Pinout modulo radio FM TEA5767

Buon giorno,

Non riesco a trovare in rete il pinout del modulo in oggetto nella versione dell’immagine allegata; qualcuno può darmi qualche indicazione?

Grazie

Pino_

eccolo qui

Patrick_M:
eccolo qui

Quello è il modulino nudo e crudo, non la breakout board che ha lui e ... che io trovo SOLO presso Aliexpress (... e quindi senza uno straccio di documentazione :smiley: :smiley: :smiley:).

Guglielmo

Io ho trovato questo:

Orient the PCB top side facing you, crystal at the bottom. Pin 1 is top left, Pin 10 is top right

Pin 1- Data
Pin 2- Clock
Pin 3- Busmode
Pin 4- Write / Read
Pin 5- VCC
Pin 6-Gnd
Pin 7- Right audio output
Pin 8- Left audio output
Pin 9- MPxo
Pin 10- Antenna

https://www.spikenzielabs.com/Catalog/index.php?main_page=product_info&products_id=962

EDIT: Vedi anche qui, è una ulteriore breakout per poter usare quel modulo su una breadboard, e si leggono bene i pin:
https://www.monkmakes.com/tea5767_breakout/

Ma l’avete guardata la breakout board che ha messo lui ? ? ? E’ quella che vende AliExpress … QUI … come vedete la disposizione è totalmente differente !

2c0f57a26995266d42cbdd7de2f575651fb4d4fc.jpg

Di questo lui cerca il pinout … ::slight_smile:

Guglielmo

eeee va beh non ti arrabbiare!!! :smiley: :smiley: :smiley:

eccolo

per lo meno molto simile :smiley:

Patrick ... ti sembra minimamente simile ? ? ? :grin:

Non ha nulla a che vedere, guarda i contatti attorno e ... per di più, lo distingui perché il cristallo è montato per l'altro verso ... in pratica ... "nun c'entra gnente" :smiley: :smiley: :smiley:

Guglielmo

P.S.: ma se era così facile ti pare che l'OP non l'aveva già trovato? Quelli li avevo visti anche io ... :wink:

pignolo!

chiedo scusa a Pino :slight_smile:

è l'unico esistente che è fatto così male e diverso dalla norma (come specificato anche da un utente di aliexpress)

l'unica mi pare sia andare di tester e controllare quali pin dell'integrato corrispondono alle uscite e poi confrontarlo
con questo...

Patrick_M:
l’unica mi pare sia andare di tester e controllare …

Mmmm … io proverei a contattare il venditore … a me hanno sempre mandato, magari in cinese, i collegamenti :smiley:

Guglielmo

si certo può essere una possibilità, contatta il venditore funziona bene su aliexpress..

gpb01:
Mmmm ... io proverei a contattare il venditore ... a me hanno sempre mandato, magari in cinese, i collegamenti :smiley:

Hm, mi scuso anche io, avendo trovato lo stesso chip con una breakout quadrata davo per scontato che ci fosse una sola cineseria, poi rifatta a stampino da vari produttori come spesso accade.. :wink: E a me viene sempre l'orticaria quando leggo AliExpress...

Però qua costa di più la corrente che stiamo sprecando per rispondere e cercare, più che l'oggetto: io lo butterei nel cesso e ne acquisterei un altro "decente"... :smiley:
Tipo QUESTO.

Sembra lo stesso modulo che montava un vecchio mp3 player e voice recorder "cinese" (o cinesata, a scelta), H85-qualcosachenonricordopiu ... certo che di quei moduli con lo stesso integrato ne hanno fatte almeno tre versioni diverse (o almeno tre diversi li ho visti io, poi magari le versioni saranno trecento :D)

Alcuni pin si possono "indovinare" seguendo le piste e confrontando le connessioni con il datasheet del TEA5767 ... ad esempio, seguendo le piste delle immagini che ci sono sul link postato da Guglielmo e confrontandole con la piedinatura del datasheet, sono riuscito a definire queste possibilita'

Le scritte senza punto di domanda sono quelle che si vedono chiaramente ... quelle con il punto di domanda sono quelle piu probabili confrontando i due lati e seguendo le tracce ... i punti di domanda corrispondono a dei vias sotto il chip che senza avere il modulo in mano da poter controllare con un tester, non posso neppure cercare di indovinare, quindi servira' che chi ha il modulo faccia un po di prove con un tester ... piu di cosi, dalle sole immagini, non riesco a fare ...

Etemenanki:
Sembra lo stesso modulo che montava un vecchio mp3 player e voice recorder "cinese" (o cinesata, a scelta), H85-qualcosachenonricordopiu ... certo che di quei moduli con lo stesso integrato ne hanno fatte almeno tre versioni diverse (o almeno tre diversi li ho visti io, poi magari le versioni saranno trecento :D)

Alcuni pin si possono "indovinare" seguendo le piste e confrontando le connessioni con il datasheet del TEA5767 ... ad esempio, seguendo le piste delle immagini che ci sono sul link postato da Guglielmo e confrontandole con la piedinatura del datasheet, sono riuscito a definire queste possibilita'

Grazie Etemenanki, hai fatto metà del lavoro che mi ero quasi rassegnato a fare. Metterò la schedina sotto il microscopio e quando avrò nomitato tutti i pin posterò l'immagine; potrebbe tornare utile.

