Problema interferenze comandi digitali

Buongiorno a tutti,

inazitutto mi scuso per gli errori che farò, sono nuovo ed è il secondo forum che scrivo.

Ho bisogno urgentemente, ho installato 2 arduino mega e due schede da 16 relè.

Ho programmato gli arduino e volevo inizialmente utilizzarli come relè passo passo,per gestire le luci di casa, ho usato pulsanti standard bticino light NO.

Ma ho dei problemi di interferenze e disturbi.

Se premo un pulsante,ogni tanto mi si accende un altro relè che non dovrebbe.

Se accendo apparecchiature elettriche mi si accendono relè a caso.

Di notte si accendono da soli.

Ho letto un po sui forum ma non riesco a trovare soluzione.

Avrei pensato di temporizzare la ricezione degli input in modo da eliminare gli impulsi brevi di disturbi,tramite software ( Sketch ).

Vi allego le foto e lo Sketch.

vi ringrazio in anticipo e mi scuso per gli errori.

grazie

full_relel_54.ino (10.1 KB)

Domanda banale ... hai messo dei circuiti di debounce sugli ingressi per cancellare i rimbalzi ed i disturbi, dei filtri decenti sia all'alimentatore dei rele' che a quello delle logiche, dei diodi in antiparallelo alle bobine dei rele', e degli snubber ai carichi sulla 230V ?

Ho messo delle resistenze da 10kom, sui circuiti di input e basta.

Le schede relè erano gia preassemblate pronte da collegare verso i pin digitali.

Per gli snubber non so nemmeno cosa siano adesso proverò a cercare su internet per capire.

le schede sono alimentate da un alimentatore a 12 v comprato a parte e gli arduino vengono alimentati dai pin delle schede 5v e gnd dirette sui pin arduino.

grazie mille

potresti dirmi precisamente cosa e dove metterli non sono tanto pratico, mi sto cimentando ma purtroppo mi ritrovo con un impianto che la notte non mi fa dormire mi accende la luce della camera del corridoio ecc.

scusate ancora

loioloio84: Ho messo delle resistenze da 10kom, sui circuiti di input e basta.

Come li hai messi?

Cosa hai collegato alle uscite dei relè?

Fai le prove senza alcun carico collegato ai relè, staccando eventualmente anche la fase della tensione di rete e vedi se i disturbi ci sono ancora.

Debounce, che fanno un po anche da antidisturbo, si usano come nello schema allegato (ma mi viene un dubbio, stai mandando in giro per la casa i fili collegati agli ingressi nelle canaline luce ? … come tante antenne per i disturbi ? ;))

Snubber, sono degli antidisturbo per la rete a 230V, che si mettono in genere sui carichi pilotati dalle logiche, per evitare o almeno ridurre i problemi come quelli che hai tu.

Ho visto adesso la foto del quadro, bel casino :wink: … mi sa che anche tutto quel groviglio di fili influisce, perche’ cavi della rete e cavi dei segnali sono parecchio vicini … mi sa che sarebbe stato meglio usare una scatola a parte per i due arduino …

Effettivamente abbassando le valvole che alimentano i relè i disturbi diminuiscono.

Effettivamente ho tirato fili del 1,5 nelle tubazioni insieme alle prese ecc. sarebbe stato consono tirare dei cavi schermati tipo bus (vero?).

ma non si riesce ad eliminare i disturbi programmando gli input che vengano presi in considerazione solo sopra un tot di millisecondi di durata?, in modo da non dover filtrare,condensare,ecc.

scusate magari parlo da pazzo essendo neofita.

Fai passare i cavi grigi (immagino portino tensione di rete) in fianco ai due MEGA: devi allontanare le due schede da eventuali fonti di disturbo.

Hai usato una breadboard come morsettiera per gli ingressi digitali: il contatto non è certo affidabile.

Il fatto che fai passare i fili per le stesse tubazioni usate per la 230Vac non è il massimo, ma puoi provare ad inserire dei condensatori da 100nF tra massa e gli ingressi digitali per mandare a massa la componente alternata dovuta alla induzione elettromagnetica.

Meglio se posti uno schema elettrico.

Effettivamente abbassando le valvole che alimentano i relè i disturbi diminuiscono.

Di che valvole parli?

Delle valvole che alimentano il 230V per le luci e anche le prese di casa.

L'unica soluzione da tentare è quella di abbassare l'impedenza di ingresso di ogni pin, ciò si traduce in una riduzione della R di pull-up da 10Kohm a 1Kohm, ciò comporta anche una aumento di corrente assorbita quando si preme il pulsante.

Purtroppo cavi che portano la 230AC e cavi segnale dentro la stesso tubo non solo è vietato, ma lo è anche a ragione e come vedi lo è per tanti motivi. Più che accoppiamento induttivo qui è più probabile l'accoppiamento capacitivo, considera che l'isolante si comporta anche da dielettrico e ciò varia in base alla umidità.

Per mio conto se fosse pratico e economico passerei tutte le fasi in un tubo e i neutri in un altro proprio per evitare l'accoppiamento capacitivo, ma si arriverebbe al punto da non poter piantare un chiodo al muro.

Però dalla foto vedo ordine, purtroppo non è servito a fare funzionare perfettamente il tutto.

Appena trovi una soluzione definitiva provvedi a marcare i fili, altrimenti fra un mese non ci capisci più nulla.

Ciao.