problema contare e bloccare accesso a numero raggiunto

ho un idea.. ma non so bene come realizzarla. avevo in mente di usare per un progetto un card reader RFID con 2 card, due led (uno rosso e uno verde) e un relay. vorrei con la card1 autorizzare l'accesso 50 volte alla card2.
quando non si hanno accessi accendere il led rosso e relay aperto
quando si hanno accessi accendere il led verde e relay chiuso
quando la card1 ha caricato il numero di volte accendere tutti e due i led per 1 secondo
infine vorrei che la card1 possa caricare cumulabilmente 50 volte la card2 (es passo la card1 carico 50 ingressi attendo che si spengano i led passo di nuovo la card1 e ho dunque caricato 100 volte la card2) chi mi sa aiutare?

Essendo qui il tuo primo post, ti chiedo cortesemente di presentarti QUI (spiegando bene quali conoscenze hai di elettronica e di programmazione ... possibilmente evitando di scrivere solo una riga di saluto :wink:) e di leggere con attenzione il REGOLAMENTO ... Grazie.

Guglielmo

onestamente non capisco come presentarmi in un topic con oltre 236 pagine possa essere di aiuto alla risoluzione del mio problema senza voler offendere nessuno ma forse ci vorrebbero un po' meno moderatori e un po' più persone esperte. ringrazio comunque del suggerimento

Invece di fare polemica potresti fare quanto ti si chiede dato che NON è un suggerimento, ma è una richiesta ben precisa ed è nel regolamento e … i moderatori ci sono per farlo rispettare !

Le presentazioni servono e vengono consultate, te lo assicuro, specie prima di dare risposte, per capire chi si ha difronte e quale è la sua preparazione.

Ora, se ti sta bene è così, altrimenti … mi spiace … ci sono tanti altri forum dove porre le tue domande.

Guglielmo

P.S.: La presentazione si chiama “presentazione” perché ti devi presentare … non fare polemica e porre domande, quindi ti prego di farla con serietà spiegando bene quali conoscenze hai di elettronica e di programmazione.

a dimostrazione di quanto ho appena scritto. se quello che mi hai suggerito era utile avresti visto che ho ripostato tutto li.il fatto che tu mi risponda che faccio polemica ecc mi pare solo una polemica a sua volta perchè non risponde a quanto chiesto dalla mia domanda e dimostra altresì la futilità del tuo consiglio. i moderatori ci saranno per far rispettare delle regole, regole scelte anche da molti non le rendono regole giuste.

Caro alessiom18

Sono un altro moderatore....

Ti si é chiesto di presentarti nel post di presentazione e non di ripetere la Tua polemica e il Tuo problema.
PresentarTi significa che scrivi brevemente chi sei, cosa fai e che esperienza di programmazione, Elettronico e tecnica in generale hai.

Le regole sono di questo Forum. se non vuoi rispettarle prova con un altro Forum.

Ciao Uwe

allora ad entrambi (e se ce ne sono altri siete tutti i benvenuti) “moderatori” se fate riferimento al codice 13 del regolamento esso stesso riporta che la presentazione è GRADITA non obbligatoria e ancora di più cito sempre codice 13 è solo un consiglio e dunque non vige obbligo alcuno al DOVERE di presentarsi ripostata e suggerita da gpb01. ora se volete farmi la cortesia di rispettare gli altri codici del regolamento state solo appesantendo questo mio post di domanda e non siete di aiuto. altrimenti chiederei io la stessa presentazione vostra nei miei confronti per vedere con quali criteri vengono attribuiti punti come moderatore e quindi se siete voi esperti vi pregheri se ne siete in grado di suggerirmi una risposta anche personale ma non di DOVERE perchè altrimenti sarò lieto di lasciare questo forum.
tanto per fare critica… definizione di wikipedia di forum: Forum - su Internet, luogo virtuale di discussione.

Vuoi litigare o Ti presenti in modo che altri utenti trovano la voglia di risponderTi ed aiutarTi?

Ciao Uwe

Intanto la presentazione è utile, io la uso spesso, ad esempio nel tuo caso inizialmente sembri un principiante ma parli di rfid e le due cose sembrano in contrasto, cioè il principiante non ambisce a realizzare questi progetti.

Quindi io non mi sono fatto una idea delle tue competenze base, da quanti hanno programmi, se ha 20 anni che sviluppi progetti di elettronica ma da poco hai iniziato ad introdurre le MCU nei tuoi progetti.

Se fossi utente assiduo e attivo da 5 anni ti assicuro che leggere la presentazione di tizio prima di rispondere sarebbe la prima cosa che faresti. Ovviamente sei libero di non presentarti se lo ritieni inutile.

Riguardo la tua domanda specifica io non posso dirti come si fa e se è fattibile, ma se hai domande sulla MCU, su come funzionano gli interrupt, i timer, la eeprom, la flash, le porte, ecc li mi trovi preparato. Ci sono utenti altrettanto preparati su come funziona l'ide iternamente, altri scrivono codice C performante, altri sono ingegneri con almeno 30 anni di esperienza alle spalle. Quindi sta sicuro che di competenza ne abbiamo da vendere e se non vuoi presentarti a me sta bene lo stesso.

Spiega meglio cosa vuoi fare e tuoi dubbi.

Ciao.

