Problema voltaggio per led su Vespa 1976

Ciao a tutti! Mi sto cimentando nell'impresa di sostituire le luci della mia Vespa 125 primavera del 1976 con dei led. Il mio problema è che il voltaggio non è regolare quindi immagino di dover costruire una sorta di regolatore di tensione. Il voltaggio della vespa, che è generato direttamente dal motore quando è acceso (nessuna batteria, è un modello del 1976), dovrebbe essere di 6V ma ho provato ad attaccare un led (calcolando e aggiungendo dovute resistenze) e il risultato è stato il seguente: accendendo la vespa e si accende il led, dò gas e il led diventa più luminoso, ma quando comincio a partire e a inserire la seconda marcia il led brucia dopo 2 metri. Qualcuno può aiutarmi? Anche perché anche con Arduino mi si pone davanti questo problema di abbassare il voltaggio e non so davvero come fare :)

Ps. ho comprato un "regolatore" così: http://shop.boxtec.ch/l7805cv-voltage-regulator-l7805cv-p-40362.html Potrebbe essere utile?

Ecco lo schema elettrico della mia vespa: http://img524.imageshack.us/img524/65/schemaelettricoprimaverlt5.jpg

Grazie mille per l'aiuto! Spero possiate aiutarmi! Nick

Io sul mio stornello del 61 ho avuto lo stesso problema, il fatto è che la tensione al minimo è di 6-7v a manetta tocca i 20-22. I sistemi per risolvere son tre, una resistenza da 10-15W e 10ohm in parallelo all'uscita generale del regolatore, in questo modo bruci corrente tenendo la tensione più bassa, o metti un raddrizzatore e usi una batteria da 6V come tampone e stabilizzatore di tensione o metti un regolatore da 1-2A magari switching.

In ogni caso se vai alla revisione te la bocciano e in alcuni sfortunati casi potrebbero sequestrartela e mandarti al collaudo obbligatorio... se poi è una special da esposizione etc è un altro discorso..

Grazie mille per la risposta molto rapida! ;) Quindi se ho capito bene una delle possibilità sarebbe quella di comprare una resistenza di 15W e 10ohm? nel senso che la attaccherei semplicemente all'uscita positiva? Questa funzionerebbe ad esempio? http://www.ebay.it/itm/Ceramic-resistors-15-ohm-10W-15R-resistenze-in-cassa-ceramica-5pcs-/400461054445?pt=Componenti_elettronici_passivi&hash=item5d3d56c1ed&_uhb=1#ht_500wt_974

Il regolatore di tensione che ho comprato non serve a nulla? ;) http://shop.boxtec.ch/l7805cv-voltage-regulator-l7805cv-p-40362.html

Grazie mille ancora!

Ho anche visto questo come sistema ma non capisco bene di cosa ho bisogno e come devo costruirlo/montarlo. http://www.vespaonline.com/tecnica/tecnica-generale-telai-piccoli-et3-pk-special-ecc-ecc/73044-regolatore-di-tensione-salva-lampadine-fai-da-te.html

la cosa più semplice e funzionale è andare da un ricambista e cercare un regolatore per 6 volt. se ne ha ancora qualcuno in magazzino.. la ducati elettro ne faceva qualcuno. sennò ribobini il 6 volt e lo metti a 12 con regolatore nuova gen e mai più lampadine bruciate. ho provato ad autocostruirne qualcuno usando schemi vari e facendoli da me ma scarsi risultati. se cerchi c'era un sito che raccoglieva schemi di regolatori 12 e 6 v tantissimi modelli.

in pratica son0o un comparatore e un triac che taglia se si raggiunge il limite cortocircuitando la bobina. in pratica ci sono molti casini. sulla vespa quanti watt è il generatore?

garinus: in pratica son0o un comparatore e un triac che taglia se si raggiunge il limite cortocircuitando la bobina. in pratica ci sono molti casini. sulla vespa quanti watt è il generatore?

Sarà un 25-30W, il problema del triac etc è che alungo andare ti brucia la bobina, per lo meno ad alcuni miei amici l'ha cotta... Ottima l'idea del riavvolgimento :)

dipende com'è fatto, i regolatori commerciali sono fatti tutti così hanno uno stadio che compara e uno che taglia. ma la bobina si sarà bruciata perché la vespa ha 40 anni? :) col triac in corto è come se mettessi il massimo carico: fanale e stop( non credo avesse le frecce) quindi lo regge non dovrebbe essere quello il problema. il peggio per le bobine è il caldo, si fonde l'isolante e va in corto (la usavano su pista col il 160 o il 180 e i fanali accesi giusto? XD) oltre le vibrazioni e la saldature fredde, che in caso di riparazioni negli anni sono le più quotate.