pilotare un pmos con un nmos

Ciao, mi ritrovo con 100 led rgb da 5mm a catodo comune che vanno benissimo per giocare sui pin pwm di arduino ma sono un disastro se voglio accenderli tutti insieme pilotandoli con mosfet.
Non sono ferrato in elettronica (sono un informatico), perciò riassumo l’idea che mi sono fatto per vedere se è corretto :
I pin pwm in logica ttl di arduino possono pilotare un nmos con un segnale positivo al gate.L’nmos tra source e drain interrompe la terra.
In una situazione del genere potrei pilotare con 3 nmos SOLO i tre canali di led ad anodo comune oppure un solo colore dei led a catodo comune (quelli che ho io)

La mia idea da novizio è comandare un nmos con arduino, col quale poi pilotare un pmos dove posso finalmente connettere i tre anodi dei led.
Questo è corretto ? ci sono delle cose a cui devo stare attendo tipo tensioni di soglia che rischiano di non fare condurre uno dei due mosfet ? che pmosfet prendo ? Posseggo già degli irf520N
che altri componenti devo usare, c’è chi mette delle resistenze tra gate e segnali, come le calcolo ? è meglio usare diodi al posto di resistenze pure ? possono aiutarmi altri componenti di “contorno” ?

Pensavo di alimentare il circuito di potenza a 12v per avere più efficienza, magari mettere i led in seri in gruppi di tre e i gruppi in parallelo tra loro.
Dai pochi calcoli che ho fatto grossolanamente, mi pare di capire che questa soluzione mi permette di avere una caduta di tensione tale da poter escludere resistenze (o montarne di valore molto basso).

Grazie mille.

Se mi spieghi come mettere in LED RGB con catodo comune i led dello stesso colore in serie con altri delleo stesso colore di un secondo LED RGB a catodo comune ti faccio vedere come pilotare un P-MOSFET con 12V.

Fino a quel momneto Ti spiego: usa un PMOSFET collegando il source a +5V, il drain sulle resistenze che sonoin serie ai anodi dei LED RGB e il gate con una resistenza da 220 Ohm sul uscita Arduino. Usando una resistenza per ciascun colore di ciascun LED puoi mettere i led in paralello.

Ciao Uwe

Ciao, grazie per la risposta. Mi pare d'intuire che ironicamente mi stessi suggerendo che non posso mettere i led in serie :D Ed effettivamente ripensandoci ho detto una castroneria :D ok tutto va in parallelo!

Grazie per avermi spiegato come usare direttamente un pmos per i miei scopi. l'idea è sicuramente migliore della mia anche perchè risparmi un mosfet a canale, ma la mia idea avrebbe funzionato secondo te ? Se volessi usare i 12 volt, devo solamente ricalcolare le resistenze o i 5v sul gate non sono sufficienti per far funzionare tutto ?

bogomips: Mi pare d'intuire che ironicamente mi stessi suggerendo che non posso mettere i led in serie :D

eh sí.era questo l'inteto. ;) ;)

bogomip: Ed effettivamente ripensandoci ho detto una castroneria :D

Questo lo dici Tu, ma non posso smentirlo. ;) ;)

bogomip: Grazie per avermi spiegato come usare direttamente un pmos per i miei scopi. l'idea è sicuramente migliore della mia anche perchè risparmi un mosfet a canale, ma la mia idea avrebbe funzionato secondo te ? Se volessi usare i 12 volt, devo solamente ricalcolare le resistenze o i 5v sul gate non sono sufficienti per far funzionare tutto ?

Se al posto dei 5V usi i 12V aumenti di molto le perdite sulla resistenza che limita la corrente su LED. Al posto di "smaltire" a secondo del colore da 1 a 3V devi "dissipare" 8 a 10V. Le perdite aumentano di tanto. Al posto di un alimentatore a 5V e xA hai bisogno di un alimentatore di 12V e gli stessi xA (in pratica un alimentatore 2,5 volte piú potente) Inoltre Ti serve per forza un secondo transitore (non necessariamente un N-MOSFET, va bene anche un NPN) che potano i 5V a 12V per poter interdire il P-MOSFET.

Puoi usare dei LED RGB in serie quando hai dei LED RGB dove tutti i 6 piedini (3 anodi e 3 catodi) sono portati fuori e non messo qualcosa in comune. In questo caso usa un N-MOSFET collegat a massa e tensioni di alimentazione piú alta adatta ai LED messi in serie (3 LEd in serie alimentati con 12v).

Ciao Uwe

Grazie adesso è davvero tutto molto più chiaro! Che mosfet p-channel mi consigli ? Posso usare un alimentatore 5v Xa per alimentare arduino e poi prendere i +5v dal pin (power) di arduino non avendo limitazioni di A (se non quelle dell'alimentatore) o superato un certo assorbimento mi dovrei separare le alimentazioni, una per arduino e l'altra per i led ?