[OT] Buoni o cattivi ?

Aiutatemi a capire, questi in quale lista li metteresti ?

Allowing Oracle to incorporate your contributions Even though VirtualBox' source code is licensed to you under the GPL, it's not enough to submit your patches under the GPL. The Licensing FAQ will tell you more about how Oracle handles VirtualBox licensing.

In any event, if you like to contribute anything that is subject to copyright (text, media, or code), Oracle must be legally certain they can redistribute the code you have contributed to their own customers who have purchased closed-source editions of VirtualBox. In order to be able to accept your contribution, we must therefore ask you to do one of two things:

Fill out the Contributor's Agreement (CA) and send it to Oracle. With the CA, you give Oracle permission to use your contribution under licenses other than the main VirtualBox license. This is a once-in-a-lifetime event: once we have your CA, we will never again ask you to undergo any bureaucratic procedures, and all future contributions are covered. If you don't want to sign such an agreement, you can alternatively submit your contribution under the MIT license. This is a liberal, wide-spread Open Source license that allows Oracle (and anyone else) to use your contribution in both open-source and closed-source projects. Basically, the main difference between the two options is this: With the CA, a written statement is necessary, but then only Oracle is allowed to relicense your code (unless you give other people the same permission). With the MIT license, you save the paperwork, but everyone else can use your code as well. It's your choice.

Oracle ? Senza dubbio tra i cattivi ! XD XD XD

Guglielmo

P.S. : Ma che c'azzecca con Arduino ??? :astonished: :astonished: :astonished:

C'azzecca sul discorso della gestione OpenSource, parliamo di due societa', non di certo uguali, oracle lavora intorno ai miliardi di fatturato, Arduino intorno ai milioni di fatturato, ma che entrambe si forgiano dell'uso del concetto opensource, con differenti modi di vedere le cose. Inoltre l'ho postato perche' si parla della gestione delle licenze, argomento che mai perdera' di interesse e di importanza. Rispetta pienamente la GPL il far firmare quel documento ? Non credo.

Metterei [OT] davanti al titolo del Topic.

Testato: Arduino intorno ai milioni di fatturato

Mi piacerebbe conoscere la fonte di questa informazione. :roll_eyes:

1.000.000 / 40 (prezzo medio delle board Arduino) = 25.000 pz, se non fanno almeno 100.000pz l'anno non possono riuscire a mantenere l'Azienda con sede italiana, perché le tasse al 65% li distruggerebbero. Francamente gli auguro che di milioni ne fatturino molti di più, ma ritengo ragionevolmente che sui 4-5/anno dovrebbero starci senza problemi. Comunque credo che tramite Camera Commercio on-line si dovrebbe risalire abbastanza agevolmente ai dati di fatturato, se non adirittura ai bilanci, delle Società italiane.

PaoloP:

Testato: Arduino intorno ai milioni di fatturato

Mi piacerebbe conoscere la fonte di questa informazione. :roll_eyes:

Fatturato, mica "Utili" :grin: Fossero milioni in Utili Massimo e il Team Arduino farebbero i salti di gioia :D

nid69ita:

PaoloP:

Testato: Arduino intorno ai milioni di fatturato

Mi piacerebbe conoscere la fonte di questa informazione. :roll_eyes:

Fatturato, mica "Utili" :grin: Fossero milioni in Utili Massimo e il Team Arduino farebbero i salti di gioia :D

+1

[quote author=Michele Menniti link=topic=242141.msg1736901#msg1736901 date=1400927690] mantenere l'Azienda con sede italiana[/quote]

Infatti l'Azienda è da Guglielmo. :grin:

Mi riferivo alla fabbrica ]:D

La fabbrica non è di Arduino. Credo sia un soggetto indipendente con un contratto di fornitura. ;)

pare anche a me che SmartProjects sia un produttore indipendente

Allora Test si è sbagliato non sono milionari sono miliardari se non pagano le tasse italiane XD

PaoloP: [quote author=Michele Menniti link=topic=242141.msg1736901#msg1736901 date=1400927690] mantenere l'Azienda con sede italiana

Infatti l'Azienda è da Guglielmo. :grin: [/quote]Ma quindi Arduino non ha sede legale in Italia? Soltanto la produzione è italiana?

Se non mi sbaglio SmartProjects è italiana, almeno la fabbrica dovrebbe essere qui ad Ivrea.