Nano+Ethernet invio dati SD a cloud o mail

Ciao a tutti,
Arduino nano legge tre valori di accelerazione da MPU6050 e li salva su micro SD ogni tot secondi. Fin qui nessun problema. Poi però vorrei connettere a internet arduino nano via ethernet e fare in modo che quando riceva segnale (indicativamente 2 volte al giorno per un’oretta) invii il file contenente i valori salvati dall’accelerometro o ad un indirizzo mail oppure che lo carichi su google drive (o simili) in modo che io possa vedere le misurazioni da remoto. E’ possibile farlo? Suggerimenti?

Grazie in anticipo
Mattia

#include <Wire.h>
#include <SoftwareSerial.h>
#include <SPI.h>
#include <SD.h>

//MPU
long accelX, accelY, accelZ;
float gForceX, gForceY, gForceZ;

//MICROSD
File myFile;
const int pinCS = 53;

//TIME
unsigned long time;
unsigned long mpu_time;
unsigned long stampa_suMicroSD;



void setup() {
  Serial.begin(9600);

  //MPU
  Wire.begin();
  setupMPU();

  //MICROSD
  if(!SD.begin(pinCS)) {
    Serial.println("microSD failed");
    return;
  } else {
    Serial.println("microSD initialized");
  }
  myFile = SD.open("MPU.csv", FILE_WRITE);
  if(myFile) {
    String header = "x, y, z";
    myFile.println(header);
    myFile.close();
  } else {
    Serial.println("ERROR");
  }
  delay(500);

  //TIME
  time=millis();
  mpu_time=millis();
  stampa_suMicroSD=millis();
}



void loop() {
  time=millis();

  //MPU
  MPU();
  
  microSD();
}

Si è possibile sia l’una che l’altra.
Mandare una mail ad un server non dovrebbe essere troppo complicato… Interfacciarsi con Google Drive invece un po’ lo è per via del sistema di autenticazione uso da Google.
Io ho scritto una libreria che cerca di semplificare un po’ le cose, ma purtroppo è solo per ESP (mi piacerebbe renderla più generica, ma il tempo disponibile non è molto).
Potresti però prendere spunto e riutilizzare il codice per l’autenticazione con Google.

Un'altra possibile soluzione è usare Firebase che prevede la possibilità di essere usato in modalità "test" senza la procedura di autenticazione con Google, in pratica basta solo creare il progetto e usare le API key associate.

Firebase consente di fare l'upload anche di file, potresti quindi creare un database che raccoglie tutti i campionamenti fatti organizzato per data o qualcosa di simile.

This topic was automatically closed 120 days after the last reply. New replies are no longer allowed.