[OT] Trasferiamoci su marte :D

25 Dollari per partecipare alla colonizzazione di marte :grin:
http://applicants.mars-one.com/
pensate sia fattibile/vero ?

Gia provato, una delusione ... polvere dappertutto, si respira male, niente acqua, di notte si congela e di giorno si frigge, e non c'e' neppure un resort decente ... come meta di villeggiatura, te la sconsiglio ...

.
.
.
.
.
.

Ah, intendevi per colonizzarlo ... :stuck_out_tongue: XD XD XD

Madwriter:
pensate sia fattibile/vero ?

Allo stato attuale della tecnologia no, primo problema la schermatura dalle radiazioni durante il viaggio, ci sono varie soluzioni possibili però sono ancora da mettere a punto.
Altro grosso problema le tute per andare a "spasso" su Marte, per via della bassissima pressione e dell'escursione termica servono tute molto simile a quelle usate per le EVA, ovvero scafandri molto pesanti ed ingombranti, poco pratici per colonizzare un pianeta :slight_smile:
Altro problema è il livello di radiazioni sulla superficie di Marte, molto alto e schermarle in modo opportuno è un grosso problema ancora da risolvere.
Questo viaggio su Marte per il 2023 è un biglietto di sola andata, non è previsto il ritorno sulla Terra e in caso di problemi non ci sono i ragazzi del 911 che arrivano a salvarli, anche un piccolo problema può portare alla morte di tutti i coloni.
In tutti i casi sono certo che l'uomo, prima o poi, metterà il piede su Marte, per il momento è una cosa che non interessa a livello governativo, sopratutto per i costi, quindi niente corsa con budgt illimitato come avvenne per lo sbarco sulla Luna, però all'epoca era una questione politica.
Diverse aziende private stanno dimostrando che è possibile andare nello spazio con costi limitati e tutto sommato le grandi corporazioni mondiali possono disporre di fondi maggiori di quelli statali, se salta fuori anche una minima possibilità di fare soldi andando nello spazio stai pur certo che in pochi anni altro che su Marte, arriviamo pure su Giove e Saturno :slight_smile:

A me pare la solita str... per raccattare soldi dai creduloni.
Forse chi versa quei 25 dollari non ha idea dei MILIARDI di dollari che costa un progetto spaziale che può arrivare alla Luna, figuarsi uno che vuol portare l'uomo su Marte!!!
Invito a leggere questo:

Si parla di MILIARDI relativamente agli anni '60/'70! E poi per fare un tragitto di 380.000 km, quando per andare su Marte se ne devono percorrere, nella MIGLIORE delle ipotesti (cioè con la minima distanza fra i 2 pianeti Terra e Marte) ben 55.000.000 km! Quindi un viaggio di mesi. E poi resti laggiù.

Eh no Leo, questa è gente seria, tu i 25$ li versi oggi, nel 2013, con i tassi d'interesse attuali, prossimi a 0, e l'inflazione galoppante al 2-4%/anno, chissà quanto varranno del 2023!!!! :stuck_out_tongue_closed_eyes:
Poi è chiaro che il discorso è fatto sulla quantità, a 25$ li troveranno un paio di miliardi di aderenti, poi su Marte ce li portano con i barconi eli liberano a qualche km dal suolo, come fanno da noi in Calabria quei bastardi degli scafisti nordafricani ]:smiley:

leo72:
Forse chi versa quei 25 dollari non ha idea dei MILIARDI di dollari che costa un progetto spaziale che può arrivare alla Luna, figuarsi uno che vuol portare l'uomo su Marte!!!
Invito a leggere questo:
Programma Apollo - Wikipedia

Verissimo che andare sulla Luna costò quasi 26 Miliardi di $ degli anni 70, però è anche vero che i progetti governativi costano molto di più di quelli privati, inoltre all'epoca era tutto da sviluppare/inventare, ora la tecnologia è già disponibile, è solo da migliorare il che riduce notevolmente i costi.
Comunque andare su Marte, anche se con biglietto sola andata, è sicuramente una cosa che costa qualche miliardo di Euro, però è una cifra facile da reperire se trovano interesse nella cosa alcuni colossi economici come Apple e Google, magari tra non molto avremo un iShuttle che farà la spola tra Marte e la Terra con relative app per IOS e Android :grin:

Un paio di miliardi??? :stuck_out_tongue_closed_eyes: :stuck_out_tongue_closed_eyes:
Con un paio di miliardi forse ci fai giusto un guscio abitativo. Devi però portarcelo, questo guscio, laggiù su Marte. E non puoi pensare di fare un condominio e spedirlo nello spazio. Saranno tutti piccoli ambienti, un guscio un ambiente. E di gusci ce ne vorranno più di uno, mica puoi far vivere diciamo 5/10 persone in 10 metri quadri per il resto della loro vita.
Sai quindi che spedizione... :wink: Altro che un paio di miliardi. Forse un paio di centinaia di miliardi. $) $)

Questo per forza di cose, li fanno scendere in caduta libera dentro gli Airbag, come hanno fatto per i precedenti rover Marziani.
Per via dell'atmosfera troppo rarefatta, circa 7 mbar al suolo, è un grosso problema far atterrare, integra, una grossa navetta, i paracadute dovrebbero essere enormi oppure serve una quantità assurda di carburante per decelerare, è stato possibile farlo con Curiosity solo perché pesa circa 1000 kg, ed è stata una impresa titanica riuscirci.

mmm dai se tra donazioni e altro potrebbero anche arrivarci a 50 miliardi(in fondo e poco meno del fatturato apple di un anno) :grin:
infatti è una colonizzazione è ovvio che sia un viaggio di sola andata :grin:
immagino che bisogna portare anche le piante per la serra(ossigeno e cibo), acqua(poi se finisci la andiamo a cercare :grin:).
non la vedo proprio non fattibile però forse 10 anni sono pochi per organizzare tutto :open_mouth:
immagino invece che colonizzare la luna sia molto più facile :grin:
anche se the time machine ci insegna che è meglio non usare eslposivi sulla luna :.

