Problema con Polar Drawbot

Ciao a tutti, vi seguo da un po’ di tempo ma questa è la prima occasione in cui vi chiedo un feedback su un progetto che sto seguendo.
Da un paio di settimane ho decido di costruire un polar drawbot seguendo questo instructables (http://www.instructables.com/id/Polargraph-Drawing-Machine/), ho stampato le parti necessarie con la stampante 3d,ho installato le staffe dei motori (nema 17) e la parte elettronica (arduino + adafruit motor shield v1) e fatto tutti i collegamenti, compreso quelli del servomotore sulla gondola del plotter.
Lo sketch di arduino compila e carica correttamente, stessa cosa per quello di controllo su processing, che si interfaccia correttamente con arduino…
Ho impostato le caratteristiche della macchina e caricato un’immagine casuale per capire come gestisce la generazione del gcode, ma al momento di lanciare la stampa sembrano nascere i problemi; gli stepper cominciano a vibrare senza svolgere i movimenti che dovrebbero.
Può essere un problema di cablaggio dei motori alla scheda? ho cercato tanto su internet ma non trovo nessuno schema a parte come li ho montati io per questa scheda.
ho montato sui chip della motor shield 3 dissipatori d’alluminio e una ventola 12v da pc per il raffreddamento.
Motor shield e ventola sono alimentati a 12v tramite un alimentatore atx sicuramente sovradimensionato come carico (quasi 10 A, che sia elettronica e schede non assorbiranno mai).
Arduino ide 1.8.3 mentre processing 2.2.1 perchè lo sketch è stato scritto con quella versione.
vi allego qualche foto che possa farvi capire il cablaggio.

Secondo voi dove posso aver sbagliato? la scheda ha qualche difetto? ho sbagliato a individuare le fasi degli stepper?

IMG_20170706_183129.jpg

IMG_20170706_183134.jpg

IMG_20170706_183147.jpg

IMG_20170706_183200.jpg

Se gli stepper vibrano, invece di muoversi, le possibili cause sono due, partendo dal presupposto che dal lato software è tutto ok, alimentazione insufficiente, oppure errore nel collegamento fasi stepper sul driver, la seconda è quella maggiormente probabile.
Dalle foto che hai postato non si capisce nulla, in tutti i casi devi fare riferimento al data sheet del motore per vedere come va collegato al driver dello stepper e non all’eventuale sequenza di colore cavi indicata sulle istruzioni che hai seguito per l’assemblaggio.

Ciao,
scusami se ti sto rispondendo solo ora ma non ho avuto il tempo di scrivere; come dici tu era sembrato anche a me che la causa principale potesse essere un errato cablaggio, ho fatto qualche prova di inversione dei cavi prendendo per giusta qualche foto dell’articolo che stavo seguendo. Sono andato a ricercare il datasheet dello stepper dai dati del venditore e su google ho trovato l’immagine che vi allego sotto. Qui ci sono le caratteristiche della motorshield https://www.adafruit.com/product/81https://www.adafruit.com/product/81
Da quello che ho evinto da questo materiale dovrei cablare nel seguente modo:

Nero | | Nero
Verde | | Verde
Stepper SX Rosso | Motorshield | Rosso Stepper Dx
Blu | | Blu

Correggetemi se sbaglio…
Grazie in anticipo dell’aiuto :slight_smile: se serve qualche altra info resto a disposizione.
Ciaooo

cattura1.JPG

adafruit_products_Stepper_Ports.gif

8687_s3_1.jpg

Quel driver (scheda motor control) con L293D non funziona col motore indicato (1,2A e 3V).

Con quel motore devi usare un driver a corrente (anche denominati microstepping) come il A4988 o similari che vengono venduti per stampanti 3D. Su quell1 devi settare la corrente a 1,2A. Alimentazione 12V va bene

Ciao Uwe

Ok, Grazie del supporto, ho riletto i suggerimenti sullo sketch di arduino, dovrei avere la possibilità di mantenere tutto così senza avere problemi di coding semplicemente switchando la scheda attiva (cambiandola in una arduino mega 2560) e potendo sfruttare come motorshield una ramps 1.4 con i driver che già uso sulla mia stampante 3d con gli stessi motori alimentata sempre a 12v... domani mattina stesso faccio una prova, su quella non dovrei avere problemi di cablaggio...
altrimenti un'altra soluzione può essere usare sempre arduino uno con degli easy stepper... vi faccio sapere se ci sono riuscito... grazie mille :slight_smile: