problema rele e led 12V

Ciao utenti del forum,
Ecco il mio quesito:
Ho un led a 12v che dovrebbe accendersi quando premo il pulsante.
collegamento:
pin 6 di arduino alla base di un transistor bc547( mettendo resistenze opportune) , emettitore a GND e collettore su IN del rele.
Il Relè è alimentato a 5v.
Sul comune ho messo il + dell alimentatore (12v) e sul contatto NO il + del led , GND dell 'alimentatore insieme a quello del led.

Considerazioni

  1. il relè usato in altre applicazioni funziona
  2. il led collegato ai 12 v della batteria funziona quindi non è bruciato
  3. il led dovrebbe variare luminosita con il potenziometro

Il funzionamento
A) quando premo il pulsante la spia sul rele si accende e anche la spia del rele relativa all' alimentazione è accesa ( sempre)
B) il rele emette uno strano fischio

Ipotesi
Il problema può derivare dal fatto che il led è collegato ad un pin pwm che serve per variare la luminosita?

Ciao, nell’ultima riga volevi dire il relè non il led vero?
Comunque un’uscita pwm può essere usata sia pwm che normale digitale, dipende dal programma…
Chiaro che pilotare un relè in pwm non è corretto…

Stefano

Grazie della risposta
si intendevo relè nell' ultima riga.
Appena posso provo ad usare l uscita pwm normale digitale.

B) il rele emette uno strano fischio

Probabilmente proprio perche’ lo gestisci con un analogWrite

e non capisco l’uso del transistore, se come credo usi una schedina relè già pronta

Un relé non puó seguire un segnale PWM con 490/1080Hz. è troopo lento nella risposta.
se vuoi regolare la luminositá del LED devi usare un Transistore o MOSFET.
Ciao Uwe

Per quello che vuoi fare, devi sostituire il relè con un transistor o mosfet così il segnale pwm può pilotare il led a 12v

collegamento:
pin 6 di arduino alla base di un transistor bc547( mettendo resistenze opportune) , emettitore a GND e collettore su negativo del led. Il positivo del led a +12v
Le masse del 5v e del 12v devono essere in comune, verifica se ci sono controindicazioni......

Stefano