Sì ma un conto è lasciar cadere da 1 Km di altezza un oggetto inanimato e farlo rimbalzare al suolo per qualche minuto finché la piccola gravità di Marte non riesce a fermarlo, un conto è far fare il salto della cascata del Niagara dentro ad un barile rotolante un gruppo di persone :stuck_out_tongue_closed_eyes: :stuck_out_tongue_closed_eyes: ]:smiley: ]:smiley:

Mah, io ci vedo anche altri problemi ... gli esseri umani, sfortunatamente, necessitano di viveri, ma soprattutto di acqua, per sopravvivere ... avete idea di quanto costerebbe spedirne su marte la quantita' necessaria per far sopravvivere anche solo una persona, ad 1Kg per decimetro cubo ? almeno un paio di spropositi, abbondanti :stuck_out_tongue: ...

Il sistema piu "economico" (relativamente parlando :stuck_out_tongue: XD) sarebbe di far precipitare sul pianeta almeno un centinaio di grossi blocchi di ghiaccio, variandone l'orbita, e poi aspettare ancora qualche anno perche' il casino si stabilizzi (un centinaio di iceberg di ghiaccio che precipitano dall'orbita su un pianeta, farebbero un bel macello, anche se lanciati in orbite di rientro calcolate e non in caduta libera :P) ... e comunque, dove li si vanno a prendere ? ... a me', il posto piu vicino che viene in mente sono gli anelli di Saturno, quindi, un'altro bel viaggetto da niente, solo per farsi una bevuta :stuck_out_tongue:

Proprio leggendo il link segnalato da leo, a dispetto del dato numerico nudo e crudo (tanti tanti miliardi di allora), confermo la mia idea della funzione anticiclica del governo/stato.

Leggendo infatti l'articolo, si capisce che la spesa enorme ha dato impulso a tantissime tecnologie. Certamente non sono budgetabili "prima", ma col senno di poi si può capire che la spesa è valsa la pena.

Insomma, un innesco costosissimo per un'esplosione trionfale della tecnologia umana.

imho

ma cosa più importante il rum? chi porta il rum? :fearful:
e poi secondo voi nelle serre personali in un pianeta senza leggi che piante ci troveresti? :grin:

scherzi a parte volendo con buoni fondi e tanti studi è fattibile, ovviamente non è facile , ovviamente non è sicuro, ovviamente una volta arrivati li dipende molto da quello che trovi sul posto e da quello che ti sei riuscito a portare.

Madwriter:
...
e poi secondo voi nelle serre personali in un pianeta senza leggi che piante ci troveresti? :grin:
...

Frutta e verdura ... e' piu importante sopravvivere, che sballare :stuck_out_tongue: ]:smiley: :grin: :grin: :grin:

Etemenanki:

Madwriter:
...
e poi secondo voi nelle serre personali in un pianeta senza leggi che piante ci troveresti? :grin:
...

Frutta e verdura ... e' piu importante sopravvivere, che sballare :stuck_out_tongue: ]:smiley: :grin: :grin: :grin:

l'uomo ha perso l'istinto di sopravvivenza tantooo tempo fa :grin: :grin: :grin:
ci sarebbero entrambi per la fame indotta dalla prima :stuck_out_tongue_closed_eyes:

leo72:
Un paio di miliardi??? :stuck_out_tongue_closed_eyes: :stuck_out_tongue_closed_eyes:

2 miliardi x 25$ = 50 miliardi di $ :stuck_out_tongue: secondo Astro si fa, voi state cercando di dare un senso pratico alla cosa io non ci penso minimamente. E poi sono sicuro che i MArziani, come prima cosa, farebbero adeguamento etnico, costringendo l'intera popolazione a figliare marziterrestri (DNA sano al 50%) o, nel caso di noi meridionali, marziterroni (DNA sano, per loro, all'1%) e siccome secondo me loro sono ermafroditi, sappiatevi regolare che il fatto di essere maschi non vi salverà per nulla dalla vostra "dose di DNA", con tutti i corollari che potete immaginare nell'accoppiamento unidirezionale, ed il bello è che avrete anche pagato 25$ per farvi inch.......... :stuck_out_tongue_closed_eyes: :stuck_out_tongue_closed_eyes: :stuck_out_tongue_closed_eyes:

ahhahahahah sei stato il più tragico di tutti :stuck_out_tongue_closed_eyes:

comunque il tuo conto è sbagliato epr il semplice fatto che per raggiungere 50 miliardi devono partire 2 miliardi di persone :grin: dove le metti? :fearful: poi parliamo di colonizzazione non di un invasione :grin:

il conto è giusto, ribattevo a Leo che conteggiava 1$/iscritto invece di 25$; dove li metti è un problema degli scafisti non mio :grin:

di 2 miliardi di subscribers, ne partiranno 10 o 20

tutti gli altri a vedere come va.... :smiley:

da tenere conto anche la qualità della vita, cibo scarso, pochi liquidi, popolazione maschile > di quella femminile etc
questa query mi restituisci null in lati positivi :grin: (scusate sto lavorando sulle query :disappointed_relieved:)
comunque si ha la possibilità(qualora fosse vero) di partecipare ad un impresa epica :grin: