Problema con sensore Piezoresistivo

Salve, per un mio progetto sto utilizzando un piezoresistivo, il velostat. L'obiettivo è fare delle misurazioni di pressione(pesatura). Il mio problema è che al cambio di superfiecie(esempio, da 10cm^2 passo a 20cm^2 di velostat), ovviamente cambia la pressione in ogni punto del piezoresistivo e quindi una misura fatta prima, non è uguale come a dopo(500 gr prima non mi corrispondono dopo). Esiste un modo per riuscire ad ottenere misurazioni simili, al variare della superficie?ho provato a utilizzare una superficie rigida sopra il velostat ma non funziona. Ho provato con fogli di alluminio per rendere tutto equipotenziale ma non funziona..

Ti invitiamo a presentarti (dicci quali conoscenze hai di elettronica e di programmazione) qui: Presentazioni e a leggere il regolamento: Regolamento - qui una serie di schede by xxxPighi per i collegamenti elettronici vari: ABC - Arduino Basic Connections - qui le pinout delle varie schede by xxxPighi: Pinout - qui una serie di link [u]generali[/u] utili: Link Utili

Scusami, mi sono cmq presentato. vorrei capire se il mio problema è un limite fisico del materiale o del circuito che ho realizzato(ponte di wheastone)

Probabilmente un limite fisico del materiale ... in genere, come si fa nelle pesapersone, per non avere cambi di misura in base alla superfice, si usa una superfice rigida sospesa su 3 o 4 (di solito 4) celle di carico agli angoli, con un circuito che somma il peso letto da tutte e 4 le celle, cosi anche spostando il peso, il risultato finale non cambia ...

Non so pero' quanto peso possa reggere il tuo velostat, quindi non ho idea se usarne 4 pezzi uguali sui supporti degli angoli di una piattaforma rigida, sommandone le uscite (magari connessi in serie), potrebbe dare gli stessi risultati ...

Non è possibile usare il sensore per fare misure accurate di peso.

Devi per forza usare una cella di carico.

Il mio obiettivo non sono pesate di grande precisione. Ioltre i quattro spigoli li proverò, potrebe essere una soluzione. Vorrei capire in serie pero come collegare i 4 piedini in serie.. Io avrei collegato ogni piedino a una entrata analogica indipendente dal altro..

Ipotizzando l'uso di un solo foglio, esempio 10x10 e un altro 20x20, vorrei cercareuna formula matematica per generalizzare il suo comportamento...

Inoltre, riflettendo sulla soluzione dei 4 piedini, la pressione esercitata su una superficie es 10x10 o 20x20 è diversa sui 4 piedini nei due casi? Il problema è ottenere una risposta uguale o presso appoco simile.. Non conosco molto sulla relazione resistenza- pressione del velostat perchè cmq su qst non trovo molt