pensiero su progetto cubo led rgb

salve a tutti, ho visto il progetto del cubo led RGB, mi sembra un progetto bellissimo e sto pensando di realizzarlo.
mi chiedevo se ci sarebbe una maniera di evitare tutte le saldature dei vari piedini dei led.
mi spiego, non ci sarebbe una maniera di collegare elettricamente i vari piedini su un qualcosa di rigido e lineare (che funga da struttura) senza fare saldature?
grazie a tutti quelli che leggeranno.
ciao

Non conosco la risposta esatta al tuo quesito perchè al mondo fanno proprio di tutto, faccio però 2 osservazioni:

  1. se non fai saldature fai incastri e questi richiedono supporti più grandi e più visibili.
    Il bello del cubo è che si vedono quasi solo i led e non tutta l'infrastruttura che li regge.
    Appesantire la struttura significa oscurare anche solo parzialmente alcuni led perdendo un po' dell'effetto complessivo.

  2. ti fideresti a creare un cubo di questo tipo lasciando l'integrità strutturale della cosa a degli incastri?
    poi magari lo tocchi per sbaglio e si stacca qualcosa...

A basse tensioni la corrente non funge da conduttore.

No, devi saldare e su un cubo RGB devi daldare il triplo rispetto ad uno monocolore.

Ciao Uwe

Avresti comunque il problema di incanalare il flusso di corrente wireless nella direzione giusta...
... e di tenere i led in posizione senza ausili meccanici...

purtroppo le preghiere non rispettano la legge di ohm

poi non esageriamo, deve saldare solo il doppio, passa da 2 pin a 4 :wink:

maubarzi:
poi non esageriamo, deve saldare solo il doppio, passa da 2 pin a 4 :wink:

Vale per il Cubo ma non per l' elettronica di pilotaggio.

grazie a tutti delle risposte, dentro di me in realta conoscevo le risposte solo che la mente di fronte a cotante saldature subisce uno sturbamento.
che dire? mi faro' un paio di linee di saldatura alla settimana, per il 2025 dovrei averlo finito.
ciao a presto.

Devi solo imparare a saldare bene e nei due secondi che servono! :slight_smile:
Parecchi anni fa, in tre quarti d'ora rifeci tutte le 700 saldature del televisore Mivar, che aveva il Televideo che qualche volta funzionava e qualche altra no...

Si ... ma i televisori non hanno tutti i componenti montati al volo che si sostengono a vicenda ... :smiley:

(scusa, non ho resistito :D)

Comunque non e' difficilissimo, serve solo tanta pazienza, e farsi una dima per saldare i led un piano alla volta (un'asse con i fori da 5mm a griglia, per essere sicuro di metterli tutti allineati, e poi un po di attenzione mentre si maneggiano i piani gia saldati ) ... e qualche spessore mentre si saldano insieme i piani ...

EDIT: pensa a chi ha dovuto saldare questo ... :smiley:

Datman:
...rifeci tutte le 700 saldature del televisore...

Anche io l'ho fatto una volta e poi oltre al televideo non mi funzionava più anche il resto :wink:

ssibelius:
per il 2025 dovrei averlo finito.

Esagerato, bastano meno di 7 minuti per saldare tutto, se non ci credi clicca quì

Etemenanki:
pensa a chi ha dovuto saldare questo ... :smiley:

e poi li hanno alimentati direttamente dalle uscite di arduino ottenendo questo

EDIT:
Ecco come costruirlo 1 2 3 4 5 6
Forse forse saldare i led è la parte più facile e anche il costo non è trascurabile per l'RGB.

e poi li hanno alimentati direttamente dalle uscite di arduino ottenendo questo

Esagerato! :slight_smile: Con 40mA per pin, se non vuoi accecare la gente con i LED correnti, alimenti 8 LED a 5mA l’uno :slight_smile:

Datman:

e poi li hanno alimentati direttamente dalle uscite di arduino ottenendo questo

Esagerato! :slight_smile: Con 40mA per pin, se non vuoi accecare la gente con i LED correnti, alimenti 8 LED a 5mA l'uno :slight_smile:

Cioè crei 3 torri di led da 10m di altezza e accendi 8 per volta? :stuck_out_tongue:

Ah! Ti riferivi a quello?... Beh... Per quello ci mettiamo una batteria di 2N3055! :slight_smile:

oppure un diverso arduino ogni 8 led :smiley: (scusa non ho resistito)

ArdUiNO, ArdDiUE, ArdTiRE,... (scusa non ho resistito :smiley: :smiley: :smiley: )
Auguri di un sereno e felice s. Natale!

