motri dc 3 volt e alimentazione esterna arduino

Ciao a tutti i makers :D vorrei provare il tutorial 4 di questo pdf http://www.me.umn.edu/courses/me2011/arduino/arduinoGuide.pdf così mi chiedevo se invece usando due motori dc 3 volt 300 mA e alimentando esternamente l' arduino a 9 volt rischio di bruciare l' arduino :~

Se usi un transistore non ci sono problemi. Ti serve un alimentazione 3V per i motori che da abbastanza corrente per i motori. Il polo negativo dei 3V devi collegarlo al GND di Arduino. Ciao Uwe

e invece facendo così http://www.lungolagocapodimonte.it/progetti-esperimenti-arduino-uno-codice-programma/guida-tutorial-gestire-carichi-maggiori-motori-lampade-e-simili-con-arduino-uno-o-duemilanove non c'è bisogno di alimentazioni esterne

non c'è bisogno di alimentazioni esterne

come no?!, il mosfet è collegato a vin che è l'alimentazione "esterna" solo che a quanto leggo il motore è da 3V mentre su vin avrai sempre una tensione superiore ai 7.2V minimi. Il problema non si porrebbe alimentando adeguatamente (a parte) il mosfet.

BrainBooster:
come no?!, il mosfet è collegato a vin che è l’alimentazione “esterna” solo che a quanto leggo il motore è da 3V mentre su vin avrai sempre una tensione superiore ai 7.2V minimi.
Il problema non si porrebbe alimentando adeguatamente (a parte) il mosfet.

mi chiedevo come non potesse essere alimentato :smiley: :smiley: :smiley:

quindi non ho nessuna possibilità di alimentare i due motori da arduino evindato di dover inserire 5 batterie (4 da 1,5 volt e 1 da 9) scusa se vi assillo ;)

puoi abbassare la tensione della 9v con qualcosa tipo un 7805 e poi farla cadere ancora con degli 1n4001 o simili messi in serie, calcolando spannometricamente che ogni diodo ti leva mezzo volt.