Problema allarme

Salve ho progettato un impianto d allarme con con un sensore pir che quando reileva un movimento effettua una chiama a un numero presi postato da me è suona una sirena. Ho usato arduino uno e una shield gsm il tutto funziona perfettamente utilizzando sia il cavo usb ( per caricare il programma ) che il cavo d alimentazione. Se provo a staccare il cavo usb funziona tutto bene invece se provo a resettere oppure a staccare la corrente ad arduino e a rimetterla il programma si blocca e non va avanti quindi devo rimettere il caso usb e rimettere il programma. Quello che voglio fare è superare questo problema perché se un giorno andasse via la corrente e poi ritornerebbe arduino partirebbe ma dopo un po’ si bloccherebbe e io dovrò sempre stare a rimettere il programma con il cavo usb? Cosa può essere ? Non é che per il primo p avvio del sistema ha bisogno di più corrente( usb + alimentazione) perché deve effettuare la chiamata al metodo begin( 1 parametro) per avere l accesso alla rete gsm? Aiuto…

Hai dimenticato di rispondere qui http://forum.arduino.cc/index.php?topic=274586.msg1934480#msg1934480 altrimenti scrivere diventa inutile e per correttezza e completezza sarebbe utile sapere se almeno lo hai letto.

Praticamente quando togli l'alimentazione la scheda dimentica lo sketch? Ciao Uwe

No staccando l usb l arduimo funziona, ma solo se ha eseguito la fase di accesso alla sul ( nel setup) con l usb collegata, perché staccando l usb si blocca in quel punto..