Ma noooo…
Arduino UNO, Arduino DUE, Arduino TRE …
… me l’hai chiamata, colpa tua… :wink: :D:D:D

mi associo agli auguri di Buon Natale a tutti

salve a tutti e Buon Natale
grazie per tutte le risposte e gli incoraggiamenti.
ho ricevuto oggi il pacchetto dei miei led RGB (circa 700) senza nessuna specifica, ho chiesto al mio fornitore e mi ha spedisto questi dati che allego.

5mm 4 pin RGB LED Common Anode Red Green Blue R6S4

Size: 5mm
Emission color: Red / Green / Blue
See: about 25 degree
Luminous intensity: mcd 4000/8000/5000
Voltage (V): 2.1 ~ 3.4
R: wavelength 630-640nm brightness 1000-1200mcd voltage 1.8 2.0V
G: wavelength 515-512nm brightness 3000-5000mcd voltage 3.2 - 3.4V
B: wavelength 465-475nm brightness 2000 3000mcd voltage 3.2 - 3.4V
Please test to add current limiting resistor, it will be very easy to burn
resistance LED by a few hundred 1000ohm can
Package contents: 100pcs x Anode LED

ora stavo guardando questo sito dove e’ stato realizzato questo cubo e cercavo di confrontare i valori delle resistenze dei sui led con quelli che dovrei ricavare per i miei.

questi sono i suoi valori
82 Ohm 1/8W resistors (Red LED current limiting resistors)
130 Ohm 1/8W resistors (Green & Blue LED current limiting resistors)

ora calcolando i miei resistori ottengo per il rosso 150 ohm e per il verde e il blu 80 ohm, nella formula ho preso come tensione 5V e come corrente 20 mA, sostituendo prima 2V (per il rosso) e poi 3,4V (per blu e verde), palesemente diversi dai suoi, mah comunque.

ora mi sorge un lievissimo dubbio, come posso essere sicuro che scegliendo questi valori sono nel giusto? e se il fornitore mi avesse fornito numeri a casaccio?
domanda: come potrei scegliere con criterio i resistori magari testando qualche led su una breadboard con arduino?

grazie in anticipo per gli aiuti.

PS il mio laboratorio e’ in una mansarda che durante il giorno puo arrivare a 60 gradi

questo e' il sito che sto cercando di seguire

se non erro lui usa una singola pcb il che mi sembra piu "semplice"

Ci sara' un'errore di trascrizione ... e' ovvio che se la VF dei led verdi e blu e' piu alta, la resistenza dovra' essere piu bassa, per avere la stessa corrente ... poi pero' considera anche la sensibilita' dell'occhio ai diversi colori, il verde e' quello a cui e' piu sensibile, il blu un po meno, ed al rosso e' meno sensibile (considera che nei maxischermi a led, di solito ogni pixel e' "R-G-R-B", cioe' per avere la stessa luminosita' apparente del verde e del blu, si usano due led rossi) ... la cosa migliore sarebbe prendere un led, puntarlo verso una superfice bianca (guardare sempre il riflesso, mai il led, per valutarli), e far ciclare R-G-B-G-R-G-eccetera ad intervalli di tipo mezzo secondo o un secondo, valutando "ad occhio" le diverse luminosita', calcolare la resistenza del rosso per 20mA pieni, ed adattare le altre resistenze finche' i tre colori sembrano avere la stessa intensita' (e' una valutazione soggettiva, lo so, ma e' ancora quella che funziona meglio) ... una volta trovati i valori, si usano quelli ... o meglio, considerando che multiplexati resteranno accesi meno tempo, apparendo quindi meno luminosi, si dividono a meta' ...

grazie della spiegazione, vediamo cosa riesco a tirare fuori

Scusa la domanda, ma hai già lo schema della parte di controllo?
Pensavi di usare una millefori? o di farti o farti fare il pcb in base allo sviluppo già fatto da altri o da te?
Sono curioso perchè è proprio un bel progettino, veramente di effetto.