problema comando scheda rele a 5v

Buongiorno a tutti, e da un pò che non avevo bisogno di chiedervi aiuto :),
comunque ho un Arduino M0 con le uscite a 3,3V e ho bisogno di pilotare un relè che purtroppo ha l'eccitazione a 5V(non ne ho trovati altri perché mi serve 30A).comunque ho pensato di utilizzare un transistor ma evidentemente mi sono puntato su un errore e non riesco a farlo funzionare, cioè se alimento il pin centrale del transistor(bc 547b) e il collector sui 5V con l'emitter collegato con un diodo al relè, in uscita dall'emitter ci sono 1,85V circa.

avete qualche idea per risolvere il problema?
Grazie mille in anticipo

Un bello sguardo a arduino basic connection

Risolve tutto...

il circuito lo già fatto adesso vi posto il circuito... un attimo che lo faccio su fritzing

ovviamente non e preciso perchè non ci sono tutti i componenti

Confermo, vatti a guardare arduino basic connection.....

Avrai sorprese...

è questo che dici tu?

http://pighixxx.com/PNG/156.png

Esatto

Casomai ricalcolo resistenza

ci provo al massimo mi faccio risentire, per ora grazie… aah ancora una cosa c’è qualche modo per capire se il relè è bruciato e questo qua https://www.amazon.it/Yeeco-tensione-alimentazione-Adattatore-Riscaldamento/dp/B015KOA0RI/ref=sr_1_2?ie=UTF8&qid=1500469743&sr=8-2&keywords=relè+30a

Dubito ti sia riuscito a bruciarlo

Ma mi viene dubbio su come si collega...

Hai schema?

non ho trovato nessuna documentazione on-line penso sia una cinesata

può servirti qualche foto del modulo?

Non saprei cosa vederci...

Prova col retro

Se e' uguale, sui pin ci sono scritti segnali ed alimentazioni ... altre info cosi al volo non le trovo ...

si esatto è proprio lui...vi allego tutte le foto del caso

(sono 3 foto)

Prova a leggere qui

perfetto e proprio quello il tread :slight_smile: :slight_smile: .
ho seguito i consigli di brunello e il relè non scatta.... mi sa che è partito per non tornare più ahahah

mi risulta difficile capire come tu abbia fatto a danneggiare l’opto alimentandolo ad un terzo della sua tensione nominale

io ricontrollerei lo schema…

docsavage:
mi risulta difficile capire come tu abbia fatto a danneggiare l'opto alimentandolo ad un terzo della sua tensione nominale

io ricontrollerei lo schema..........

Re: Relè comandatocon alimentazione esterna
#6
Apr 01, 2016, 09:38 am
Già, mi ero dimenticato di te,,,, sorry

Si, il tuo modulo è diverso da quello che pensavo e ci sono un paio di cose che non mi sono chiare.
Ad esempio gli ingressi IN- e IN+ corrisponderanno a quelli del Led all'interno del Fotoaccoppiatore ?
e quei due Pin posti dietro, in cui va' un ponticello, a cosa sono collegati ?

Non avendo mai visto quella scheda, dovresti fare una prova

  1. Alimenti il modulo
  2. Togli un eventuale ponticello presente tra A e B
  3. Senza collegare Arduino, colleghi IN- al Gnd
  4. Prova a collegare IN+ al +5V e vedi se il relè scatta
  5. Se scatta, togli i collegamenti che hai fatto su IN- e IN+ e collegali ad Ardino, come da disegno

Se hai un Tester
Il contatto A, pare che sia collegato con il GND accanto
il contatto B, dove finisce ?

ho utilizzato questa prova di brunello ma non scatta

Ora non ho ben presente quella scheda relè, ma comunque il suo ingresso è in genere in questo modo

A seconda se vuole un livello LOW o HIGH per far scattare il relé

E' chiaro se se la piloti con 3.3V essendoci di mezzo due Led detta tensione non gli basta.
Soluzioni :

  1. Cortocircuitare il LED, la più semplice.
  2. Aggiungere uno o due transistor, ma non come lo hai collegato tu

Ciao brunello, ho provato a seguire il post che avevi fatto tu un po di tempo fa, ma non scatta(con il 5v), come faccio a cortocircuitare il led?? dopo di che si eccita la bobina anche a 3,3V??