Pino_

gpb01:
Mmmm ... io proverei a contattare il venditore ... a me hanno sempre mandato, magari in cinese, i collegamenti :smiley:

Guglielmo

Il venditore, con un catalogo immenso, non esiste più. Curiosamente poco dopo il mio ordine l'Italia è comparsa nella lista dei paesi dove non effettuavano spedizioni.

Pino_

:smiley:

Pino_:
Il venditore, con un catalogo immenso, non esiste più. Curiosamente poco dopo il mio ordine l’Italia è comparsa nella lista dei paesi dove non effettuavano spedizioni.

Fatti una domanda e datti una risposta… :smiley:

E' una cosa che capita spesso, soprattutto con i venditori poco seri, che NON spediscono tracciabile (o molto piu spesso che non spediscono per nulla a volte :P), o che spediscono merce di bassa qualita' ... dopo un po di pacchi persi o non spediti e relative contestazioni e richieste di rimborsi, o di feedback negativi per merce scadente o non funzionante, "risolvono il problema" inserendo tutti i paesi dove la gente chiede il rimborso per i pacchi non ricevuti e per la merce non funzionante nella lista di quelli in cui non spediscono piu ... birichini, birichini ... :smiley:

Etemenanki:
E’ una cosa che capita spesso, soprattutto con i venditori poco seri, che NON spediscono tracciabile (o molto piu spesso che non spediscono per nulla a volte :P), o che spediscono merce di bassa qualita’ … dopo un po di pacchi persi o non spediti e relative contestazioni e richieste di rimborsi, o di feedback negativi per merce scadente o non funzionante, “risolvono il problema” inserendo tutti i paesi dove la gente chiede il rimborso per i pacchi non ricevuti e per la merce non funzionante nella lista di quelli in cui non spediscono piu … birichini, birichini … :smiley:

Beh questo venditore, “enova” nella fattispecie, ha risposto subito alle domande, ha inviato il pacchetto (tracciabile) subito e lo ha tracciato per conto mio quando a torto ho pensato che fosse in ritardo (era fermo in Italia). La merce era conforme e tutta funzionante.
Il catalogo era talmente vasto che dopo un’ora, arrivati a strumentazioni incomprensibili (sembrava roba per centrali nucleari) ho mollato.
La mia impressione è che per la scarsa quantità di oggetti ordinati mi abbia scambiato per un venditore estemporaneo pezzente (i prezzi erano all’ingrosso, esempio: dieci arduini pro mini a meno di 2.50 Euro/cad che ho preso e sono tutti funzionanti).
Ho comprato da loro perchè mi servivano sei sensori gas compreso quello poco comune per la CO e il prezzo era veramente basso e sono tutti funzionanti.
Credo che i cinesi non siano stupidi e si siano autoselezionati prima dei colleghi auropei.
Le principali fregature le ho prese dai … tedeschi (merce non conforme, circuiti stampati errati, parti mancanti), pensa te!
Mi sono trovato sempre bene con gli inglesi, ma ora hanno prezzi alti, il settore elettronica fai-da-te sembra in crisi (Maplin chiude i tre meganegozi a Londra, i prezzi erano piuttosto alti e le spese evidentemente enormi, pensa a quanto costa un affitto in quella città!).

E’ interessante seguire le inserzioni su ebay dove con un certo anticipo capisci come và la nicchia economica dei venditori online. Nel campo dell’elettronica ho notato tre periodi principali: quando ho cominciato a comprare on line (parecchi anni or sono, almeno 15) la facevano da padrone i tedeschi: prezzi bassi, grande affidabilità), poi col tempo sono incappato in una fornitura di due coppie di casse acustiche Tannoy, che per entrarne in possesso ci sono voluti nove mesi e la minaccia di passare tutto all’associazione consumatori e quindi sono arrivate a casa nell’imballo originale intonso. Poi i tedeschi hanno alzato i prezzi e sono diminuiti molto. Poi è seguito il periodo Italiano dove si sono autoselezionati i venditori che hanno capito come funziona le questione. Ora vedo che gli inglesi cominciano a rialzarsi …

Pino_

... intendi questo enova ?

quello che stando ai prezzi, alle descrizioni ed alle foto della merce, vende le stesse cose con questo nome, ed anche con quest'altro nome ? (e probabilmente anche con altri, ho preso i primi due che ho trovato senza stare a cercare piu di tanto ;))

Molti reseller Cinesi fanno lo stesso, comunque, nulla di strano ...