Nuovo arrivato - Primo progetto

Ciao a tutti! :slight_smile:
sono un neo-arduinista (esiste un termine migliore ?) e nelle vacanze natalizie mi sono regalato una basetta arduino con cui fare qualche prova.

Quello che segue è il mio primo progetto, che ho chiamato “Progetto bau” in onore a mia figlia (11 mesi) che lo indica e fa “Bau!!”;
e’ un braccio motorizzato tramite servo, controllato da 3 tasti (il centrale riporta lentamente alla posizione mediana) e poi modificato per seguire la luce.

Sulla punta del braccio è presente un led verde che lampeggia quando il braccio è arrivato in posizione (ed è fisso quando in posizione mediana) ed i 2 sensori resistenza fotosensibili.

Sono presenti 1 led giallo per avvisare del prossimo limite rotazione, ed una limitazione logica per non eccedere la rotazione, avvisata peraltro da led rosso.

Sono presenti messaggi dalla seriale usb a scopo principalmente diagnostico.
Il sistema è alimentato da un pacco di 4 batterie, è presente sull’alimentazione un condensatore da 2200 microF perchè l’alimentazione del servo mi creava problemi quando collegato alla usb. (PS ma quando attacco l’USB ed il jack l’alimentazione arriva dal pc (5V) o dal Jack (6v) ? )

Il sistema è realizzato tramite alcuni vecchi lego, ho pensato che per iniziare fossero la soluzione migliore.

a questo link trovate un filmato del sistema funzionante:

ed in allegato lo sketch ed lo schema elettrico

Il tutto non è molto raffinato, l’ho realizzato soprattutto x capire come funzionava la cosa… ora provo a pilotare un display, il progetto finale vorrei realizzare un’automobilina “intelligente” (ma non troppo… non vorrei produrre skynet… :fearful: )

Accetto suggerimenti info e critiche e auguro buon annoarduino a tutti !!!

Marco

test3tastixmotore_definitivo.ino (5.3 KB)

Ciao, visto e mi è venuto il mal di mare. Ora quando mi dicono, "non sei cosa di tenere una video camera in mano", posso dire di non essere il solo, e c'è di peggio. :)

Dal jack di alimentazione devi entrare con una tensione minima di 7 volts, altrimenti il regolatore montato su arduino non riesce a stabbilizzare la tensione in più quando metti in moto il "servo" il pacco batterie scende di tensione per un'instante creando problemi. Con il C da 2200uf hai risolto di pronto accomodo, ma non è la soluzione definitiva.

Quasi sicuramente, la pargola indica e chiede, Bau???? :)

Ciao.

Ok grazie.... Scusa x il mal di mare... Era la prima volta che registravo qualcosa ed ho pensato che l'oggetto piĂą adatto di cui disponevo era il telefonino.

X l'alimentazione avevo pronto quel pacco visto che già la usb non riusciva ma penso che mi doterò di alimentatore in quando ho notato anche io che basta un servo x mettere in crisi la gestione energetica.

Ora provo a gestire un display....

Ciao

Complimenti , come primo progetto ti sei espanso molto , una nuova mente per la comunita