Piccolo dubbio programmazione attiny

Buon giorno popolo del forum
Ho un piccolo dubbio sulla programmazione di un attiny 45
La situazione.
IDE ultimo, attiny collegato come indicato più volte qui sul forum, miso mosi reset e sck, tutto il circo insomma.
Programmata la UNO alla bisogna.
Programmato lo attiny con arduino ad ISP.
tutto ok, ho fatto un lampeggio sull'uscita digitale 3, e un altro sulla 4, i due led lampeggiano benissimo tutto a meraviglia.
Ma mi rimane un dubbio:
Se dovessi utilizzare (e dovrò) D0 D1 e D2 come uscite, cosa succede a quelle uscite appena programmato il chip?
Mi spiego, mentre programmo ho quei piedini attaccati a delle uscite di arduino. Appena terminata la programmazione lo attiny parte, e magari ho un pin uscita bassa dello attiny attaccato a un pin uscita alta della UNO
Come si evita?

Si evita, visto che appena finita la programmazione i pin del programmatore vengono messi in input

Ok, grazie sospettavo qualcosa del genere, ma dal furbofono non potevo controllare
Quindi vado tranquillo,
Muito obrigado

Voglio comunque aggiungere una considerazione (anche se apparentemente non serve, a quanto dice Brunello ... e' solo un mio sfizio) ... ma collegarlo (a parte ovviamente VCC e GND) attraverso delle resistenze da 470 ohm o simile valore, in modo che anche se dovesse succedere l'impossibile, la corrente sarebbe comunque limitata ai 10mA circa, e che durante la programmazione non dovrebbero, in teoria, causare alcun problema ? ... :wink:

Come al solito il metademone è un grande
comunque per oggi lo uso così, poi lascio al mio collega inganniere (quello di “non è più stagione di riscaldamento”) di farsene uno con le resistenze