Pilotaggio di un galvo scanner

Buonasera a tutti,
ho due piccoli galvanometri a specchio con quattro fili ciascuno.

Potreste dirmi se posso collegarle direttamente o se si devono gestire con hardware aggiuntivo.
Che uscite si usano quelle analogiche ?

Grazie, Alberto

GalvoMed.jpg

Assolutamente no, devi usare un transistor/mosfet o IGBT amplificatore di corrente per pilotare quei motori.

E lo devi fare con le uscite Digitali o PWM, perchè di “uscite” analogiche, nell’Arduino, non ce ne sono.

Immaginavo :)

Da quello che mi sembra di aver capito i galvo hanno due avvolgimenti, uno per spostarsi a dx e uno per spostarsi a sx Non è che per caso avresti un link con uno schema.

Grazie.

Devi usare due transistor che pilotano i motorini in questa maniera.

La resistenza di base è un valore da 470 a 1000 Ohm, mentre Rl è il motorino.

Ovviamente il pilotaggio dei TR sarà con modulazione PWM.

A me sembrano tanto dei motorini passo passo bipolari, ma questo é semplice da capire. Gira adagiamente lo specchio. É fluido o va scatti?. Se va a scatti é un motore paso passo e devi pilotarlo con un integrato aposito (per esempio un L293D) Se é fluido puó essere un galvanometro a doppia bobbina. Quello lo piloti in corrente. puoi usare un PWM che devi filtrare per ricevere una tensione continua e devi mettere una resistenza in serie per limitare la corrente.

@BaBBuino

Assolutamente no, devi usare un transistor/mosfet o IGBT amplificatore di corrente per pilotare quei motori.

Non pensi di esagerare un po? Galvanometri si pilotano con correntei sotto il mA.

Ciao Uwe

I motorini girano liberamente senza scatti. Sono proprio galvanometri, provando con una batteria, due fili fanno muovere verso dx e gli altri due fanno girare a sx

Scusa iWeb mi fai un,esempi etto del circuito

Grazie, alverman

uwefed: @BaBBuino

Assolutamente no, devi usare un transistor/mosfet o IGBT amplificatore di corrente per pilotare quei motori.

Non pensi di esagerare un po? Galvanometri si pilotano con correntei sotto il mA.

Ciao Uwe

Effettivamente non ho fatto caso al metro dietro ai motorini. Sono microscopici! Tra l'altro, ora che mi viene in mente, il galvanometro è la parte attiva di uno strumento come può essere un uAmperometro.

Chissà perchè mi è venuto in mente un qualche motorino per operazioni di bagno galvanico. Mah...