perchè con il serial monitor attivo funziona meglio?

ho fatto un circuito per provare dei ricevitori IR di distanza, il programma è abbastanza semplice e consiste nel conforntare i valori di questi 4 ricevitori IR e accendere un led in corrispondenza al ricevitore che è più vicino alla sorgente IR. il circuito funziona bene, ma non capisco perchè se attivo il serial monitor per vedere i valori dei ricevitori funziona meglio e diventa più stabile, mentre disattivandolo ha qualche "incertezza"... secondo voi perchè fa così?

La spedizione di dati attraverso la seriale ferma l' esecuzione del programma. Forse qualche delay al posto giusto farebbe la stessa cosa. Ciao Uwe

mmmm dici che sia un discorso di delay? in effetti non li ho messi perchè volevo che fosse "veloce" nel controllo... domani lo riprovo, grazie ;)