Dato che non essendoti presentato non sappiamo niente riguardo le tue conoscenze ( e non faccio polemica ), il tuo quesito lo risolverei cosi'

alessiom18:
allora ad entrambi (e se ce ne sono altri siete tutti i benvenuti) "moderatori" .......

Dato che hai letto con attenzione e puntigliosità il regolamento, mi sembra strano che ti sia sfuggita la frase :

Interventi di moderazione
Il funzionamento del forum è subordinato al buon comportamento degli utenti ed al loro rispetto delle regole. Sul forum esercita la supervisione un gruppo di utenti dedito all'amministrazione, gli admin ed i moderatori. Un moderatore può, a suo insindacabile giudizio, moderare (modificare, spostare, cancellare in parte o del tutto) un messaggio od una discussione se ritiene che non non sia conforme al regolamento e/o al comune senso civico. Infrangere le regole può portare ad un richiamo da parte di un moderatore, sia in forma privata che pubblica. Eventuali contestazioni sull'operato di un moderatore devono essere condotte in forma privata ma sempre nel rispetto del suo ruolo e con toni civili. Contestare in maniera irriguardosa e/o ingiustificata l'operato di un moderatore oppure reiterare nell'azione che ha portato al richiamo può comportare il ban.

... quindi, e te lo chiedo cortesemente un'ultima volta, vai nell'area di presentazione e ci permetti di capire quale è la tua preparazione in ambito elettronico e quale quella in ambito programmazione.

Dopo di che, darò una ripulita a tutti gli inutili post che sono in questo thread e si ricomincerà a parlare del problema tecnico. Grazie.

Guglielmo

Per la lettura di carte con arduino, trovi esempi online che puoi adattare e modificare per il tuo scopo, in se come algoritmo "procedura per risolvere il problema" è abbastanza semplice.

  1. Dichiari una variabile int Accessi=0; globale, fuori da qualunque funzione

  2. nella funzione loop(), leggerai di continuo le due care, tramite apposita libreria e esempi online

  3. se viene letta la carta uno, confronti il codice letto con un IF, se valido, incrementi la varibile
    Accessi di 50 unità, Accessi+=50; poi hai detto che vuoi fare una pausa, accendere led e chiudere un
    relè, lo farai all'interno di questo if

  4. se viene letta la carta 2, confronti il codice con un altro IF, se valido,verifichi con un IF se gli accessi sono maggiori di zero, if(Accessi>0),se si, decrementi la variabile di un unità, Accessi--; e apri relé, accendi led...

Tutti gli step del programma, trovi esempi online, lettura carta card reader RFID, blink led, relé, devi solo adattarli al tuo scopo.

la mia vena anarchica mi ha portato a questo piccolo dibattito con i “moderatori” chiedo scusa ma non ai moderatori quanto agli utenti che si sono ugualmente interessati ad aiutarmi in questo mio progetto.

non è che non voglio presentarmi perchè come ho precedentemente detto la presentazione nell’area presentazioni l’ho fatta. poi se non vado a dire mi chiamo x… ho fatto y… non credo sia importante ai fini del contensto anche perch altrimenti al posto di nome utente potevano metterci nome e cognome.

nota personale ho apprezzato molto i commenti di torn 24 e brunello la mia situazione è un po’ più simile a quella di mauro tec.

sono uno che smonta le cose da quando aveva 5 anni che si studia il funzionamento e lo replica di ogni cosa dirigo uno studio di riparazioni nella mia città (riparazioni per lo più elettriche) e nel tempo libero mi studio quelle che sono le novità. mi hanno incaricato di un progetto e non ho idea di come farlo anche perchè non so come reagirà arduino al mio sketch quando e se verrà staccata la corrente a riguardo. accendere led spegnere led sono tutti programmi semplicissimi per me ma non avevo idea di come incrementare con un codice o decrementare con l’altro. ora mi spiego ancora meglio:

un negoziante che vende cialde del caffè e da macchinette del caffè in comodato d’uso gratuito mi ha chiesto se fosse possibile moderare le sue macchinette accertandosi che le cialde che usassero fossero solo le sue e io gli ho suggerito di vendere assieme alle cialde le card o andare a caricarlo lui stesso con cui caricare a multipli di 50 la possibilità di far fare un caffè alla macchinetta. quindi se vende 50 cialde del caffè sbloccherà 50 volte la macchinetta e così via il fatto del lettore di card è solo funzionale alla ricarica se avete in mente altri modi per aumentare di 50 ecc fatevi pure avanti. grazie davvero per ora vi aggiornerò sul primo sketch che scriverò oggi

Scusami, ma invece di fare tutto sto casotto con le card, fare decrementare una variabile ad arduino ogni volta che la persona mette la cialda del caffè?

L'idea sarebbe: Il contatto della macchina per far partire la pompa diventa un contatto pulito ad un ingresso di Arduino che conteggia il numero di volte che viene chiuso, se il numero è minore di 50 allora Arduino comanda la pompa tramite Relè.
Per ricaricare il contatore del numero massimo di caffè che possono essere impostati usi la card (od un dispositivo1 wire tipo iButton). Così niente card da dare al cliente finale e la card serve solo per 'ricaricare' la macchinetta del caffè.
Inoltre il programma è anche più semplice! :slight_smile:

alessiom18:
... chiedo scusa ma non ai moderatori quanto agli utenti ...

Mi spiace, ma anche la pazienza dei moderatori ha un limite, utente bannato e thread chiuso.

Guglielmo