problema alimentare arduino con presa accendisigari

ciao una domanda veloce, arduino si può alimentare direttamente dalla presa accendisigari 12v o ci vuole qualcosa in mezzo

grazie stefano

Ciao..si puoi prendere i 12V e attaccarli all'alimentazione di Arduino direttamente :-) qui puoi trovare molte info.. http://arduino.cc/en/Main/ArduinoBoardDuemilanove

ok grazie
la parte delle caratteristiche HW ho letto, mi chiedevo se non si fossero delle finezze per l’alimentazione considerando che la tensione fornita può essere un pò sporca

stefano

stefa24: a parte delle caratteristiche HW ho letto, mi chiedevo se non si fossero delle finezze per l'alimentazione considerando che la tensione fornita può essere un pò sporca

Infatti è meglio che non lo attacchi direttamente ad una qualunque presa di tensione di una autovettura, sopratutto a motore acceso visto che prima di tutto la tensione è decisamente maggiore di 12V, almeno 13.5V, e poi contiene moltissimi spike ad alta tensione che possono danneggiare facilmente Arduino. Usa un qualunque caricatore da auto per cellulare, ormai sono tutti a 5V con almeno 0.5A disponibili e li trovi a pochi Euro, alimenta Arduino direttamente dalla presa USB, o dal +5V, tramite questo.

@astro grazie scusa ma ho dimenticato di specificare che sono 3 gli arduini che devo alimentare contemporaneamente per questa applicazione, in questa sto usando dei 7809 per alimentare dei led IR e me ne avanzano giusto 3, pensi che posso mettere questi tra la presa e il Vin degli arduini

stefano

Se non ricordo male i 78xx richiedono una tensione maggiore di 3 volts rispetto a quella che esce regolata, quindi nel tuo caso 9+3 = 12, visto che di solito e 12.6 in abitacolo dovresti farcela ma per un pelo e appena si scarica la batteria e scende a 12 o meno il regolatore lavora male o non lavora per niente. Al posto di stabbilizzatori puoi usare la soluzione passiva LC, L 10 mH e C 1000uf + 100nf, per tutti e 3 gli arduini.

Per L già con 220uH hai una buona soppressione di segnali impulsivi.

PS: la tensione in abitacolo varia in base all'auto, io non ho mai misurato tensione 13.5, ma molto spesso minore così potresti facela anche senza regoltaore dipende da quanto corrente assorbe ogni arduino.

Ciao.

grazie provo a combinare qualcosa

stefano

astrobeed:

stefa24:
a parte delle caratteristiche HW ho letto, mi chiedevo se non si fossero delle finezze per l’alimentazione considerando che la tensione fornita può essere un pò sporca

Infatti è meglio che non lo attacchi direttamente ad una qualunque presa di tensione di una autovettura, sopratutto a motore acceso visto che prima di tutto la tensione è decisamente maggiore di 12V, almeno 13.5V, e poi contiene moltissimi spike ad alta tensione che possono danneggiare facilmente Arduino.
Usa un qualunque caricatore da auto per cellulare, ormai sono tutti a 5V con almeno 0.5A disponibili e li trovi a pochi Euro, alimenta Arduino direttamente dalla presa USB, o dal +5V, tramite questo.

ma ad esempio stabilizzando la tensione ad esempio con un lm317 o un 7805 si risolverebbe il problema degli spike?

ciao per arduino uno leggo che vuole 6-12v

The board can operate on an external supply of 6 to 20 volts. If supplied with less than 7V, however, the 5V pin may supply less than five volts and the board may be unstable

stefano

Non ti complicare la vita... la soluzione è semplice (PER NON STRESSARE ARDUINO) applica la 12 V (autovettura) ad un integrato 7809 e l'uscita a 9V ad Arduino, in questo modo il lavoro termico sarà ripartito parte nel regolatore 7809 e parte nel regolatore interno di Arduino (che scalderà sicuramente di meno) già di per sè questo chip ti protegge da disturbi impulsivi ma è buona norma collegare sia all'ingresso del 7809 che all'uscita due condensatori di cui 1 Elettrolitico da 100 micro Farad 35Vl e un Poliestere da almeno 0.1 micro farad 63Vl o 100Vl ma ti puoi spingere fino a 1 micro F sempre poliestere. I due condensatori vanno collegati in parallelo una coppia in ingresso e una coppia in uscita riguardo i pin del 7809 trovi on line il datasheet. Questa è la migliore soluzione, se non vuoi sovraccaricare termicamente il regolatore interno di Arduino. Inoltre eludi ogni problema di interferenze sulla linea c.c. Monta una piccola aletta di raffreddamento sul 7809. Questi riduttori comunque li trovi in commercio già pronti. Saluti.