Nomi (e convenzioni) per librerie personali

Avrete visto che io sto scrivendo (e pubblicando) un po' di funzioncelle di varia utilità
Ne ho fatto un paio di librerie da includere alla bisogna
Per motivi miei sono contrario alle librerie 'classiche' divise in due file, un puntoacca e un puntocpp
Però non è 'giusto' usare estensione puntoacca per file che non sono solo header
Che estensione consigliereste per una 'single file library'?

HACCP? :smiley:

Bella,
ma sono rimasto legato alla convenzione di estensioni di 3 lettere...

A parte gli scherzi io terrei in considerazione di usare l'estensione standard cpp, i .h dovrebbero (il condizionale è d'obbligo purtroppo) contenere solo definizione delle funzioni e variabili globali, nel .cpp ci può essere compreso sia la definizione che l'implementazione vera e propria qundi propenderei per non "reinventare" un estensione ma utilizzare quella standard, de gustibus...

Ok, grazie
Mi rimane una curiosità:
E quando non c’era il c++?
In ‘c’ puro?

.h e .c