[OT ITA] Lo spamm bar (Part 1)

gpb01: ... very low power (toglie proprio l'alimentazione :D) ...

:astonished: ... la prossima serie cosa sara', quella che in sleep ricarica la batteria ? ... :stuck_out_tongue_closed_eyes:

Etemenanki: :astonished: ... la prossima serie cosa sara', quella che in sleep ricarica la batteria ? ... :stuck_out_tongue_closed_eyes:

... mmm ... buona idea, penso che sfruttandolo bene ... si possano comandare entrabe le cose :stuck_out_tongue_closed_eyes: :stuck_out_tongue_closed_eyes: :stuck_out_tongue_closed_eyes:

Guglielmo

:smiling_imp: :smiling_imp: :smiling_imp:

Guglielmo

:D :D :D

|391x500

:P

Mi accontenterei di qualcuno che combattesse contro il problema cronico dell'Italia, la corruzione ad ogni livello. Ma mi pare difficile, nessuno ne ha veramente intenzione. :(

nid69ita: Mi accontenterei di qualcuno che combattesse contro il problema cronico dell'Italia, la corruzione ad ogni livello. Ma mi pare difficile, nessuno ne ha veramente intenzione. :(

purtroppo questa non fa ridere.... fa piangere!!! :(

nid69ita: Mi accontenterei di qualcuno che combattesse contro il problema cronico dell'Italia, la corruzione ad ogni livello. Ma mi pare difficile, nessuno ne ha veramente intenzione. :(

... ehi ... pssst ... quanto mi dai se lo faccio ? ..." ... (:P :D)

Comunque sara' difficile che qualcuno lo faccia veramente ... specie perche' le persone che ci governano e che dovrebbero dare l'esempio, come vanno al potere sono sempre i primi a farsi corrompere, di qualsiasi colore e partito siano :(

|426x500

:P :P :P :D

gpb01: ... ne dubito visto che NON mi sembra disponibile (almeno da datasheet) in PDIP ma solo in QFN e SPDIP ::)

Guglielmo

Io continuo a guardare la foto della DM164136... Si nota sia lo zoccolo per i 40pin che quello per i 28pin. Per quello da 40pin mi risulta evidente che sia un .600mil, ma quello da 28pin mi sembra, per deduzione, un .300mil, guarda caso un spdip... Mannaggia allo schema che non ha le dimensioni! Riesci a "dipanare la matassa"?

speedyant: Riesci a "dipanare la matassa"?

E' un normale zoccolo PDIP a 28 pin ... ho la scheda :grin:

Inoltre il manule indica chiaramente:

The Curiosity High Pin Count (HPC) Development Board supports Microchip’s 28- and 40-pin 8-bit PIC® MCUs. Two unique PDIP sockets are surrounded by dual-row expansion headers, which allow for connectivity to all pins on the PIC MCUs.

... però a me sta venendo un dubbio sul case del PIC18LF27J53 ... perché il datasheet che io ho visto era di un altro chip. Per il PIC18LF27J53 NON è ancora stato rilasciato nulla come si vede QUI ::)

Se comunque fosse uguale al PIC18F27J53 (salvo la L) allora sarebbe compatibile dato che quest'ultimo sembrerebbe disponibile anche in PDIP come visibile nella pagina di Microchip :)

Guglielmo

Allora, vedo che c'è parecchia confusione dato che vedo che Microchip usa spesso il termine SPDIP per il normale PDIP.

Relativamente al tuo chip PIC18LF27J53 l'ho trovato su Mouser ed è chiaramente un formato PDIP che Microchip chiama però SPDIP ... mah ...

Quindi direi ... SI, la Curiosity DM164136 dovrebbe tranquillamente accettarlo :)

Guglielmo

Ah, ecco... Grazie per lo "sbattimento". Allora se riesco, mi "carico" prepagate varie e "faccio girare l'economia"!

speedyant:
Ah, ecco… Grazie per lo “sbattimento”. Allora se riesco, mi “carico” prepagate varie e “faccio girare l’economia”!

… fammi sapere che in MP ti passo eventualmente i codici :slight_smile:

Guglielmo

gpb01: ... firmware in mezzo non ce n'è ...

chiedo perche' non ho la scheda ( e comunque per la poca roba che faccio io, non mi servirebbe) ... ma il chip che si vede sotto in alcune immagini cos'e', non e' un'altro pic con un firmware caricato per convertire l'usb e fare la gestione dei pin ? ... mi riferivo a quello, con firmware ...

"... surrounded by dual-row expansion headers, which allow for connectivity to all pins on the PIC MCUs ..."

E per estensione, mi riferivo alla presenza di una cosa del genere come header ... nel senso che se su quegli header sono presenti tutti i segnali necessari, e se il controller a bordo lo consente, uno potenva anche farsi un'adattatore da header a ZIF per i formati "non-PDIP" che avessero gli stessi pin e segnali presenti sull'header, senza la necessita' di acquistare una seconda scheda a parte ... avendo tu la scheda, e quindi probabilmente anche la relativa documentazione, se hai tempo potresti controllare se quei segnali ci sono ?

Etemenanki: ... ma il chip che si vede sotto in alcune immagini cos'e' ..

Sotto il PDIP40 c'è solo uno zoccolo per PDIP28 ... togli l'uno, metti l'altro :)

Unico chip con firmware è quello del programmatore, ma li non c'è problema, basta rispettare i pin di programmazione.

Etemenanki: E per estensione, mi riferivo alla presenza di una cosa del genere come header ...

Si, si, sui connettori laterali, quelli più grossi, ci sono tutti i pin ... volendo si può fare qualsiasi adattatore, purché i pin siano quelli ;)

Guglielmo

Tanto per avere un’idea, la scheda è fatta così:


Guglielmo

|500x500

" ... a tutti gli otto elettori ..." ... :stuck_out_tongue_closed_eyes: :stuck_out_tongue_closed_eyes: :stuck_out_tongue_closed_eyes: :stuck_out_tongue_closed_eyes: :stuck_out_tongue_closed_eyes: :stuck_out_tongue_closed_eyes: :stuck_out_tongue_closed_eyes: :stuck_out_tongue_closed_eyes: :stuck_out_tongue_closed_eyes:

Magari è cosa già nota, ma io ho scoperto solo ora che ...

  1. andate QUI e scaricatevi la versione FREE del programma Ultra Librarian Reader

  2. in QUESTA pagina si trovano tutti i footprints dei prodotto Microchip che, dati in pasto al suddetto reader, vi permettono di avere i files nel formato CAD/CAE che usate (nel mio caso Eagle).

In pratica, quei footprints sono in un "vendor neutral CAD data format" (.bxl files) che, tramite il suddetto reader, possono essere estratti nel formato del vostro CAD/CAE. Per Microchip mi sembra di trovare praticamente quasi tutto ... ;)

Guglielmo

P.S.: Unica pecca è che, come al solito, il "reader" è solo per Windows ...

L'avevo provato un po di mesi fa, convertiva "quasi tutto", ma alcuni componenti poi dovevo riadattarli a mano perche' non sempre le misure corrispondevano ... poca roba, comunque ... quella che hai postato sembrerebbe una versione piu recente, lo provo, grazie ;)

Nel frattempo, cercando un'alternativa migliore di ltspice, sono inciampato nel sito di XYCE dei Sandia Labs ... dalle descrizioni sembra non essere male (sempre con tutte le ovvie limitazioni dei simulatori), chissa' ... appena ho il tempo di farlo lo provo, intanto ho postato il link nel caso qualcun altro volesse farlo :D