare a 1.5A sostituendo le 2 resistenze di shunt da 0.5ohm con resistenze da 0.29 ohm circa.

La piedinatura del TEA3718 si intende per la versione DIP da 16 pin, se tu hai un’altra versione cambia la piedinatura secondo la tua versione

La tensione di alimentazione VS và da 10 a 40VDC circa mentre la tensione di alimentazione della logica è di 5VDC che potrai prendere da arduino

Grazie!! Stavo per buttarli visto che mi sono arrivati un SN754410NE e due L293D, ma adesso vedo di recuperare tutto.. Anche se per me è abbastanza difficile seguire quello schema, sebbene mi sembra gia semplificato molto.. Vedo di combinarci qualcosa, grazie ancora..

Stiamo parlando del sesso degli angioli.

Finche non ci dici che motore passo-passo hai, non si puó dare una risposta se un determinato driver va bene o no.

Ciao Uwe

Ok, scusa.. nuovo nell'eletronica,nell arduino e.nel forum. il mio primo progetto che intendo lavorare è una cnc laser.. per capire di cosa si parla ho preso uno starter kit, ho riciclato motori passo passo da alcuni dvd rom, dai quali ne conservo anche la meccanica per un primo assemblaggio, mi sono rifornito di un po di transistor di vario tipo al negozio di elettronica. Dei motori dei dvd non ho le specifiche in quanto le sigle sopra non mi fanno risalire ad un datasheet ma immagino siano sotto i 9v in quanto ho provato a collegarli a tale voltaggio e facevano un rumore decisamente strano. I passi li ho travato facendo delle prove con lo schetch di esempio dell IDE. Il primo driver l'ho creato con SN754410NE, senza resistenze ne transistor, ho aperto un altro Topic nella sezione generale per parlare di come ottimizzare questo driver, domani ve ne manderò le foto.. adesso vorrei utilizzare l L293D, ma con questo vorrei creare un circuito isolato dal arduino per poter giocare con i volt da dare al motore, anche se forse per questo test e meglio lSN.... anche perché sto smontando una stampante dentro i quali c'erano i TEA3718, immagino a motori da 12volt...

Grazie per pazienza ed eventuali aiuti

guarda qui

http://forum.arduino.cc/index.php?topic=314432.0

Il motore che fa girare il DVD non é un passo passo ma un BrushlessDC. Il motore che muove la testina avanti e indietro é un Passo Passo; il motore che fa espellere il casetto portaDVD é un motore DC con spazzole. Quale di questi tre motori stai usando? Ciao Uwe

Penso proprio intendesse il motore del movimento del laser

ssdanie: ...... ho riciclato motori passo passo da alcuni dvd rom, .....

terminologia errata, lo fanno in tanti..... non Riciclato ma Riutilizzato , il riciclo è la fusione del rifiuto allo scopo di ricavarne materiale o energia mentre il riutilizzo o riuso riutilizza il rifiuto o parti di esso

https://it.wikipedia.org/wiki/Riuso_dei_rifiuti

icio: ... il riciclo è la fusione del rifiuto ...

Vallo a dire alla squadra antiriciclaggio, che i soldi li volevi fondere per ricavarne altro ...

(scusa, non ho resistito :P :D :D :D)